Crea sito

Voi e le vostre B-cose demmer…

Il buzzurro nella foto sopra

Il buzzurro nella foto sopra

Mi chiamo Wim. Wi ricorderete di me perchè wi ho parlato del progetto di un remake cinematografico dell’A-Team qualche giorno fa, e la smetto col giochino della W. La cosa all’orizzonte è che oltre all’A-Team in giro per gli studios gira anche il copione di B-TEAM, nientemeno, niente cazzi, poca trippa per cani. Che non è il sequel, nè il prequel, nè il re-remake. è un’altra cosa, vale a dire un ripescaggio in chiave ironica (hai capito di cosa ride la gente) del più grande avventuroso epico formato cinematografico dacchè esiste il cinema, quel vortice d’emozioni disperate ed intense che va sotto il nome di buddy cop movie*. In realtà la notizia è già finita, perchè oltre al fatto che la pellicola sarà diretta da quella mezzasega di Adam McKay (come a dire WOW) al momento si parla solo di un team-up tra il buzzurro nella foto sopra (Marky Mark, uno che nella mia testa, cioè il migliore dei mondi possibili, è bloccato da tre anni a dire nient’altro che le battute del sergente Dignam in loop continuo) e Will Mugatu Ferrell, che potrebbe persino passare alla storia come eterno amico e compagno della mezzasega di cui poche righe fa. Fortunatamente le riprese non inizieranno prima della fine dell’estate, ma se nel 2010 saranno pronti per uscire in sala, sarà necessario che noi e voi li si metta in un angolo e li si renda coscienti di quanto ci fomentiamo canticchiando adagi tipo Fight Fire With Fire. Fortunatamente, per il momento, abbiamo una scusa per metter su la foto di Marky.

*molto brevemente: film con protagonisti due sbirri legati tra loro da un rapporto di qualsiasi tipo. 48 OreBlack Rain, Arma Letale, Bad Boys, Rush Hour, Insieme per forza (che già in sè conteneva la critica/presa per il culo al formato, e non a caso rimarrà ad imperitura memoria come l’unico film brutto con James Woods protagonista), Arma non convenzionale e via di quelle. Il più grande buddy cop movie mai girato è L’ultimo boyscout, per capirci. Credo.

2 Commenti

  1. rae

    A me Marky Mark Walberg piace.

    Sarà che date le premesse, poteva solo migliorare. In Four Borthers mi piacque assai. Gli rinfaccio di piu’ quella porcata immonda di WE OWN THE NINGHT piuttsto che l essere il fratello di uno dei NEW KIDS ON THE BLOCK

One Trackback

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *