Crea sito

Un post che parla di belle ragasse

Scusate, sono un po’ emozionato, raramente in un sito di questo genere si ha la possibilità di parlare della cosiddetta “gnocca”. Del resto che i film d’azione non debbano essere necessariamente omosessuali è una cosa che Hollywood ha scoperto – non senza una certa diffidenza – soltanto verso la fine degli anni ’90.

Sull’onda della mia frustratissima recensione di Il mai nato sono però uscite un paio di notizie che ci permettono di discutere un po’ anche dell’altro sesso, e ve le elenco prontamente.

megan fox

1) Megan Fox ha appena firmato per comparire in ben due film tratti da fumetti. Uno è Jonah Hex, in cui farà la dolce fanciulla indifesa di cui si innamora il cowboy sfregiato protagonista interpretato da Josh Brolin. L’altro è Fathom. Non lo conosco, ma se ho ben capito è una specie di Baywatch coi superpoteri. Va grassa, insomma.

suckerpunchcast

2) Il prossimo progetto di Zack Snyder, dopo l’imminente Watchmen, si chiama Sucker Punch, ed è la storia di una ragazza internata in manicomio che, pochi giorni prima di essere lobotomizzata, si rifugia in un mondo di fantasia in cui vivrà simpatiche avventure. Protagonista è Amanda Seyfried (nella foto, la prima a sinistra), e il primo che dice “La conosco! L’ho vista in Mamma mia!” si guadagna l’interdizione a vita da questo blog. Le compagne di cella sono interpretate da (sempre nell’ordine della foto) Vanessa Hudgens, Emma Stone, Abbie Cornish ed Evan Rachel Wood. Zack Snyder l’ha definito “Alice nel Paese delle Meraviglie coi mitra”. A me sembra più che altro la terapia consigliatagli dallo psicanalista dopo le comprensibilmente traumatizzanti riprese di 300.

Infine, per riportare il livello di omosessualità a valori più o meno standard, vi segnalo la mia ospitata sul prestigioso blog in lingua inglese Past Attractions, in cui si commenta la nobile arte del trailer rispolverando meritevoli chicche dal passato. Nel numero in questione discuto di una delle mie storie d’amore interculturali preferite: Danko (nato stanco).

Tags: , , , , , , , , , , , ,

3 Commenti

  1. oh ma Megan Fox non doveva mica fare Witchblade? (stessa casa editrice di Phantom -TopCow e Image Comics-)

    io quella lì bionda me la ricordo in Alpha Dog e Mean Girls (e non so se sia meglio)…
    Emma Stone é brava, bella e dell’88!!!… di Evan Rachel Wood, mia futura moglie, manco ne parlo…

  2. “La conosco! L’ho vista in Mean Girls!”

  3. @Eazye: Witchblade l’hanno gia’ fatto 10 anni fa con Yancy Butler e onestamente non ho notizie di remake. A occhio pero’ Fathom sembra piu’ interessante.

    @entrambi: Mean Girls e’ accettabile, basta che non mi chiediate perche’…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.