Crea sito

Nanosservatorio: Verne Troyer

La seguente scheda è da considerarsi in omaggio all’uscita in Italia di Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, che nonostante la parola “diavolo” nel titolo è un film di cui non abbiamo motivo di parlare se non per la straordinaria presenza e prova attoriale di una vera e propria icona della nostra generazione: Verne Troyer.

verne troyerNome: Verne Troyer

È il suo vero nome? Il nome completo è Verne J. Troyer. Non si sa per cosa stia quella “J”. Io voto per “Jebus”.

Altezza: 0,81 m *_*

Big break: all’età di 30 anni compare nel ruolo di Mini Me in Austin Powers – La spia che ci provava, ed è subito leggenda. Tre anni dopo ha un ruolo persino maggiore nel sequel Goldmember. È tutt’ora il solo e unico motivo per cui possiedo entrambi i film nella mia videoteca.

Ha mai fatto l’elfo di Babbo Natale? È comparso nel film sul Grinch nel ruolo non meglio specificato di “band member”. Non ho visto il film in questione, ma secondo me vale per il sì. In compenso ha fatto più volte il baby gorilla, in Il grande Joe e Instinct – istinto primordiale.

Ha mai fatto porno? Tecnicamente no, ma è stato protagonista di un noto sex tape. Inoltre è apparso in svariate puntate del reality show di Playboy e persino in un documentario su Larry Flynt. Insomma, si è dato abbondantemente da fare.

Ha fatto l’episodio di CSI coi nani? No, altrimenti sarebbe conosciuto come “l’episodio con Verne Troyer”.

Personaggi interpretati il cui nome si prende gioco della sua statura: a parte l’ovvio Mini Me, è accreditato come “cameriere molto piccolo” in Paura e delirio a Las Vegas. E non so se conta, ma ha interpretato Napoleone Bonaparte in alcuni episodi del cult con Bruce Campbell Jack of All Trades.

Ulteriori curiosità: il suo primissimo ruolo è da protagonista in Bad Pinocchio. E’ comparso anche in Men in Black, Harry Potter e la pietra filosofale, The Love Guru e soprattutto in Postal di Uwe Boll. Ha partecipato a The Surreal Life e al Grande Fratello VIP inglese, e tutte le volte che passa da Londra i paparazzi lo pescano in compagnia di modelle svedesi, il marrano.

Lo compreresti? Ho fatto ufficiale richiesta più e più volte, sto attendendo risposta. Vi tengo aggiornati.

Poi siccome che una foto sola di Verne non basta, vi regalo una piccola galleria:

Verne e una modella (non necessariamente) svedese

Verne e una modella (non necessariamente) svedese

Verne con testa e baffi dipinti per motivi ignoti

Verne con testa e baffi dipinti per motivi ignoti

Verne pubblicizza il pupazzino Krotchy insieme a Uwe Boll

Verne pubblicizza il pupazzino Krotchy insieme a Uwe Boll

Mini Me saluta gentilmente i nostri lettori

Mini Me saluta gentilmente i nostri lettori

Verne e il suo sexy pigiamino al Celebrity Big Brother UK

Verne e una foto troppo bella per essere vera, scattata al Celebrity Big Brother UK

Chicca finale! Verne quando era picc... giovane

Chicca finale! Verne quando era picc... giovane

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

6 Commenti

  1. Santo cielo quanto è NANO.

  2. Credo che chiamero’ mio figlio Verne Jebus Cobretti.

  3. nell’ultima foto sembra un mash up tra marco travaglio e billy crystal fatto dal demonio…

  4. Andy Crop

    Questo uomo è cultissimo,dal primo all’ottantunesimo cm.
    In Parnassus a me è parso che la scena dell’innalzamento del suo dito medio fosse una citazione dei 2 film di Austin Powers(che sono 3).
    Mini Me“Sei sicura di non avere un piccolo clone dentro di te?”
    Foxxy”Sì, ne sono sicura.”
    Mini Me“Vorresti averlo?”
    La battuta migliore della sua carriera,il tutto su dei post-it e ironicamente il tutto dentro una Mini.

2 Trackbacks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *