Crea sito

I mostri verdi! (the OHNOES issue)

vedi un po' che bicipite.

vedi un po' che bicipite.

Alien Trespass è un film anni ’50. Parla di un’astronave anni ’50 che atterra sulla terra per sbaglio liberando un mostro alieno anni ’50 per fermare il quale uno sbirro galattico anni ’50 s’impossessa del corpo di uno scienziato americano anni ’50 e cerca di evitare la colonizzazione di una cittadina anni ’50. Durante questa caccia al mostro anni ’50 verranno svelati tutti gli altarini anni ’50 degli abitanti coinvolti nella caccia, tutti più o meno ruotanti intorno alla caffetteria anni ’50 dove lavora come commessa una bella figa anni ’50 innamorata dello scienziato anni ’50 che l’alieno usa come edgar-abito. Gli altarini anni ’50 a loro volta celano un’importante riflessione anni ’50 su grandi tematiche sociali anni ’50 tipo la paura del diverso, l’incapacità di accettare il nuovo e il fatto che i giovani sono il futuro. Tra i vari attori si distinguono il tipo di Will&Grace nel ruolo dell’edgar-abito e un Robert Patrick con un personaggio un pochetto più odioso di quello che stava nel biopic di Johnny Cash -un poliziotto obeso e viscido anni ’50 che manda in vacca tutto il possibile.

OHNOES, dicevamo appunto.

OHNOES, dicevamo appunto.

Il fatto è che Alien Trespass non è un film degli anni ’50. è un film di quest’anno presentato al Ravenna Nightmare e diretto da RW Goodwin, mammasantissima televisivo affermatissimo ed emmyawardatissimo che si è concesso una capatina nelle sale. Tipo Mars Attacks, insomma, ma senza nè la visione di Tim Burton né la testa di Sarah Jessica Parker montata su un chihuahua né Tom Jones che sale su una rupe con attorno tutti gli animali dell’arca di Noè -nè se è per questo qualsiasi altra cosa che ti faceva spanciare dal ridere in Mars Attacks. Semplicemente è un film tipo anni ’50 girato oggi. A un certo punto c’è anche una citazione di Blob, roba da metacinema a tre livelli. Ci si annoia a morte, ma in un modo molto anni ‘50.

Tags: , , ,

2 Commenti

  1. eremisiandolo

    spero che in mezzo al pattume anni 50 abbiano citato almeno la puntata di happy days fonzie vs mork!ma se non ne parlate vuol dire che non ci abbiano pensato temo….sigh

  2. Andy Crop

    “Mai visto lo zucchero comportarsi così.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.