Crea sito

Frozen: se non è di stretta attualità questo…

Trama: tre sfigati vengono lasciati a penzolare/congelare sullo skilift. Vi è mai successo? Io non so sciare, quindi rido perché non mi succederà mai. Hahahaha cazzi vostri!
Per il resto, come avrete intuito, si tratta di trama coraggiosa e rischiosissima, perché il rischio noia è dietro ogni angolo, il rischio stronzatona pure, e per tanto serve una sceneggiatura a prova di bomba.
Però: Frozen lo scrive e lo dirige Adam Green, che se come produttore dopo quella brutta delusione di Grace si sta giocando un po’ il mio credito, come autore ha il CV ancora immacolato. Che se c’era una cosa per cui spiccava il suo Hatchet (di cui per non sbagliarsi sta fortunatamente preparando il sequel), era per l’appunto una sceneggiatura solida e brillante.
Qui il trailer (che non mi piace, perché fa già vedere troppe cose per i miei gusti):

Che dite? Fa troppo Open Water, ma senza nemmeno gli squali? Ma qualcuno di voi l’ha visto Hatchet? Cazzo, è o non è qualcuno che si merita come minimo il beneficio del dubbio anche per una cosa sinistra come questa?

Tags: , , , , ,

20 Commenti

  1. Lemonhead

    sarà pure il film del millennio ma il trailer mi è sembrato uno di quelli di macciocapatonda…troppo divertente…la ghiacciaaaa

  2. Io Hatchet l’ho visto, non mi ha fatto ridere, l’ho detto a Nanni e lui mi ha fatto lavare le scale della redazione per sei mesi.

  3. Hai fatto quelle scansioni che ti ho chiesto? Poi c’e’ da mandare dei fax alla contabilita’.

  4. Volo, capo.

    (Un giorno possiamo avere una pagina *integrale* dei tag visibile? La terrei sott’occhio tutto il dì)

    (intanto ruba “hahahaha cazzi vostri” per il prossimo horror di vacanze in campeggio)

  5. J.Lo Zeppelie

    Grace non mi è del tutto dispiaciuto e con Hatchet mi sono divertito tantissimo. c’ho pure un bel poster appeso in camera. quindi si, da queste parti il buon Green è uno che il beneficio del dubbio se lo merita tutto, anche quando se ne esce con dei trailer ambigui (eufemismo) come questo..

  6. weofp

    28 ore di viaggio da donostia.
    altro che frozen.
    grazie ryanair.

  7. Ma dove sta Donostia, in Indonesia? Hogwarths? Narnia?…

  8. cat

    salve, sono una malgara montanara che segue con passione questo blog e invero vi dice
    basta togliersi gli sci e buttarsi dalla seggiovia nella neve
    il film finiva dopo dieci minuti

  9. Nicola

    volevo staccare il trailer a metà dalla noia.

  10. Masso

    Hatchet l’ho visto questa estate.Grande slasher…ha un gran bel ritmo:dopo l’incipit e i primi venti minuti di brodo introduttivo..ci scappa una media di 1 cadavere smembrato ogni 3 minuti…ed è tutta polpa filamentosa non le classiche vittime morbide e sfatte come le angurie o con il guscio scrocchiante meringato.

  11. http://titofaraci.nova100.ilsole24ore.com/2009/12/brividi.html

    Grazie.
    E auguri, già che ci siamo.

    TF

  12. gigi

    hahahaha cazzi vostri

    fantastico, potrebbe essere la nascita di un nuovo sottogenere horror!

  13. jackkk

    vacca boia che boiata!
    condivido il primo pensiero del buon nanni! ME LA RIDO! non so sciare e sicuramente non andrei in culo ai lupi per farlo….

    poi col freddo che fa in sto periodo preferisco film come “il regno del fuoco”.

  14. Cleaned

    Chissà se regge…

    La sequenza di Roger Murtaugh seduto sulla tazza del cesso-bomba per me meritava uno spin-off di due ore.

    P.S.
    Buon Nasale a todos

  15. Donostia è il nome non colonizzato della capitale di Euskadi (quel posto per cui l’Eta tira le bombe)

  16. Simo

    Hatchet è mica quello dove durante il carnevale di New Orleans le ragazze tendono a mostrare le tette a chiunque passi?

  17. Jo

    non ho visto hatchet, quindi se devo basare il mio interesse al film solo da quello che sembra il peggio trailer 2009 (ultimi 6 giorni per partecipare alla gara!), mi sa che me lo salto a piedi uniti.
    Seriamente dai… la tipa che afferra la barra di metallo congelata a mani nude e poi le rimane la manina attaccata… ragazzi questo non è un orror, questo è un film sul Darwinismo più spietato.. io tifo perchè una così non riesca a trasmettere i suoi geni alla prossima generazione… mah..

  18. @Jo: no no, Hatchet e’ figo. E’ talmente figo che guardo il trailer di Frozen e gli do’ ancora un buon 40% di speranza, vedi un po’ tu…

  19. Jo

    Allora. Da circa 2 ore e 40 minuti è il giorno di Natale, siamo tutti più buoni, quindi per questo motivo, e per il fatto che mi sono anticipato il regalo di natale di qualche ora guardandomi Crank2 dopo averne letto mirabilie sul vostro sito, mi sento convinto e mi andrò a prendere Hatchet da blocbaster per guardarmelo in sti giorni.
    PS
    ammetto che con Crank2 partivo già con le molle MOLTO cariche, ma mi ha S T R A B I L I A T O, molto più di quanto mi aspettassi. Bella Jason per la recitazione, bella Nevedine&Taylor per la regia, e sopratutto bella voi per avermelo fatto scoprire! Buonnatale!

  20. J.Lo Zeppelie

    spettabile redazione dei 400 calci, forse voi potete aiutarmi: so che l’uscita italiana di Hatchet era prevista per il 4 aprile… ma dove?? cinema? divuddì? cazzo spero non lo passino in 2 sale se va bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *