Crea sito

Harry Popper me la puppa.

Questo è un pezzo sul prossimo film con Nicolas Cage, che si chiama L’apprendista stregone (a meno che i titolisti italiani non esagerino con il Ritalin). Mi dice: è uscito il trailer. Wow. Vediamo come sta Nick Cage con le orecchie da Mickey Mouse invece del parrucchino. Vediamolo.

Sorry, niente orecche da Topolino. Si tratta -a vederla così- di un bruckheimermovie baraccoso ad effetto (speciale) il cui trailer favorisce l’eiaculatio precox per far dimenticare l’orgasmo ritardato della visione in sala. In altre parole, è un film concepito e realizzato dallo stesso team de Il Mistero dei Templari e relativo ignobile sequel: John Turtletaub, Jerry Bruckheimer, Nicolas Cage. SFIGA. Eppure, il programma di questo giro pare davvero piuttosto ricco. Andiamo ad elencare, aiutandoci con qualche screenshot preso all’uopo.

le blatte

le blatte

Primo punto: le blatte. Da qualche parte nel film c’è una scena nel quale seicentomila bigattini girano furiosi l’uno sopra l’altro fino a formare, come in un incantesimo, un essere umano. In una sorta di continuità con gli scarabei delLa Mummia, cioè la cosa meno soporifera dell’intera saga, il bigattino sancisce la palingenesi del seme della discordia, il male puro che si rigenera e si ripete uguale a se stesso. Bigattino eri e bigattino ritornerai. Poverini.

lo scemo

lo scemo

Secondo punto: l’Apprendista. L’Apprendista Stregone del titolo non è Nick Cage, bensì lo scemo del riquadro poco sopra, l’unico essere umano che puzza di SFIGA più di Nick Cage. Jay Baruchel il nome, e suppongo potreste ricordarlo nel ruolo del pugile ragazzino ritardato con la calzamaglia in Million Dollar Baby.

la monica

la monica

Terzo punto: Monica Bellucci. Al secondo posto nei credits di IMDB, ma nel trailer non c’è traccia. YO!

Quarto punto: il culo di Dave Gahan. Al posto della musichetta stronza di Topolino Apprendista Stregone (MA CERTO che è un superclassico, scommetto che non sapreste dirmi l’autore senza cercarlo su google) nel trailer han piazzato A Pain That I’m Used To dei Depeche Mode. Son cose che gasano di brutto.

il metro

il metro

Quinto punto, ovviamente il più importante: il parrucchino di Nicolas Cage. Guardando la foto sopra, nella quale la mimica del personaggio suggerisce indicazioni sul valore artistico della pellicola, sembra piuttosto evidente che la costumista omosessuale abbia voluto fare le cose in grandissimo, cercando di plasmare il nostro Coppola preferito in una versione dark-metrosessuale di Pepper Keenan. Unendo il tutto ad un senso pratico che ha dell’invidiabile: come potete vedere poco sotto, il parrucchino non ha alcun problema ad affrontare gravità e forza d’inerzia.

il parrucchino antigravitazionale

il parrucchino antigravitazionale

Sarà spettacolare.

Tags: , , , , , , , , ,

21 Commenti

  1. Bè intanto adoro te, adoro questo blog e mi fai sbragare con i commenti delle recensioni.
    Sto film deve essere na “cocciamuffata” tremenda!

    Se mi posso permettere aggiungerei all’elenco i simboli praticamente uguali a “Magic The Gathering” il gioco di carte che si vedono al minuto 1:53 del trailer!!!!

    Mah…

  2. Jo

    C’è un tizio che spara palle di fuoco? SI (ok sono interessato)

    C’è un ALTRO tizio che spara palle di fuoco? SI (come sopra)

    C’è una musica valida? DEPECHE MODE NEI TRAILER (evvai)

    C’è anche mr. Gabbia, con una capigliatura improbabile? SI

    ok, mi avete appena venduto un film :-D

    ..che devo dire? sono un uomo semplice dai gusti semplici..

  3. Scusa aggiungo pure le innumerevoli palle di energia lanciate come street fighter…hanno fatto un copia/incolla…

  4. A me pero’ la sequenza preferita di Fantasia era quella con gli ippopotami che ballavano… quand’e’ che fanno un film con gli ippopotami che ballano? Sempre prodotto Bruckheimer e con Nicolas Cage, magari?

  5. Però a me Cage fa tenerezza, in ‘sto trailer. C’ha quell’espressione da “hai visto cosa so fare? Eh? EH!?”.

    Zen

  6. @zen: a me ha fatto l’impressione del tipo “Secondo te sto facendo l’ennesima cazzata?”.

  7. Cleaned

    Basta Cage! Avevamo detto Cinema da combattimento! Cage combatte solo contro la caduta dei capelli. E sta pure perdendo :P

  8. Nicolas Cage è vivo e combatte insieme a noi. Sul resto possiam pure metterci a fare gli scherzoni ma Nicolas Cage è vivo e combatte insieme a noi.

  9. Ho odiato Il mistero dei templari e il suo orrido sequel.
    Questo film non so se ho voglia di vederlo, ma non lo escludo. In fin dei conti di roba brutta ne ho vista parecchia.
    Il dubbio fondamentale è questo:
    Di solito in film del genere oltre a esplosioni e automobili che vanno veloce, mettono anche una figa. Qui non c’è traccia se non per una breve apparizione di una biondina scipita. E’ lei?

  10. What’s wrong with esplosioni e auto veloci? Cmq ci dovrebbe essere Monica Bellucci, appunto.

  11. @Win:
    Nick è Vivissimo ed è un cagnaccio che combatte come una furia con tutti noi!!!!

  12. Mi puzza di Hellboy II, sarà un brodone simile ?

  13. Hellblazer

    La musica dell’Apprendista stegone è di Paul Dukas, adattato poi come silly simphony da Disney per rilanciare il personaggio di Topolino dopo il restyling fatto da Fred Moore. Inizialmente si pensò di usare Cucciolo, uno dei sette nani, per fare l’apprendista, ma poi Walt si impose e ci fu Topolino. Il cortometraggio costò troppo (125.000$) per essere una Silly Simphony e Disney decise di espandere il progetto fino a renderlo un lungometraggio, Fantasia, che uscì nel 1940. E il suo pezzo migliore è quello di Una notte sul Monte Calvo.
    E tutto senza consultare un cazzo. Tié.

  14. Jo

    piccolo OT: scusate ma cosa avete contro il mistero dei templari e seguito? A me tutto sommato hanno garbato.. niente di eccezzionale, ma Cage svolge bene il suo compitino, con consumata professionalità, e pure un capello credibile…

  15. gigi

    Però un bel Celebrity Deathmatch tra l’uomo blatta e il Golgotiano di Dogma ci starebbe bene, no?

  16. La scena dell’uomo-di-blatte è presente anche in quel capolavoro di Constantine… (stesso valore artistico della pellicola a mio personale avviso)

  17. Scopro di amare il brodo! Già questa commistione occidentale-orientale facilotta mi fa storcere il naso che quasi morirei annegato se piovesse…
    Un po’ mi ha ricordato grosso guaio a Chinatown, ma Capenter è Carpenter…

  18. Filippo

    “Scusa aggiungo pure le innumerevoli palle di energia lanciate come street fighter…hanno fatto un copia/incolla…”

    Io avevo pensato all’onda energetica di Dragonball, pensa te.

    Cage nella scena in metropolitana mi ha ricordato Jackman-Van Helsing per il look.

    Il trailer è comico a dir poco :-D Sarà un filmone…

  19. @Filippo
    Ovviamente la seconda cosa che mi è venuta in mente sono state le onde energetiche di Dragonball ma essendo un figlio degli anni 80 ho DOVUTO scegliere street fighter!!!

  20. Raflesia

    Bigattino Domina!

  21. Masso

    Cioè…ma il cino coll’occhio ceruleo che si farfallizza a 1:41 vale quello da solo il prezzo del biglietto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.