Crea sito

Sticazzi: The Octagon

A volte dietro piccole scene  si nascondono grandi, affascinanti storie. La rubrica “Sticazzi” è pensata per voi: per dare una svolta alle vostre conversazioni, lasciarvi ispirare da uno sguardo diverso sulla vita, o perlomeno condividere con noi la frustrazione per una parte di cervello irrimediabilmente sprecata su informazioni inutili. In ogni caso: solo storie vere.

the octagon
Il film:
The Octagon (1980, di Eric Karson)

Il contesto: Chuck Norris sta indagando su un massacro che, secondo il suo pizzicante senso di ragno, è stato commesso da un gruppo di ninja. Scoperto il centro di reclutamento ninja (era sul retro di una scuola di ballo country – non me lo sto inventando), si presenta bello sorridente chiedendo “Vorrei iscrivermi al vostro club”. Ovviamente le sue abilità vanno testate, motivo per cui Richard Norton – che essendo al suo primissimo film viene costretto per nonnismo a portare un taglio a scodella biondo che nemmeno He-Man – lo attacca alle spalle.

La scena chiave: Chuck Norris colpisce Richard Norton nelle palle con un fulminante calcio all’indietro (vedi foto). Norton reagisce gridando “Oh shit… shit!”.

L’aneddoto: Nello stesso periodo in cui girava The Octagon, Richard Norton lavorava anche come guardia del corpo di John Belushi sul set dei Blues Brothers. Fu Belushi stesso, dopo che Norton gli aveva raccontato la scena che era in procinto di girare, a suggerirgli di reagire gridando “oh shit”.

Come infilarlo in una conversazione casuale: “Ah ma volete sapere chi era il migliore di tutti? John Belushi. Lo si notava fin dalle piccole cose. Una volta ad esempio la sua guardia del corpo gli ha raccontato che il giorno dopo avrebbe dovuto prendere un calcio nelle palle da Chuck Norris. John allora l’ha avvicinato e gli ha detto: «Quando ti colpisce, tu grida ‘Ommerda… Merda!’. Dai retta a me, fidati.» Beh, la sua guardia del corpo ha finito per fare tre film con Jackie Chan e NOVE con Cynhtia Rothrock. John Belushi era un Genio.”

Fonte: IMDb

Bonus: Conan O’Brien mostra alcuni spezzoni da The Octagon. Lui è un cretino, ma effettivamente fuori contesto i clip sono esilaranti.

Tags: , , , , , , , , , , ,

10 Commenti

  1. gigi

    Questo sito è come una droga, ho già messo il film a scaricare

  2. Uwe Pòl

    volevo solo dire che Conan o’brien resta anni luce avanti a Jay mascellone Leno, e che questa nuova rubrica è interessantissima: non tanto per i contenuti quanto per la necessità di infilare aneddoti totalmente inutili in una conversazione casuale… patologia di cui soffro da anni, peraltro.

  3. Uwe Pòl

    dimenticavo, il nome della rubrica continua a farmi venire in mente una sola cosa: bbbbbbbuciodeculo!

  4. Io sono ancora sconvolto che Richard Norton abbia girato NOVE film con Cynthia Rothrock. Sono gli Albano e Romina delle arti marziali. E non trombavano nemmeno! (ho controllato wikipedia)

  5. gigi

    @Nanni: pensa se avessero fatto un bambino, quanti calci in culo avrebbe dato a quel fighetto del figlio di Will Smith!

  6. ratto diretto

    Io a Richard Norton gli voglio proprio bene. Lo propongo per premio alla carriera (lui ci sta, un altro premio è dura che lo vince)

  7. Lui in effetti e’ papabile

  8. federico

    …forse il nome della rubrica doveva essere “mecojoni” (espressione di stupore)?
    “sticazzi” è espressione di disinteresse…

  9. the mighty abraxas

    @federico
    la rubrica propone aneddoti di cui a nessuno importa, ma che servono per farsi fighi…quindi il titolo è azzeccato

  10. ratto amaretto

    E sticazzi non ce lo metti ? (grande derrick)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.