Crea sito

Chuck Norris Collection: The Octagon

Post-it settimanale per ricordarvi di correre in edicola a comprare i film di Chuck Norris, distribuiti da Hobby & Works con il contributo ai testi dei 400 Calci.

the octagonDa oggi in edicola:

The Octagon

Chuck Norris ha molte facce. Tutte pressoché uguali, ma molte. A chi è a digiuno di Chuck Norris non è facile consigliare il film definitivo. Volete il Chuck Norris icona americana? Partite da Rombo di tuono. Volete il Chuck Norris icona texana, con pick-up e camicia a quadri? Guardatevi Una magnum per McQuade. Volete il Chuck Norris epic kolossal? Delta Force. Il Chuck Norris più amato dai critici? Codice del silenzio. Il Chuck Norris delle barzellette? Invasion U.S.A.. Il Chuck Norris delle barzellette più pesanti? Hellbound – All’inferno e ritorno. E via dicendo. Ma se volete il Chuck Norris al picco della forma atletica, il Chuck Norris che dimostra cosa significa essere stati sette volte campione mondiale di karate, il Chuck Norris che vi ricorda come una volta mise in difficoltà Bruce Lee e, finché ci siete, il Chuck Norris col suo miglior baffo da pornostar di sempre, il film su cui puntare dritti senza esitazione è uno solo: The Octagon. Non lasciatevelo sfuggire.

DVD-quote:

“Imperdibile Norris in una performance atletica da libri di storia”
Nanni Cobretti, i400calci.com

>> IMDb | Trailer

Tags: , , ,

7 Commenti

  1. abraxas (the dark night)

    …e c’è pure Lee Van Cleef

  2. gigi

    e ci aggiungo pure uno sticazzi triplo carpiato al volo con calcio in faccia finale!

  3. “solo un’uomo può sfidare i ninja” è roba vostra?

    No perché per molti sarebbe un must buy solo per quella dvd-quote anche fosse il peggio.

  4. J.Lo Zeppelie

    veramente l’ultima uscita sarebbe massacro a san francisco..

  5. @uwe: non e’ roba nostra, e’ la realta’

    @j.lo: uh ok… sai com’e’, non posso scendere all’edicola sotto casa a controllare… cmq The Octagon e’ ben meglio di Massacro a San Francisco ;)

  6. Lo farò mio ad ogni modo.

  7. Fra X

    Questo film m’ intrippa sempre di più! XD Ma veramente “Il codice del silenzio” è tra i più amati dai critici? Mereghetti allora è un’ eccezione visto che gli da un asterisco. Invece gli piace “Una magnum per McQuade”, cui da due stellette. Mi devo vedere anche questo. ICDS invece me lo sono visto qualche anno fa su Rete 4. Godibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *