Crea sito

Per la rubrica “e questo sarebbe”: Conan

Guardatelo, non c’ha voglia nemmeno lui.
Porco mondo.

"dai che la giriamo!"

"dai che la giriamo!"

(via /film)

Tags: , , , ,

32 Commenti

  1. per fare Conan ci vuole qualcuno di barbaricamente convinto. Altrimenti si scade nel solito spot anti-veg

  2. scusate ma è morto Frazetta, oggi vedo questo e davvero m’è partito un “mavaffanghoul” dal cuore, spontaneo.

  3. gigi

    Questo Conan al massimo si fa il balsamo sotto la cascata: lo ripeto esiste un solo Conan… su tutto il resto lancio la mia maledizione

  4. gigi

    Cazzo non lo sapevo, mi dispiace moltissimo: Frazetta era un genio, un’artista

  5. fre

    consapevole di attirarmi maledizioni a profusione, dico che a ben guardare qualcosa del canone conan frazettiano c’è.
    il capello lungo, il volto scuro e corrucciato. certo la foto sfocata aiuta, poichè copro i difetti con l’immaginazione.
    la speranza è l’ultima a morire.

  6. ratto inetto

    Anche Raz Degan in Barbarossa aveva il capello lungo, il volto scuro e corrucciato.

  7. And

    Anche io c’avrei quella faccia con la frangetta fatta in quel modo al mio cavallo!

  8. Arnold non avrebbe mai presentato quella faccetta smuntina e abbacchiatina di fronte a nessuna foto di scena…

    Cordialità

    Attila

  9. andrea navicella

    Mio dio stai interpretando Conan, il futuro governatore della calif…oh no, mi sto confondendo…

    Ad ogni modo è ORRIBILE !!! Al suo posto ci avrei visto chiunque altro, pure mark zaror !!!

  10. Cleaned

    Mandatelo a girare la ruota del Dolore

  11. Cerberoleso

    se quello è conan io sono shee-ra la principessa del potere. e io ho la barba…

  12. Cicciolina Wertmuller

    oh ragàs, se proprio non lo volete, ‘sto momoa, me lo porto a casa io…

  13. Aldilà che questo tipo nulla a che fare con Conan… neanche Arnold ce l’aveva e, all’epoca, gli amanti del romanzo si incazzarono non poco per la scelta di Milius. Del resto, prendere un biondo teutonico per interpretare un moro dagli occhi di brace, non è che fosse proprio la scelta più ovvia.
    Detto questo, il problema qui non è il belloccio di turno… il problema è Nispel.

  14. Cleaned

    @RRobe

    Centrato o meno, nell’immaginario collettivo cinefilo ormai Conan è Arnold. Così come Superman è Reeve. Difatti, anche se a guardar bene servirebbe un tipo molto più muscolone e mascellone…

    http://www.youtube.com/watch?v=PIWskgVx_v0

    …Brandon Routh fu chiamato proprio in quanto “sosia” di Reeve.

  15. Per me, no.
    E come per me, così per tanti altri fan di Conan (letterario e fumettistico).
    Gli unici che sono davvero legati a Arnie come Conan sono quelli che di Conan conoscono solo il film e, sinceramente, non è che abbiano così tanto diritto di stare a rompere il cazzo su cosa sia Conan e cosa non lo sia.

    Poi, per carità, Swarzy su Conan è maestoso, ma non c’entra una cippa e punto.
    A dirla tutta, è proprio Conan il film che c’entra poco con Conan. Al massimo, somiglia molto più a Kull.

  16. E giusto per la cronaca: Reeve era l’incarnazione fatta e finita del Superman fumettistico, quindi il tuo parallelismo non ci capa molto.

  17. io credo che il problema siano SIA Nispel che il tizio a cavallo, sinceramente.
    E inizio a pensare che se la frangetta l’hanno fatta al cavallo e non a quello che c’è sopra, anche al reparto make-up hanno seri problemi ad identificare l’attore.

  18. Bongiorno Miike

    Questa volta sposo appieno la posizione di RROBE

  19. Jo

    @Uwe “E inizio a pensare che se la frangetta l’hanno fatta al cavallo e non a quello che c’è sopra, anche al reparto make-up hanno seri problemi ad identificare l’attore.”

    ..e se si trattasse di una astutissima mossa commerciale atta a iniziare a infiltrare il sospetto, per poi rivelare una arditissima scelta stilistica di Nispel? Cioè alla fine Conan è VERAMENTE il cavallo?

    Quello lo guarderei!

  20. Cleaned

    @RRobe

    Anche Alvaro Vitali non c’entrava una cippa con il Pierino originale delle barzellette e delle vignette (che doveva essere un ragazzino e non necessariamente romano) ma ormai quando pensi Pierino pensi a lui, e non a quel toscano obeso e ricciolone che lo ha sostituito in certi episodi.

    Va meglio questo parallelismo? :P

  21. Raflesia

    Non si può vedere questo Momoa… cioè, si può vedere ma non con addosso i panni di Conan. Non ci sta a dire niente e la pubblicazione della foto in contemporanea alla notizia della morte di Frazetta è una bella presa per il culo, seppur involontaria -_-‘

  22. ratto inetto

    Io sono legato al Conan Schwarzy, come a quello di Buscema (che preferisco a quello di Windsor-Smith), come a quello che mi immaginavo quando leggevo i racconti (un misto tra tutti).
    Questo per dire che sono aperto di mentalità, e che ci sono tanti modi di dire Conan che vanno bene.
    E Momoa non va bene. Sembra un tronista.
    E poi Nispel!! Cazzo le prime immagini di scena sembrano degli scarti di Xena..

  23. Magari Xena.

  24. Guardate, lo so che non dovrei toccare questo tasto dolente, pero’ quando dovevano girare Punisher: War Zone e sentivo quelli che si lamentavano che non c’era Thomas Jane io stavo male come quando sentivo le ragazzine che credevano che Light My Fire fosse di Will Young.
    Detto questo: se l’uomo col pullover orribile davanti al cavallo emo fosse John Milius, a quest’ora starei difendendo Momoa con le unghie e coi denti. Peccato.

  25. gigi

    Tra questo Conan e Red Dawn (coi cinesi al posto dei russi!!!), povero Milius: spero solo che questi due film abbiano abbastanza successo da permettergli di tornare alla regia, magari con Gengis Khan interpretato da Mickey Rourke.

  26. @Nanni:
    Leave Tommy alone!!! He’s a HUMAN!!! >:’G LEAVE HIM ALONE… please ;_;

  27. gigi

    Toh, sono uscite nuove foto e possiamo incominciare a incazzarci di nuovo:

    http://www.movieweb.com/news/NElRJlnrkROUpq

    Direi che stanno cercando di puntare al pubblico femminile o sbaglio? Insomma, questo Conan potrebbe incarnare il barbaro romantico e avventuriero sciupafemmine, capello ribelle e bisunto…

    Certo che Momoa non sfigurerebbe nel cast di Uomini e Donne, ma porc…

  28. alessandro

    Caro Frank riposa in pace.
    Sicuramente non gli hanno chiesto consigli per la realizzazione di questo film…sarebbe stato così strano mi chiedo? In effetti era solamente l’illustatore che maggiormente era stato capace di evocare il magico mondo dell’era hyboriana. Maledetta hollywood, se non lo sai fare tu il tuo lavoro?!

  29. @alessandro: guarda che era un signore che già dal 2000 era a letto un giorno sì e l’altro pure, da dopo la morte della moglie ha mollato tutto perché nonglienefregavapiùunafava, c’è stata una bega coi figli sul patrimonio e su chi doveva esporre cosa…

    In questo caso il fatto di chiedere o meno consigli è un fatto puramente accessorio, perché materiale per lavorare non è che non ce ne sia già in sovrabbondanza. Il problema a monte ha un nome, che inizia per “N”.

  30. alessandro

    Da quel che ho letto i suoi problemi di salute si “limitavano” al cuore, o sbaglio? Probabilmente era lui a non essere interessato ma metterei la mano sul fuoco sul fatto che non l’avrebbero chiamato ugualmente. La colpa non é di Nispel ma di quelli che gli fanno fare i film. Ve lo immaginate un produttore che al momento di decidere a chi assegnare un progetto dice – Chiamate Nispel! Ha fatto un così buon lavoro con Pathfinder, é una garanzia.

  31. Uwe Pòl

    @ Nanni:

    http://i46.tinypic.com/2qtza6w.jpg

    “this is my face when I rape your immagination”

  32. Jo

    …uhrrrrrr….need brain bleach…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.