Crea sito

C’è un solo vero Thor (Non necessariamente questo qua. Nondimeno.)

Ecco il teaser di Thor.

(miglior qualità)

Quello che sembra piuttosto chiaro da cinque minuti di teaser è che

  • Il personaggio più cazzuto/carismatico/debordante sarà l’agente Coulson (quello che in Iron Man leccava i francobolli)
  • Il tocco di Kenneth Branagh si limiterà al fatto che ci sono scene ad Asgard, in cui Odino Hopkins porterà una benda molto frankensteiniana
  • Thor si beccherà un cazziatone epico da Odino sull’onore, anche questo in effetti un topos narrativo molto kennethbranaghiano, in seguito al quale verrà cacciato da Asgard e buttato in mezzo al niente nel deserto americano. Da qui in poi, il film. Credo.
  • Ci sarà una mostra di torsi nudi maschili che farà rimpiangere i tempi d’oro di Prince of Persia.
  • Thor farà almeno un limone con Natalie Portman.
  • Chris Hemsworth (il cui cognome significa letteralmente a quest’uomo meriterebbe di farsi fare l’orlo) sarà un Thor penoso, non che si possa pensare a tanti Thor migliori.
  • Il film non avrà abbastanza qualità per riscattare la prova di Chris Hemsworth.
  • Tecnovichinghi.

Ci possiamo stare. se facessero il DVD del teaser potrei offrire il seguente quote:

“Se la continuity del teaser rispetta quella del film, potrei dire di averlo sostanzialmente già visto il film. Se NON la rispetta, potrei dire di aver sostanzialmente già visto Memento.”
Wim diesel, i400calci.com

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

47 Commenti

  1. Djo!
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:23 | Link Permanente

    certo e´un thor molto giovane. bello il distruttore.

  2. Harry Piotta
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:40 | Link Permanente

    L’unico vero Thor poteva essere Brian Bosworth, Piotta said.

  3. TheDoctor
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:40 | Link Permanente

    Madò che immane porcheria… C’è da dire che Thor non è un personaggio molto “vendibile” sul grande schermo, però c’è un limite a tutto… almeno il buon kenneth ‘sto giro ha avuto la dignità di non interpretare il protagonista girando mezzo film a pettorali al vento… cmq x un’ideale classifica sul meglio Tohr io voto lui…
    http://www.youtube.com/watch?v=VIwLWNEZtbc

  4. gigi
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:40 | Link Permanente

    Pare un remake non ufficiale di Hercules in New York, il primo film di Schwarznegger, con meno muscoli e più grugniti

  5. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:42 | Link Permanente

    @harry – brian bosworth tra un po’ è pronto per fare odino :)

  6. Nanni Cobretti
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:45 | Link Permanente

    Dolph no?

  7. vespertime
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:47 | Link Permanente

    il trailer è decisamente noioso e il “martelletto” di Thor è ridicolo. ammaccabanana.

  8. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:49 | Link Permanente

    giusto, il martello. però è un’arma TROPPO metal. davvero. Joey De Mayo in thor 2011

  9. vespertime
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:53 | Link Permanente

    ma andava bene metal enorme. possente. avrei voluto un apocalisse vichinga coi controcazzi e non sta roba scialba qui. che poi va bene il mainstream ecc ecc ma mi pare davvero fiacchissimo. ma proprio fiacco. roba che un film di bud spancer pare più virile di questa cosa.

  10. Il_Presidente
    Pubblicato 29/07/2010 alle 14:56 | Link Permanente

    Beh ma allora Triple H, dai. Triple H+sledgehammer. Madò pure Conan gli hanno soffiato al povero Triple H.

    Io personalmente, posto che di Thor non me è mai fregata una cippa, non capisco se come personaggio è uno scassone col cervello pieno di merda o è un pelo più raffinato.

  11. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:01 | Link Permanente

    @vesper – non so, io per ora non butterei troppe croci. sarà brutto, ma può avere stile. e potrebbe essere il grande film dell’agente coulson.

    @presidente – thor è uno scassone col cervello pieno di riferimenti alla cultura classica.

  12. vespertime
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:06 | Link Permanente

    in realtà sembra che me la sia presa a cuore ma vabbè. non sono un grande fan di thor però vedere 5 minuti di noia quando le potenzialità erano parecchie mi crea un po di “macchepeccato”. alla fine però credo che sia anche un demerito di Branagh. non lo vedo adatto a una produzione del genere. è troppo teatrale per Thor. Ovviamente spero di essere smentito.

  13. Uwe Pòl
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:13 | Link Permanente

    solo io sono perplesso ma non schifato?

    Il look di asgard si rifà a quello classico di Kirby (che aveva un concept alieno, e quindi non erano tanto divinità vichinge quanto “alieni onnipotenti” sullo stile de Gli Eterni). E mi sta bene.
    La parte sulla terra dall’esilio di Thor invece sembrerebbe il solito mix 616-Ultimates -anche esteticamente: eliminato il problema di rappresentare Blake, ci si concentra su un Thor che vive al confine tra il mitomane e il possibile supereroe, inserendo la diffidenza che possa essere un vero “dio”.
    (e sicuramente in questo aspetto, che poteva essere interessante nelle premesse del fumetto, falla nel momento in cui il pubblico sa già che è effettivamente Thor fin dall’inizio).

    Detto questo: il trailer (e alla faccia del teaser, dura un casino!) è PESSIMO. Si vede tutto quello che non si dovrebbe vedere e basta. E se la regola del trailer ingannevole vale, potrebbe essere un bene.

  14. Uwe Pòl
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:21 | Link Permanente

    ah, due considerazioni veloci:

    credo che ormai, chi sta alla regia di film tratti da comics Marvel, di suo ci metta poco e niente. Un nome su un assegno. Quindi possibili “colpe” di Branagh le diluirei con quanto la produzione ci mette mano.
    E dato che ormai viaggiamo nel periodo d’oro del “cambio regista in corsa”, chi accetta di dirigere una produzione di un certo tipo *PENSO*lo faccia sapendo già cosa lo aspetta.

    Dimenticavo che si, L’agente Coulson qui potrebbe avere lo spazio che merita e di cui ha bisogno. Di cui NOI, abbiamo bisogno.

  15. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:22 | Link Permanente

    @vesper non so. secondo me il più grande problema di thor è che l’idea alla base è abbastanza grossa -e non ci si può far su nessuna storia decente di lungo periodo. a parte che non sono ‘sto fan dei vendicatori, cmq nel mio passato di fumettaro demmerda me lo dipingo sempre come il loro meccanico. tipo: ecco, capitan america è nella merda. Chiama thor e fagli lanciare qualche fulmine. arriva thor, lancia i fulmini e poi magari hank pym fa una battuta orribile per stemperare la tensione sessuale.

    ecco, ovviamente perdo parte della complessità di un personaggio abbastanza multiforme, ma

  16. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:24 | Link Permanente

    (etc)

  17. vespertime
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:29 | Link Permanente

    dopo l’HULK di Ang Lee non mi stupisco più di niente.

  18. alessandro
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:43 | Link Permanente

    Ah, gia. Credo di dovervelo dire. A me l’Hulk di Ang Lee è piaciuto un sacco. Ma molto molto. Non crocefiggetemi per favore.

  19. Nanni Cobretti
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:50 | Link Permanente

    1) tutte le discussioni sull’Hulk di Ang Lee verranno spostate nell’apposito futuro post sull’Hulk di Ang Lee, e per l’occasione prometto che copiaincollero’ integralmente le 18 passate diatribe sull’argomento attualmente disseminate a casaccio per l’archivio. Lo dico per prevenire.

    2) pero’ un po’ di mega-acting alla Nick Nolte potrebbe effettivamente salvare questo film, ma Hopkins lo vedo stanco e nessun altro e’ all’altezza. Vai agente Coulson, e’ il tuo momento.

    3) dannato Milius, dopo di lui ci si aspetta sempre un po’ troppo dai film di carne e acciaio…

  20. Il_Presidente
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:51 | Link Permanente

    Quell’Hulk di Lee è uscito nel momento sbagliato. All’epoca tutti volevano i cazzottoni e il mostro finale, dai. Fosse uscito adesso, dopo tutte le Nolanate, saremmo qui in fila a succhiare il cazzo a Lee, dai.

    Dai.

  21. Wim Diesel
    Pubblicato 29/07/2010 alle 15:56 | Link Permanente

    non sono d’accordo.

  22. Stanley Buzzanca
    Pubblicato 29/07/2010 alle 16:07 | Link Permanente

    Premetto che Thor di tutti i personaggi dei fumetti è uno di quelli che mi stava più sul cazzo e le cui storie saltavo regolarmente, tuttavia ricordo vagamente che l’alter ego di Thor era un medico zoppo e sfigato con un bastone di legno che si trasformava nel martello del dio nordico. Ora, vorrei sapere quel medico zoppo e sfigato che fine ha fatto. E soprattutto, è Doctor House?

  23. Jean Pieri
    Pubblicato 29/07/2010 alle 17:12 | Link Permanente

    Tecnovichingi… LOL

  24. jackkkkkkk
    Pubblicato 29/07/2010 alle 17:37 | Link Permanente

    figo! il teaser di thor! urca urca!

    (vedo la lunghezza)
    dura cinque minuti? urca il trailerone di thor! a un anno circa dall’uscita! figata!

    (vedo il “teaser”)
    … ma è un riassunto del film? cioé? che è? dai! manca l’epica final battle in cui thor batte il distruttore (o si allea con lui) e fa il culo a Loki e basta! cioé! poi è noioso! ma noioso fortissimo. cioé, ho mandato avanti in un punto….e non l’ho nemmeno riguardato!

    insomma, se fosse un DeMotivational poster sarebbe

    Thor’s movie teaser
    You’re doing it wrong…

    delusissimo, insomma. poi il martello. sembra quello che vendono all’ikea. probabilmente gli han dato FNUGGA invace di mjolnir perché il budget del film lo avevano già speso per affittare le armature dai nemici dei PAUER RENGERS….

    secondo me inoltre thor NON è un personaggio così difficile da portare a cinema, però bisogna stare molto attenti nel farlo… qui hanno scelto una versione simil ultimates (gran personaggio quello delle prime due serie), senza avere forse il coraggio di distaccarsi troppo da terra 616 (la seerie classica). e forse è proprio questo salto da realistico a iperirrealistico che stona un po’….
    ottima idea quella di non mettere l’alter ego umano di thor… sarebbe stato un po’ ridicolo, nonché troppa carne al fuoco…

    ancora una cosa. non capisco tutta questa necessità (comune a moltissimi, anzi alla maggior parte dei film) di mostrare clip di momenti salienti del film. qui poi si inserisce molto, anzi, moltissimo già nel teaser (manco trailer!). che bisogno c’era di far vedere il distruttore alla fine? rovini la sorpresa! (si che erano già presenti immagini, però…)
    molte volte ci sono addirittura intere scene (magari manca la fine) come accaduto per iron man 2, dove l’unico scontro non spoilerato era quello tra iron man, war machine e la dinamo cremisi…

  25. jackkkkkkk
    Pubblicato 29/07/2010 alle 17:43 | Link Permanente

    @stanley buzzanca.

    un film di thor con il dottor haouse che si tramuta battendo il suo mitico bastone sarebbe veramente, ma veramente figo.

    -è sicuramente lupus!
    -cazzo dice, dottor house!
    (house batte il bastone per terra e si tramuta in un thor technovikingo version)
    -invero, si vedrà!
    (thor fulmina il malcapitato e colpisce il paziente con mjolnir)
    -ordunque constato il decesso!

  26. Harry Piotta
    Pubblicato 29/07/2010 alle 17:55 | Link Permanente

    @Wim, almeno Brian Bosworth può vantarsi di avere fatto nella propria vita un film intitolato “faccia da bastardo” e poi col trucco si fanno miracoli :-)

  27. Michael eBay
    Pubblicato 29/07/2010 alle 17:59 | Link Permanente

    Una divagazione personale : avevo 5 anni ed ero vestito da pirata (spero che fosse carnevale ma non ci giurerei).Mi ero dipinto una barbetta sbarazzina in volto con il trucco di mia madre.Me lo ero dimenticato fino a che non ho visto che anche Thor lo ha fatto.Sono commosso.Il potente Thor e’ un bambinone che si trucca da pirata.Spero di incontrarlo alla festa in maschera cosi’ gli offro un Billy alla pera.In compenso non ho visto il trailer: io in 9 minuti di Branagh rischio il coma etilico

  28. Jack
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:00 | Link Permanente

    A me sembra un articolo fatto a cazzo. Uno di quegli articoli fatti da chi piange come un bambinone nel sapere che Norton non riprenderà il ruolo di Bruce Banner.

    Crescete un pò.

  29. fre
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:10 | Link Permanente

    Flame! flame Flame!

  30. Nanni Cobretti
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:23 | Link Permanente

    Continuo a immaginarmi Clark Gregg che mostra il trailer a una cena di famiglia organizzata apposta, dopo il minuto 0:57 manda avanti veloce fino al finale, e poi raccoglie gli applausi e gli abbracci commossi dei suoi.

  31. Nanni Cobretti
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:25 | Link Permanente

    Ma che flame, Jack e’ nuovo, lasciatelo ambientare in pace

  32. abraxas il tonante
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:38 | Link Permanente

    LALALALALALALALALALALALALALALALALALA
    tanto non vi sento!!
    il film di thor sarà il film del secolo!
    e se non lo sarà quello lo sarà il film che immaginerò al suo posto

  33. jackkkkkkkkkkkkkkkkkk
    Pubblicato 29/07/2010 alle 20:50 | Link Permanente

    mettiamola così: il film di thor potrebbe essere veramente bello. entusiasmante, epico, martelloso, tonante, potente e divino.
    però il trailer fa cagare…. ma hanno TUTTO il tempo di migliorare il film. o di rigirarlo, al limite. o di fare un martello più grosso. insomma, CINGHIALE insegna. per fare un successo grande, ci vuole un martello grande. o un grande pennello, come direbbe rocco.

    insomma, speremmu ben….

  34. Pubblicato 29/07/2010 alle 22:00 | Link Permanente

    avessero messo Kevin Sorbo sarei stato felice.
    sto tizio è un bambino muscoloso che va bene per Twilight.
    detto ciò, apparte il Distruttore(e solo perchè sono un nerd) e Kate Dennings vogliosa e con gli occhiali…nessun brivido.
    vabè.pazienza.

    p.s.

    però con questo trailer ho appreso che ad Asgard c’è un afroamericano.

  35. ronin83
    Pubblicato 29/07/2010 alle 23:54 | Link Permanente

    se è per questo c’è anche un cinese…comunque a me bastano natalie portman e kat dennings…il resto è tutta preparazione aspettando i vendicatori.

  36. Pubblicato 30/07/2010 alle 00:27 | Link Permanente

    io non lo riesco a vedere! e non lo trovo. soffro.

    ma mi rifaccio con questo qui:
    http://www.youtube.com/watch?v=D6WOoUG1eNo

    attendo recensione in anteprima qui

  37. Stanley Buzzanca
    Pubblicato 30/07/2010 alle 08:17 | Link Permanente

    Ripeto, senza Dr. House non è la stessa cosa.

  38. abraxas il tonante
    Pubblicato 30/07/2010 alle 09:07 | Link Permanente

    @adriano

    perdonami, ma quando ho letto will ferrell ho chiuso…gnia faccio proprio

  39. Pubblicato 30/07/2010 alle 10:21 | Link Permanente

    io sono amico a will ferrell!

    ho finalmente visto il trailer. tolta la faccia da formaggino di thor non ho visto niente che mi faccia pensare a male.

    il Distruttore mi è piaciuto.
    Asgard mi è piaciuta.

    Non ho visto nemmeno niente che mi faccia fare “bello!”, però.

    Lo andrò comunque a vedere abbastanza rilassato, perchè mi frega fino a un certo punto. Per il film di Cap invece, sto teso… anche se c’è Hugo… e poi ci potrebbero essere nazi-skrull…ho più mal di pancia.

  40. gigi
    Pubblicato 30/07/2010 alle 11:21 | Link Permanente

    @Uwe: sono d’accordissimo con te. In fondo stanno cercando di ripetere al cinema quanto fatto negli cinquat’anni a fumetti: continuità tra le verie serie, controllo totale e intercambiabilità degli autori.

    I marvel studios sembrano ripetere la politica marvel degli anni ’60: ben difficile aspettarsi capolavori o impennate qualitative considerando che siamo solo all’inizio. Vediamo tra qualche anno, quando i film all’attivo saranno almeno una decina.

    Thor come personaggio è sempre stato un cretino bamboccione, direi che l’attore ha l’espressione giusta

  41. Il_Presidente
    Pubblicato 30/07/2010 alle 11:21 | Link Permanente

    According to Kenneth Branagh, the film’s biggest challenge was connecting the worlds of Asgard and 20th century Earth: “It’s about finding the framing style, the color palette, finding the texture and the amount of camera movement that helps celebrate and express the differences and distinctions in those worlds. If it succeeds, it will mark this film as different… The combination of the primitive and the sophisticated, the ancient and the modern, I think that potentially is the exciting fusion, the exciting tension in the film”.

    Secondo me viene fuori che sembra Flash-oh-oooooooh.

  42. abraxas
    Pubblicato 30/07/2010 alle 11:36 | Link Permanente

    anyway costumi talmente plasticosi che i muscoli di hulk di mio nipote parono più realistici

  43. Nanni Cobretti
    Pubblicato 30/07/2010 alle 12:42 | Link Permanente

    @Il_Presidente: MAGARI *_*

  44. Il_Presidente
    Pubblicato 30/07/2010 alle 12:44 | Link Permanente

    @Nanni Zitto, tu. Dovresti essere già a Knebowrth. A emanare vibrazioni.
    >:-(

    Oh-oooooooooooooooooooooooooooooooh.

  45. Nanni Cobretti
    Pubblicato 30/07/2010 alle 12:49 | Link Permanente

    @Il_Presidente: i Rammstein sono domani :)

    Comunque davvero, il parallelo Thor/Flash mi ha improvvisamente montato tantissimo per Thor, anche se la causa scatenante e’ completamente inventata senza ragioni. Spero mettano una scena in cui Natalie Portman grida “No! I vermi carnivori nooo!”

  46. Il_Presidente
    Pubblicato 30/07/2010 alle 13:13 | Link Permanente

    Mah a me è venuto in mente dopo il seguente brainstorming: eroe, salva la terra, muscoli, capelli ossigenati, mondo moderno vs mondo fantasy, mondo fantasy di cartone e plastica, overacting, precipitazioni atmosferiche fuori norma, tennent’s media, attori anziani con la barba lunga che fanno ruoli abbastanza solenni, donna di un mondo+uomo di un altro, il pezzo che i muse hanno fatto per twilight fa veramente cagare.

    Può anche essere che ho bisogno di molto riposo…

  47. Nanni Cobretti
    Pubblicato 30/07/2010 alle 13:56 | Link Permanente

    Un giorno girero’ il remake di Flash Gordon musicato dai Muse e con Favino in un ruolo secondario a caso. E me lo terro’ per me, non vi preoccupate.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>