Crea sito

X-Men, the College years: il trailer

Per essere un film che non ha chiesto nessuno, questo X-Men: First Class è molto meno ruffiano di quanto probabilmente gli converrebbe. Avevo letto interviste a Matthew Vaughn, regista londinese noto per essere sposato con Claudia Schiffer (gli venisse un accidente), in cui diceva che si era concentrato molto sulla storia, sul catturare gli anni ’60 come nei vecchi film di spionaggio e altre cose amene del genere che – dovendo scegliere – suonano tutte molto più invitanti di “prendiamo un sacco di attori più o meno famosi tutti amici fra di loro e facciamoli improvvisare per due ore su argomenti a caso con in mezzo cinque minuti di robot che volano e due canzoni degli AC/DC”. E questi due minuti privi di grosse splosioni e al contrario pieni di gente in costume da carnevale che parla di politica e di Michael Fassbender che fa sguardi da tragedia shakespeariana e pose da cantante rock tramite le quali muove le cose senza toccarle ne sono il coerente e insolitamente onesto risultato finale. A me tutto sommato intriga. Guardatevelo un po’:

“Prima di essere Il Cobra era… NANNI” (come suona?)

BONUS: Claudia Schiffer

Tags: , , , , , , ,

29 Commenti

  1. un prequel! quante se ne inventan per far cassa. ma non dispiace neanche a me, quant’è ganassa sollevare sottomarini?

  2. Cleaned

    Ma non dovevano fare pure un prequel per Magneto stand-alone?

    (Cmq pure io da giovine ero più bello…)

  3. vespertime

    questo trailer intriga anche me medesimo. dalle prime foto viste sembrava molto più una baracconata e le interviste mi avevano coinvolto tipo no. invece sembra una cosa serie che non la butta nel caciarone per raccattare due soldi in più.

  4. Almeno non sembra esserci Jackman con i basettoni, che dopo “Le Origini”…

    Cordialità

    Attila

  5. Ecco, è tutta la mattina che aspetto questo post. Io questo fottuto trailer da ieri notte l’avrò già visto 15 volte. Per Vaughn ho stima a tronchi (oltre che per la Shiffer per Layer Cake e soprattutto Kick-Ass) e il cast è bello carico, ci sono Azazel, Bestia, Havok, Banshee e Magneto che fa il bullo con il costume old school, l’ambientazione è una bomba e hanno pure i costumi gialli e blu da frocetti. Se sbagliano anche questo è la fine.
    Cioè poi January Jones, Rose Byrne e Jennifer fuckin’ Lawrence perdio!

  6. abraxas il peruviano tonante

    IO CI CREDO!
    le tutine gialle sono un motivo abbastanza valido per vederlo

  7. “Se non si vedono scarpe a punta in un period piece so che si tratta di GENTAGLIA.
    E poi tutti lì a dire “boia Fassbender”, io ho visto solo un gran sfoggio di dolcevita.”

    (Dolores P.F., 1980 – 2011)

  8. Djo!

    “quant’è ganassa sollevare sottomarini?”

    “That’s what she said!”

  9. Past & Fasul

    sembra di gran lunga il migliore dei 4 cinecomics in uscita quest’anno,anche perchè è l’unico che pare na roba seria…

  10. Past & Fasul

    P.S.
    quando caricate il trailer di DYLAN DOG che ci facciamo 4 risate/pianti…:D

  11. Ingmar Van Peebles

    Da capire un po’ come funziona la continuity … (quanti anni avrà bestia in x-3? Havok non dovrebbe essere quello più giovane dei due? ma emma frost non era già comparsa in Origins? ecc. ecc. ecc.)

    @Past & fasul: mi hai ricordato che esce green lantern quest’anno … sob sob sob … e con Hal Jordan!! Gli anni novanta sono finiti.

  12. Scusate, ma ho visto VERAMENTE un frammento di scena dove Xavier e Magneto stanno sdraiati sul letto a guardare una tipa? Ma cos’è questo, “Eastern Promises 2: We Got Some Powers Up In This Bitch” ?

  13. @past: domattina. Ieri sera quando ho finito di vederlo ho stilato una lista di perplessita’ e l’ho mandata ai miei correttori di bozze per filtrarla e ridurla alla lunghezza di un post normale… ci vuole il suo tempo :P

    @dolores: ma infatti riguardandolo e’ un trailer finto modesto ma pieno di subdoli frammenti wtf pronti ad essere (male)interpretati…

  14. Questo e’ un bellissimo esempio, per iniziare:

    (scovato da Byronic)

  15. Effettivamente sembra meglio di quanto mi aspettassi. Forse sarà un cine.comics decente.
    Poi messo a confronto con Dyland Dog fa urlare al capolavoro.

  16. val

    “Before he was Magneto” era Stanis LaRochelle

  17. Sidewinder

    Intriga pure a me, solo che secondo me Mcavoy ci perde un pò nel confronto con Fassbender…che poi sono quasi coetanei, ma il secondo potrebbe interpretare benissimo il padre del primo :D

    @Ingmar: Anche io sto facendo un pò di fatica a capire come vogliono far funzionare la continuity, hanno abbastanza materiale per spiegare un pò di robe o mandare tutto in vacca…

  18. Mcavoy lo ricordo nel film con Angelina in cui “davano il giro” ai proiettili: uno stronzetto incapace.
    Vaughn è un gran bravo regista. Magari i suoi film non sono indimenticabili, specie quello con Craig che faceva le prove per 007.
    Questo per dire che ci sono tutte le premesse per cui a qualcuno esploderà il gerbillo. E io, Harry Piotta, sarò la, a vederlo sul grande schermo. E temo che B. Singer possa fare brutta figura, al confronto. Ma si vedrà.

  19. McAvoy in Wanted era bravissimo a sudare imbarazzato

  20. abraxas the peruvian cockpuncher

    brian synger said:

    “La continuity cinematografica è diversa da quella del fumetto. Non può esser possibile per Havok essere il fratello di Ciclope, quindi ci siamo presi delle libertà. Ci sono delle idee a riguardo ma non volevo sprofondare nelle interrelazioni. Ci sono delle cose che sono fedeli al fumetto, altre un pò meno ma che saranno sviluppate in futuro. E’ una delle ragioni per cui abbiamo voluto chiamarlo First Class nonostante non c’entri nulla con la First Class dei fumetti. Non puoi raccontare quella storia senza andare un pò indietro e spiegare come sono arrivati là e come sono diventati in quel modo. Mi piace il titolo e l’abbiamo mantenuto. Ma questo è un preludio in un certo senso che apre le porte in futuro alla vera storia della vera First Class del fumetto.”

  21. …ecco! Meno male che c’è la memoria del Cobra.
    E poi ha dei pettorali che sembrano tettine da adolescente. Bleah!

  22. Ingmar Van Peebles

    be’, per la continuity si può essere semiflessibili, tipo, chiamare Havok “christopher summers” e tirar fuori l’altro fratello malvagissimo. Mi fido di te Synger, farò finta di non aver mai visto “Superman Returns”.

  23. Io ho fiducia.

  24. abraxas il peruviano tonante

    in effetti però il rip-off su magneto lo aspettavo anche io, temo però che dopo quella barbarie con jackman il progetto sia morto

  25. Past & Fasul

    lo spin-off di magneto è stato in parte integrato in questo film.

    quello che ha fatto casino nella continuity è stata propio quella merdina di wolverine sia per la questione victor creed-sabrettoth che con emma frost che viene trovata insieme dagli altri da un xavier già vecchio…

  26. Ingmar Van Peebles

    Mah, che wolverin ha fatto casino nella continuity è vero … io che mi aspettavo chissà quale comparsa (decente) di Deadpool in un futuro. Ma quella di xavier è anche perdonabile se nel film comincia a risentire di prematura calvizie …

  27. abraxas il peruviano tonante

    @ingmar

    da quello che ho capito il deadpool del wolverine metrosexual è un’altra roba rispetto al deadpool del film in (si spera) prossima uscita che, per inciso, dovrebbe essere il più faigo di tutti i cinefumetti della storia, ma che dico dovrebbe, DOVRÁ!

  28. Past & Fasul

    il film di deadpool di cui si parla un gran bene della sceneggiatura è in alto mare…reynolds ha mollato la parte e rodriguez che doveva dirigerlo si è tirato indietro…

  29. Jo

    A me ha garbato, vediamo cosa ne viene fuori. Avanti così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.