Crea sito

Violenza Domestica: Marzo 2011

USCITE ITALIANE

Black Death, Christopher Smith (2010)

Peste, becchini, untori, maledizioni, streghe, presunta misoginia… questo e altro in un film che mi è piaciuto pochissimo e forse ve l’ho già detto. Ma non importa, non importa proprio perchè a chi è piaciuto c’è ed ha un sacco di buoni motivi così convincenti che mi farebbero piacere il film se solo non lo avessi visto.
Uscita: 2 Marzo – TrailerIMDbCompra

Yattaman, Takashi Miike (2009)

Il punto è questo: è Yattaman diretto da Miike, che è un po’ come I Puffi diretto da Tarantino, Sailor Moon da David Lynch, Ken Il Guerriero da Kenneth Anger e così via. E’ una cosa circa impensabile e assurda ma anche bellissima ma anche preoccupante. Cosa ne sarà uscito fuori? La risposta è qua, un Miike geekissimo che cita qualsiasi dettaglio ma senza troppa ispirazione. Io comunque mi sono divertito quanto bastava.
Uscita: 9 Marzo – TrailerIMDbCompra

Paranormal Activity 2, Tod Williams (2010)

Sarò sincero, il primo mi ha fatto cagare in qualsiasi forma e consistenza mentre la risposta degli spettatori mi ha sconvolto. Che sta roba sia la nuova frontiera dell’Horror non dovrebbe andare giù a nessuno, però magari tra di voi c’è qualche sostenitore, qualche matto completo che ha atteso con ansia questo sequel. Beh, eccovi accontentati, esce in dvd e questo squarcio di post è solo per voi, ora avete due possibilità: o cambiate idea o vi rinchiudiamo in una clinica di quelle con l’elettroshock e le vasche piene di serpenti. Scegliete voi, siete liberi, liberi di non farvelo più piacere.
Uscita: 15 Marzo – TrailerIMDbCompra

Unstoppable – Fuori controllo, Tony Scott (2010)

Un coro si alza da tutte le parti del globo: To-ny! To-ny! To-ny! I sostenitori sono in visibilio, agli ultimi Sylvester avrà pure vinto Stallone come miglior regista ma è lui, To-ny, il vero vincitore, o quanto meno quello morale, colui che risiede nei nostri corpi sottoforma di adrenalina americana made in UK, che ha reso inimitabili oggetti come treni, metropolitane, aerei e cadillac rosa. Ora, se dopo tutto ciò non avete già cliccato su compra, se siete veramente così difficili da convincere, beh, cliccate qua.
Uscita: 16 Marzo – TrailerIMDbCompra

Scott Pilgrim vs. the World, Edgar Wright (2010)

Su questo vi avevo già espresso il mio parere qualche violenza domestica fa, un parere piuttosto entusiasta il cui succo era che Scott Pilgrim è una indienerdsboronficatona. Non ho cambiato idea e, anzi, sono sempre più innamorato di Ramona Flowers. Per un commento un po’ meno entusiasta c’è la rece del Casanova. Ora, questo è il DVD italiano e chiunque abbia visto anche solo il trailer si è reso conto che il doppiaggio fa schifo, ma schifo tanto, quindi compratelo pure ma eviratene la traccia italiana. Non so come si eviri una traccia audio, non importa, fatelo.
Uscita: 23 Marzo – TrailerIMDbCompra

USCITE ESTERE

Faster, George Tillman Jr. (2010)

Qua bisogna andare sulla fiducia: Dwayne Johnson è incazzato nero, vuole vendetta e quindi picchia, spara, accoltella e ammazza gente a manetta ed è veloce, più veloce, velocissimo! E’ bellissimo, è un sogno bagnato, The Rock è tornato! Ci sono anche Jennifer Carpenter, quella famosa per essere una gnocca, e Carla Gugino, quella famosa per essere una milf. Lo amo già, sulla fiducia.
Uscita: 1 Marzo – TrailerIMDbCompra

IP Man 2, Wilson Yip (2010)

Ip Man è stato uno dei più grandi maestri (se non il primo) di arti marziali nonchè il maestro di Bruce Lee. Questo secondo capitolo parte con il suo arrivo ad Hong Kong, l’apertura della prima scuola e gli screzi con gli americani. Convince per metà, la prima parte è una figata ben coreografata e c’è un combattimento da applausi tra Sammo Hung e Donnie Yen, la seconda crolla quando Ip Man sfida il pugile americano in un festa di clichè razzisti e patriottismi. Peccato ma non è che ci si aspettasse molto di più.
Uscita: 7 Marzo – TrailerIMDbCompra

Dream Home, Ho-cheung Pang (2010)

L’altra ingiustizia dei Sylvester, il miglior horror del 2010 non ha vinto il premio come miglior horror del 2010. A The Loved Ones ho voluto un sacco bene ma qua siamo su altri livelli. Questa è pura follia unita alla denuncia sociale in un contesto ultra splatter ma SERISSIMO. Un film così serio con budella sparse sul pavimento e un bodycount di circa 12 persone nascituro compreso non lo vedrete mai, da nessuna parte, forse in Francia ma in un registro minore. Il succo del film è che Josie Ho sclera perchè l’appartamento dei suoi sogni costa troppo e trova nell’uccidere tutti la soluzione più appropriata (applicabile tra l’altro a qualsiasi problema coinvolgente umani). E’ bellissimo, BELLISSIMO.
Uscita: 28 Marzo – TrailerIMDbCompra

Machete, Robert Rodriguez e Ethan Maniquis (2010)

La prima volta che l’ho visto mi divertii un casino. Poi l’ho rivisto, ci ho pensato un po’ su e sono finito per ritrovarmi molto d’accordo con la rece del capo (quella che ha un buco nella gomma) (scusate). Continua a piacermi, continuo a pensare a certe sequenze come puro genio allo sbaraglio e ad amare come non mai la compagna Michelle Rodriguez, ma più il meccanismo dietro Machete viene a galla più mi sale la tristezza.
Uscita: 28 Marzo – TrailerIMDbCompra

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

10 Commenti

  1. FASTERER!

    (scusa, JC, mi hai provocato.)

  2. Jo

    FURIOSER?!

    Azz, ma Faster è uscito direttamente in DTV? Brutta storia… Peccato perchè ci speravo.

  3. Io MI RIFIUTO di vedere Fasterer in un posto che non sia un cinema molto grosso. Ma anche qua negli UK sta tardando, mannaggia a lui…

  4. Jo, FIVER, che te lo dico affà.

  5. Uwe Pòl

    quante cose buone, non ci vedo più dalla fame.

  6. Guarda papa’, un Pòl!

    (mi hai mandato in trip pubblinostalgico)

  7. Jo

    bwhahahahahaha (scusate l’inutilità del post, ma meritava)

  8. fEster da vedere subito. Certo che Scott Pilgrim speravo fosse preso a chiavi inglesi in faccia. Visto che non merita nemmeno uno dei 400 calci, almeno le chiavi. Inglesi eh.

  9. Cinque alti per Fasterer, mi ci gioco il belino che sarà nabbomba! E cinque alti pure per Dream Home che c’ha già lo spazio tra i miei bd.

  10. paolo'

    faster è ochei. tarantino può anche non fare kill bill 3 (non che l’avrebbe fatto per davvero, comunque).
    YO
    THE ROCK


    DWAYNE JOHNSON

    YO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.