Crea sito

Ammucchiate di nani: Lo Hobbit

Io non lo volevo pubblicare ‘sto trailer perché non è roba che normalmente mi interessa, ma guardate qua:

Ieri mi si corrompeva con i mostri, oggi mi si corrompe con un mucchio di nani che cascano uno sopra all’altro.
Godeteveli in movimento:

E che nomi buffi che hanno! (aridatece Bad Taste)

Tags: , , , , , ,

58 Commenti

  1. solero

    Ma péééééérchè?

  2. Schiaffi

    Madonna oh che palle, che depressione, che noia mortale che non ci si crede concentrata in 2 minuti.
    No eh, un momento, cos’è sto concentrato di miseria formato pellicola?
    Altre ore di noia nerdica a livello extreme da sommare a quelle purtroppo già esistenti?
    E la song della messa? Scherziamo? Come fa la gente a esaltarsi per sta roba? Ok che i nerdoni extreme esistono per questo, ma pure loro avranno un limite di sopportazione no? Cristo, piu’ penso a quel coro di voci bianche mancate e piu’ mi sale l’odio verso il mondo intero.
    Cosa aspetta la Korea del Nord a sparare quei cazzo di missili distruggendo tutto?
    Nanni domani ti devi rifare con la storia di Die Hard che questo è stato un colpo basso, nemmeno hai anticipato di che merda si trattava mandandomi disarmato a abbracciare la mia sventura.

  3. Andy Crop

    Ecco i nomi.
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=_NmVuLlhRKU#t=125s
    Trailer visto ieri,linkatomi da amicicici.
    E subito ho fatto il mio migliore Gollum,così,dal nulla.
    Esprimo la mia felicità così a volte.
    Ecco un sample di Gollum from my throat:
    http://vocaroo.com/?media=vSsoR8BRVWDUgnJXk

  4. Past & Fasul

    Ohhhh…Finalmente un film che vale il prezzo del biglietto.

  5. Andy Crop

    Ovviamente se Pietro Giasone evita di girarlo come La Compagnia dell’Anello ci fa un grande piacere.
    Che io il dvd di “il Ritorno del Re” l’ho consumato,mentre la compagnia l’ho vista una volta e sto bene così.
    Purtroppo non era proprio possibile rendere divertente quella parte della storia,perchè già sulla carta non è che fosse eccitante.
    E’ come un setup per ciò che viene dopo,lungo e noioso ma quasi del tutto necessario.
    Tolkien era un uomo fondamentalmente interessato a cose che al resto dell’umanità non interessavano:
    L’epica cavalleresca e Dio.
    Dalla prima tutti sappiamo bene o male cosa è nato,della seconda meno,ma ciò che si sa dà l’idea di quanto ostinato fosse quest’uomo.
    Quando fu tolta la messa in latino,lui cominciò a urlare durante la messa nella parrocchia di fiducia le parti in latino mentre gli altri invece lo facevano pacatamente in inglese.
    Il signore degli anelli e le opere collegate di conseguenza sono per loro stessa natura il parto della mente di un uomo ostinato,per persone ostinate quanto lui:
    I nerd di livello extreme.

    Questo trailer non è il massimo della vita,ma è una notizia il fatto che lo stiano facendo davvero,dopo tutti i casini avuti in casa MGM.

  6. Past & Fasul

    Lo hobbit e’ volutamente piu’ favolistico e semplice…la prima parte almeno sara’ molto simile alla compagnia.

  7. dieafrikaners

    partendo dal fatto che io mi son visto il cartone da piccolo, che era tutta una psichedelicata e c’era Bakshty (no dico stronzi bakhsty prc- mdnn-), che c’era questa ambientazione fantasy eterea, più da un D&D sotto lsd che da fantasy fighetto con i grigi solenni e i verdi solenni e i celestini e azzurrini fighetti, quindi non ho potuto, leggendo poi il libro, gustarmi la trilogia come si dovrebbe. e qui uguale. forse un pò meglio ma sempre un pò uguale. l’unica cosa che mi interessa è vedere i troll e la battaglia finale. ma poi next december che cazzo vuol dire,scusate? cioè 2012?

  8. abraxas l'impalatore

    saranno acidissimi cavoli senza Gianni Musy a doppiare gandalf…
    (si, blablabla il doppiaggio è una pratica barbara blablabla non me ne frega niente.)

  9. Kurosawa Puppami La Fawa

    Prevedo Cagata

  10. fre.

    Non cagata, quello mai!
    Ma forse qualcosa di troppo simile alla trilogia precedente.
    Ah come rimpiango DelToro, che ci avrebbe messo del suo.
    Qua invece è tutto come l’avevamo lasciato.

  11. Richard Armitage è un figo da paura anche versione nano.
    Detto questo, Inutile sprecare parole ulteriori per dire che sarà straordinario se pur necessariamente diverso dalla trilogia(non amare la trilogia è un delitto per cui non esistono pene sufficientemente dolorose)

  12. Phoenix

    Ero convinto che fosse un seguito non un prequel.

  13. Neutron

    perchè allungare il brodo di una trilogia già quasi perfetta?
    mha

  14. Bazinga! Temo qualcuno non sappia cogliere l’ironia.

  15. vespertime

    che barba che noia che barba che noia. dopo aver visto il trailer di Prometheus uscito due minuti fà tutto il resto non ha più valore ne hipe alcuno.

  16. Dembo

    @vespertime, parole sante!

    Trailer noiosetto, ma che sia un film da guardare sono sicuro che non ci siano dubbi.

  17. Il_Presidente

    Ma che bella è la Nuova Zelanda?

  18. Cecco

    Il me 18enne divorò Lo Hobbit in 2 giorni e non andò mai più avanti della pagina 60 della Compagnia dell’Anello, ma quando subito dopo la trilogia si è iniziato a parlare della trasposizione mi sono posto una domanda: è possibile fare un film godibile per la maggioranza del pubblico avendo come protagonisti 13 nani, 2 hobbit (uno fresco e uno scaduto da qualche anno), 1 vecchio e 1 drago? Non c’è lo straccio di una figa o di un essere umano alto, figo e tosto in cui vagamente immedesimarsi..presto detto hanno aggiunto 2 robe qua e la e l’hanno infarcito di elfi pur di infilarci Cate Blanchett anche in questo, per poi dividerlo in 2 film..in ogni caso me lo vedrò di sicuro..

  19. NikitaKitano

    Cecco sarebbe proprio il caso che tu riuscissi a superare la sessantesima pagina ( e anche la centesima ) perchè la “me” 18enne lesse il tomo in 4 giorni, e divenne una persona nuova *_* pagherei per poter resettare la memoria e rileggerlo come fosse la prima volta.. emozioni incomparabili e irripetibili!

    e alla faccia delle critiche a me la pelle d’oca è venuta guardando il trailer, e sono sicura che mi verrà anche quando sarò nella sala energia dell’arcadia, come fu per le tre volte che vidi la compagnia, e le 3 volte che vidi le due torri , e le 3 volte che.. no il ritorno del re forse alla terza volta un pò mi ha annoiata :P

  20. You had me at “13 nani”

  21. Cecco

    Lo so guarda, di amici fantasynerd ne ho una valanga, e in molti mi han detto che l’inizio è pesante ma poi va via molto più liscio. Come lavoro faccio il libraio e son stato plurime volte preso per il culo pure li per la mia abilità nel mangiarmi magari un libro di Martin ma non essere ancora stato capace di finire Il signore degli anelli. E’ sicuramente una mia mancanza, però cazzo quando parte a descrivere i paesaggi per me Tolkien è di una rottura di cazzo incomparabile, con lui la fantasia è inutile, niente è lasciato all’immaginazione visto che descrive ogni piccola menata!!

  22. Dildo Baggins

    @Cecco: ti quoto in pieno, Martin owna Tolkien indiscutibilmente. Il SDA è una favoletta per bambini, oltretutto troooooooooppo prolissa. (DANGER! FLAME APPROACHING!)

  23. NikitaKitano

    anche io sono libraia :) stiamo conquistando il mondo !! Capisco il tuo punto di vista.. alla fine ho anche io dei libri che con tutto l’impegno del mondo non riesco a leggere nonostante siano dei capolavori.. l’importante è riconoscerne il valore! E si, Martin è tutta un’altra storia *_*

    ps= completamente fuori topic, conoscete Scott Lynch? Gli Inganni di Locke Lamora è uno dei libri di fantasy/avventura più belli e coinvolgenti che abbia mai letto! ( e che figata sarebbe farne un film.. altro che harry fuckin’ potter )

  24. Phoenix

    A me non piace particolarmente nè uno nè l’altro (anche se il telefilm di game of thrones è figo). L’SDA è troppo scassatura di palle fra bene e male, game of thrones è troppo il gioco dell’incularella. Del genere preferisco weiss &hickmann (death gate), quello dei guardiani della notte, ursula le guin, persino sapvoski o come cavolo si scrive.

  25. Phoenix

    E poi diciamocelo Lo Hobbit suona malissimo cazzo. E l’hobbit è brutto a leggersi.

  26. Mr.POP

    Ma come cazzo fate a considerare il SDA una palla? Non sono di certo un nerd, non sono un giocatore di D&D e non sono un lontano parente di Tolkien, ma il libro è bellissimo, come pochi ne ho letti in vita mia. Secondo me molti di voi criticano a prescindere le cose di successo tanto per pomparsi, ne conoscevo uno così bah. Ma andatevene a cagare!
    Buone Feste.

  27. GRANDE MR POP!ottima analisi!

  28. no, ia, no, ia. No, dico, questo era il trailer del SDA:

    http://www.youtube.com/watch?v=w8K8-c_9oGo&feature=related

    che poi anche lì noia la trilogia tutta (ben girata, eh, begli effetti, bella fotografia, tutto bello ma noia) ma vuoi mettere? Trailer SDA mutanda inzuppata, trailer Lo Hobbit cuscino inzuppato

  29. Phoenix

    @MrPoPPAMIstoCAZZO Oh ne hai conosciuto uno così e quindi ora li conosci tutti. Profondo :)

  30. Mr.POP

    Phoenix, ho scritto “molti di voi”, non tutti voi, impara a leggere. Gente che critica e critica e poi è sempre in prima fila e magari dopo si compra pure il Blu Ray. Cosa piace alla gente? Il SDA? Bene, vai di critica così sono togo e simpatico. In questo blog ce ne sono parecchi che guarda caso hanno sempre da dire contro i film più pubblicizzati o attesi….minchia sempre le stesse cose, sempre i soliti commenti…

  31. Phoenix

    @Mr.POP Non lo so, magari stavi pensando anche a me, un vaffanculo in più non guasta mai. C’è tanta gente che non gli piace l’SDA cmq, non vedo perchè debbano essere tutti pompati bugiardi che dici, o forse sei tu traumatizzato dagli eventi. :)

  32. Mr.POP

    @Phoenix…no, non sono un nerd fissato con il SDA e quindi non mi faccio traumatizzare dal fatto che a qualcuno possa non piacere.
    Una cosa è certa, mi aspetto che tutti quelli che hanno scritto o detto che l’SDA è una palla totale, stiano alla larga da questo Lo Hobbit. Voglio dire, a me Cento Vetrine fa cagare, quindi non è che lo guardo per fare poi il figo che va nei forum di soap opera a dire che Cento Vetrine fa cagare.
    Non credo siano tutti bugiardi, ma noto che l’hobby del sparare forte sul titolo di richiamo, qui è molto praticato.

  33. @mrPop: ma perchè? Metti che poi essce fuori qualcosa con più ritmo.
    SDA a mio parere è noioso, mica fa cagare in tutte le sue parti. La visione è obbligata e permette di poterne discutere con cognizione di causa

  34. Phoenix

    @MrPOP No, traumatizzato da uno che dice che non gli piace per pomparsi e poi se lo guarda e se lo gusta. Resta di fatto una pratica triste e aberrante. Ma usare un’esperienza come metro di giudizio per tutto è eccessivo. Io ho notato il contrario invece, quando a una persona non piace l’sda qualcuno gli dice: ma come, non ti … come se siccome ha avuto successo in qualche modo il fatto che ti piaccia ti rende parte di un gruppo più grande e che c’ha più ragione.

  35. Schiaffi

    Phoenix diglielo a quello che a noialtri sda ha rotto i coglioni, e se ce lo siamo visto è solo perchè cui avevano promesso delle battaglie della madonna, cosa poi solo in minima parte mantenuta.
    Non abbiamo il blue-ray o il dvd, non l’abbiamo scaricato e ne’ rivisto in streaming. Diglielo a quello.
    Ci siamo scottati una volta ma mo’BBasta, non ci fottono piu’, altre 9 ore di alberi che parlano, nani che non fanno altro che piangere, elfi e fate (porcod…), vecchi magici e altre puttanante gliele lasciamo.
    Sul serio, buona visione, noi ce ne tiriamo fuori.

    E cmq già da quel coro da sagrestia si preannuncia una noia senza precedenti

  36. Phoenix

    Io lo guardai così a scazzo dove capitava. In effetti si sembra un’altra scassatura di palle quando incominciano a cantare calano gli sbadigli. Per dormire però può essere utile, se uno ha problemi di insonnia :)

  37. Mr.POP

    @Phoenix, forse perché si parte dal presupposto che chi guarda il SDA ama il fantasy. Ora, io onestamente ho visto tutto il possibile del genere e poco o nulla è paragonabile al SDA volenti o nolenti. Se non piace quello, non piace il genere fantasy e allora cazzo lo guardate a fare un film del genere?
    @Schiaffi dici:”Mi sono sorbito 9 ore perché avevano promesso battaglie della madonna”….tolto che le battaglie belle ci sono, ma si sa voi siete tutti registi e fareste sempre qualcosa di più (cosa poi?), e un film non deve essere fatto solo di battaglie, a me basta un capitolo o un libro per capire se è una cosa fatta per me o meno, e non lo continuo di certo ne per seguire la massa, ne magari per fare dopo il figo criticone con i post pieni di battute e simpatie varie, ma semplicemente passo. Dici che ti fregano più Schiaffi? Bene, questo almeno è coerente, se ti ha fatto cagare l’SDA, evita Lo Hobbit perché di certo è il più lento della trilogia.

  38. Mr.POP

    Volevo dire “è più lento della trilogia”

  39. Phoenix

    @Mr.POP A me piacciono certi libri e serie fantasy, non mi piace l’SDA.

  40. Phoenix

    @Mr.POP Specifico: fra le tante non sono attratto in generale dall’epica bene/male. Che non è sinonimo di fantasy.

  41. Mr.POP

    @Phoenix ok :)

  42. Schiaffi

    @Mr.Pop
    Ma guarda,il concetto di “film-visto-per-moda” non mia appartiene dato che non sono un indie hipster snob con la reflex e tanto per chiarire che non parlo mai a caso:
    -il primo l’ho visto in vhs e non sembrava malaccio, un po’ lungo ma ok.
    -fiducioso ho visto il 2o che si è rivelato una noia mortale e la battaglia una cagata pazzesca. Ricordo ancora quando mentre si stanno legnando davanti al castello di skeletor, in 2 escono da una porticina laterale e si buttano frontalmente in mezzo ai mostri a caso, sopraffacendoli non si capisce come. Piu’ che una battaglia seria, pare la guerra dei pupazzetti del subbuteo.
    Belli pure gli alberi di fantaghirò che parlano e il vecchio che a random da grigio diventa bianco e belli i discorsi inutili tipo quello di Liv Taylor su lei che non invecchia e blablabla (talmente mi ha rotto il cazzo che ancora me lo ricordo, fai te).
    -il 3o visto parecchi anni dopo solo perchè volevo vedere come finiva e dare un senso a quelle 6 ore sprecate, sprecandone altre 3, in piu’ riprese e ovviamente aggratis.
    Mi pare lecito.
    Questo qua nuovo altrochè se lo evito, anzi spero che vadano perse le copie in post produzione così non mi devo sorbire nemmeno i banner o cartelloni in giro.

  43. NikitaKitano

    Non credo che un film fantasy ” epico” , giusto per intenderci, potrà mai avere un ritmo molto veloce, perchè semplicemente non si presta.

    Se poi si è abituati solo a action movie tipo Crank allora posso capire che si ritenga “noiosa” la trilogia del SDA.. ma comunque lentezza non è sinonimo di noia eccheccazzo >.>

  44. Mr.POP

    @NikitaKitano quoto. Io infatti continuo a dire che è una questione di apprezzare o meno il genere, perché ritenere palloso il SDA vuol dire ritenere palloso tutto ciò che è Fantasy “epico”. Di certo non poteva essere solo battaglie, battaglie e battaglie, così si sarebbe stato una cagata.

  45. dieafrikaners

    cioè ma voi l’animazione del 78 l’avete mai vista? per farvi capire che un altro mondo di SDA (il corriere?!) è possibile. il fatto che sia bello è opinabile. per me è bello a volte, spesso pomposo e ripetitivo (mi riferisco all’uso di ambientazioni per questa o quell’altra battaglia), noioso sovente. io son un grande appassionato (lo ero almeno) di tolkien e ho divorato lo hobbbit SDA e il sigmarillion ma questa cultura fantasy classica molto (troppo) britannica, che si rivela spesso dai colori e dalla scelta comandata per eserciti eccetera, io non ce lho letta a 14 anni. ma proprio per niente. posso capire che fossi stato influenzato dal capolavoro di bashkty 8come qualcuno da i film di jackson) però lì era l’illustrazione della scatola heroquest http://cdn.leganerd.com/wp-content/uploads/LEGANERD_000140.jpg e non quello che jackson ci ha fatto vedere. più droga meno nuova zelanda. più arancioni meno azzurri.

  46. Mi butto a caso nella mischia solo per poter dire “anch’io!”

    Ho sviluppato negli anni una certa antipatia per il fantasy, Il signore degli anelli (libro) l’ho letto da adolescente nel giro di una settimana amandolo tantissimo, La compagnia dell’anello mi è piaciuto da matti senza annoiarmi un attimo nonostante non ci fosse mezza battaglia, i due film successivi mi hanno annoiato a morte nonostante fossero pieni di battaglie, andrò a vedere Lo hobbit (a proposito: il libro mi ha annoiato a morte) perché comunque posso sempre sperare che mi piaccia come La compagnia dell’anello.

    Ah, altre cose a caso:
    – il Silmarillion, due palle;
    – ho letto i primi due libri italiani della roba di Martin, lì, il ghiaccio e il fuoco e l’inverno che arriva e non ho sentito il bisogno di andare oltre perché un libro in cui tutto quello che succede lo capisci cinquanta pagine prima mi annoia a morte;
    – Terry Brooks copia i compiti e li copia pure male;
    – Terry Pratchett è un ganzo;
    – mi sa che il mio ideale di fantasy è Matthew McConaughey pelato che salta in bocca a un drago con un’accetta in mano.

  47. NikitaKitano

    ahahahah .. “MatthewcchecosaConaughey pelato che salta in bocca a un drago con un’accetta in mano ” lol :D

    Comunque il film animato dello Hobbit ( e del Sda ) è una figata COLOSSALE e da piccola mi pisciavo sotto dalla paura, ma me lo guardavo che era un piacere *_*

  48. Mr.POP

    @giopep….io posso capire che i due successivi, per motivi tuoi, possano averti annoiato a differenza del primo, però “annoiato a morte” a me pare esagerato. Cioè se “Le due torri” e “Il Ritorno del Re” sono due film da noia mortale, film veramente noiosi mi sa non ne hai mai visti. Io davvero non riesco a capire tutto questo astio verso questa saga, ma ce ne fossero film così belli con tutta la merda, quella vera, che esce da anni a questa parte……
    Poi vabbè, i gusti sono gusti, è proprio vero….esci che torno a vedermi il trailer di Prometheus per la 70esima volta……

  49. Phoenix

    @Mr.POP Sono 9 ore cazzo. 3 ore a pastiglione. C’è un motivo per cui tagliano i film al cinema. Ne avessero fatto un film solo da 2 ore e mezza. E non si può dire che sia fittissimo di eventi. E hanno tolto pure roba.

    Altra cosa che non mi è piaciuta dell’SDA sono proprio le battaglie: ancora la CGI faceva schifo, mi pare che sia uno degli ultimi film dove la CGI si vede. Sembrava di vedere un videogioco. E io non sono uno che le nota troppo ste cose a parte i casi eclatanti.

    @giopep Il silmarillion non è fatto per essere letto, semplicemente.

  50. Ok, mi logorroizzo un attimo, almeno fuggo dai preparativi per il pranzo di Natale. :D

    POP, però, abbi pazienza, abbassa un attimo le difese ed esci dal fortino: ti dico che ho amato il libro, mi è piaciuto da matti il primo film (che per inciso ho visto due volte al cinema e pure rivisto in versione logorroica-DVD, e sul finale mi emozionai, pur sapendo cosa sarebbe accaduto perché avevo letto il libro e perché se c’è Sean Bean sai cosa deve accadere), mi hanno deluso i due successivi e nonostante questo aspetto con interesse quello nuovo: come fai a dedurne astio e odio? Accetta che uno possa avere delle opinioni senza che ci sia della presa di posizione a priori. Secondo me sono due film deboli e con dei problemi, al di là del fatto “a pelle” che quando arriva il vecio con la cavalleria al salvataggio nelle Due Torri m’è preso il sospiro perché finalmente la smettevano (e che mi dispiaceva veder ridotto a un idiota il fratello di Boromir) e che nel Ritorno del re le battaglie, quelli che vanno a morire mentre il nano canta e gli otto finali mi hanno ucciso le palle. Oh, non è mica vietato apprezzarne uno e gli altri no. Opinioni!

    Poi magari “annoiato a morte” è un’iperbole, ma neanche troppo: va pure in riferimento al tipo di film che è e che vuole essere. Se è un film in cui combattono tutto il tempo, c’è un fracasso di azione e nonostante questo mi annoio, oh, secondo me la cosa ha un peso, più che se mi annoio guardando una retrospettiva curda di film muti a camera fissa dedicati al turgido germogliare di un fiore nella povertà. Poi, certo, Sucker Punch dura la metà e mi ha annoiato il doppio interessandomi la metà.

    Ma fra l’altro io per questa saga tutto ho tranne che odio. Ne apprezzo lo sforzo produttivo, il fatto che Jackson ci abbia dedicato anima e corpo curandola tutta, dall’inizio alla fine (dimagrendoci, pure!). Si vede che ci tiene, che la vuole fortissimo, e con tutte le critiche che si possono fare e si fanno, rimane una roba coerente, che ha una sua faccia e un suo spirito nella sua interezza. E ha vinto fortissimo al botteghino con un progetto che comunque, sulla carta, aveva i suoi bei rischi. E non mi vengono in mente altre saghe paragonabili che non siano prima o poi andate molto più pesantemente a puttane. E mi fa pure piacere che un film di questo genere sbanchi agli Oscar, anche se avrei preferito premiassero i singoli film, invece di premiare il terzo per tutti (ma lì mica è colpa di Jackson).

    Ok, basta: ti basta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *