Crea sito

The Amazing Spiderman: il trailer lievemente più incoraggiante

La buona notizia è che questo trailer è molto più guardabile di quell’altro che pareva Twilight: Breaking Spiders. Voglio dire, almeno pare equamente concentrato tra azione e paranoie emo del cazzo. C’è più di una scena in cui Spiderman mena qualcuno, ci sono cose molto grosse che si rompono e cadono per terra, un accenno di mostri, ecc…
Ma sgombriamo subito il campo dagli equivoci.
Ecco le scene migliori di questo trailer, in ordine dalla terza alla prima:

3: le tette di Emma Stone, suggerite con raffinatezza. Personalmente non ne vado pazzo, ma in redazione c’è chi le farebbe cose innominabili. Non chiedete.

2: la manona di Lizard! Anche qua, vince il suggerimento rispetto a quella frazione di secondo in cui lo si vede intero e pare bruttissimo.

1: all’unanimità, la scena in cui quello sfigato di Andrew Garfield si piglia una pallonata in testa. Beccati questo, scemo!

Gustatevelo:

Non so voi, ma il CGI è talmente sconfortante che mi aspettavo che da un momento all’altro spuntasse Pingu.
Team Hulk.

Tags: , , , , , , , , , , , ,

52 Commenti

  1. L’Uomo Ragno ha un costume orribile e di un materiale imbarazzante.
    Lizard è brutto – sembrerebbe – ma nulla potrà mai essere brutto come il Green Goblin del film di Raimi.
    Emma Stone è una Gwen Stacy da paura e Denis “Tommy Gavin” Leary nei panni del capitano Stacy mi fa talmente piacere che quasi mi scordo che faccia di merda è il tipo che fa Peter Parker… Quasi eh, perchè invece col cavolo che me la scordo.

  2. Garet

    @darth: tutto per te il vero goblin di raimi prima che la sony imponesse il power ranger style

    http://www.youtube.com/watch?v=waYxuyM4vi0&feature=player_embedded

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.