R.I.P. Ernest Borgnine

24 Gennaio 1917 – 8 Luglio 2012

Ermes Effron Borgnino era nato a Hamden, nel Connecticut, dagli immigranti italiani Camillo Borgnino e Anna Boselli.
Mia nonna se li ricorda ancora i Boselli, che vivevano nella via adiacente a quella in cui lei abita da circa 60 anni, e ne parlavamo per coincidenza appena giovedì.
Il piccolo Ermes era tornato in Italia con la madre e aveva vissuto a Carpi (MO), città natale di lei come di chi vi scrive, dai tre ai sei anni. E a Carpi tornava ogni volta che poteva, anche dopo aver cambiato nome in Ernest, aver vinto un Oscar per Marty (battendo James Dean), e aver recitato in classici immortali come Da qui all’eternità, Johnny Guitar, Quella sporca dozzina, Il mucchio selvaggio, L’avventura del Poseidon, The Black Hole, 1997: Fuga da New York e – ma sì, buttiamo dentro anche questo, che noi giovani ci siamo cresciuti – Poliziotto Superpiù.
Era il tipo di attore che bastava vedere una volta sola per non scordarlo mai.
Sempre indaffaratissimo, di recente aveva lavorato come doppiatore a Spongebob Squarepants ed era apparso in Red.
Era l’intervista n.1 dei miei sogni, e rimarrà tale.
Ermes, so che hai pensato a noi concittadini in questi giorni.
Non so dove sei ora, ma infila il tuo taxi e scappa.

Tags:

17 Commenti

  1. Kappei

    Voglio proprio vedere quando la smetterà sta gente di morire… Che poi noi qua ci si rimane male.

  2. blueberry

    eh riposa in pace ermes!
    poliziotto super più da oscar

  3. Neutron

    Scopro ora che era mia concittadino..e scopro che lo sei pure tu Nanni..mi devo sedere

  4. Slum King

    Grande davvero Ernest, e mamma mia in che film che ha recitato!
    Ora rimane solo Harry Dean Stanton e poi tutta la vecchia Hollywood come si deve se l’è mollata definitivamente.

  5. Jean Pieri

    grandissimo!
    le prime due cose a cui lo associo sono Poliziotto Superpiù (ovviamente) e quella mezza schifezza di Supercopter (in originale Airwolf) in cui interpretava il meccanico allegrone Dominic Santini

  6. alessandro

    Sono venuto qui per questo. Unico. Ciao.

  7. Slum King

    no cazzo.
    Ricordiamolo così! Che figo!

    http://media.tumblr.com/tumblr_lnslb16FlQ1qez7wb.jpg

  8. Gigos

    Il mucchio selvaggio, ma soprattutto Marty – Vita di un timido…

    e anche questo non dimentico
    http://images.wikia.com/simpsons/images/f/f4/Warren-Borgnine.jpg

  9. Ryan Gossip

    R.I.P. e tantissimo rispetto.
    Ehi, vedo che tutti ci ricordiamo di Poliziotto Superpiù!

  10. John Who?

    Suo padre invece era originario delle mie zone, in provincia di Alessandria.

  11. @neutron: abbracciamoci. Porta i miei omaggi in via Duomo 5.

  12. Michael Jail Black

    Io me lo ricordo sopratutto per trincea d’asfalto. Un grande! R.I.P.

  13. tommaso

    “Mandali all’inferno Pike!”

    Immenso Ernie.

    Addio.

  14. bzw

    Quella sporca dozzina, Il mucchio selvaggio, L’avventura del Poseidon

    tre dei film con cui sono cresciuto. e parlo proprio dai 6 ai 12. credo che combinati arriviamo a trenta visioni.

  15. Ronaldo Di Leo

    In un’intervista recente gli hanno chiesto quale era il suo segreto per la longevità. Ha risposto: Mi masturbo moltissimo. Un grande. R.I.P.

  16. Ci mancherà, senza dubbio…

  17. Bad Hat Harry - Piotta

    HO bestemmiato. Ma sottovoce. Perché solo così sapevo che sarebbe arrivata fino in fondo, la bestemmia, che non si sarebbe fermata in punta di labbra, ma oltre, nel fondo del sommerso, si sarebbe spersa, e oltre. E io sarei rimasto incazzato uguale.
    Lo ricordo con l’ultima battuta del Mucchio, quando morendo insieme agli amici dice “Pike! Oh, Pike!” con quella velatura un po’ omo. Un po’ omerico.
    Fanculo Arnie ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *