Crea sito

La risposta di Hollywood al discorso di insediamento di Obama: Olympus Has Fallen (trailer)

Sarò breve.
Gerard Butler che finalmente si decide ad abbandonare rom-com di quarta categoria e registi ex-magri e mena di nuovo le mani
– un regista di solida esperienza come Antoine Fuqua (Training Day)
– mezza dozzina di caratteristi coi controcoglioni (Aaron Eckhart, Angela Bassett, Robert Forster, Ashley Judd, Cole Hauser, Melissa Leo, Dylan McDermott…)
– una trama che coinvolge un attacco a smitragliate alla Casa Bianca
– un tizio che a un certo punto va da Morgan Freeman e gli dice “ora il Presedente e’ lei” (e il pubblico risponde in coro “ma va”)
– PIM! PAM! PEM! e calci in faccia alla vecchia

A voi Olympus Has Fallen, di colpo nella mia Top 10 dei piu’ attesi dell’anno:

Unico dubbio: ma Roland Emmerich non sta girando lo stesso film con Channing Tatum?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

64 Commenti

  1. Bakahero

    Butler McLane?! Sei tu?!

  2. StEeL CHaIR

    questo finisce anche nella mia lista dei film più attessi dell’anno.
    Giustizia privata a me non era dispiaciuto affatto e Pain and Gain mi ispira like Il Reverendo.
    PS
    Suda e cresci non si può sentire.

  3. BellaZio

    Giustizia Privata è Law Abiding Citizen?
    Se è quello a me è piaciuto a metà, da quando inizia a vincere Foxx è una merda, ma tutta la prima ora è tosta al punto giusto. Se lo si vuole definire un film fascista almeno che sia fascista fino in fondo!

  4. Il Reverendo

    Davvero lo hanno tradotto suda e cresci? Ahahahahah fantastico!

  5. BellaZio

    Io lo avrei tradotto il dolore è amore a questo punto. Almeno mantenevano la rima…

  6. Dèvid Sfinter

    A parte le esplosioni in CG stile Asylum promette bene… Gerard si deve riguadagnare la fiducia, non sarà facile.

  7. babaz

    ma il casus belli del casino è che la tipa (buh, la regina del Benin?!) muore in un incidente di fianco al US-Prez dopo che gli uomini della scorta tentano di TRATTENERE L’AUTO CON LE MANI !?!

    esigo il MACCOSA 2014
    ora!

  8. Babaz, a me dal trailer sembra che la tipa sia la moglie del presidente. Gerard salva il presidente, non riesce a salvare la di lui moglie, si sente in colpa, molla tutto e diventa un pirla.

    Poi però arrivano dei coreani a caso a spaccare tutto e Gerard torna eroe. Non credo ci sia un collegamento fra la morte della tipa e l’attacco terroristico.

  9. masso

    Gerard Butler fino a the Game era in forma smagliante. Adesso è già in parabola discendente come lo era Russel Crowe.. subito dopo il Gladiatore. Ma che fa sta gente invece di tenersi in esercizio…si riempie di alcol e barbiturici e si gonfia a canotto come Steven Seagal? Pure Christian Bale è un omino Michelin..ma alla vigilia di ogni Batman si asciuga tutto sia per contratto che per determinazione. Questi in una mano invece tengono un mitra e nell’altra nascondono la brioche…sembrano tutti fratelli di Jack Back. E comunque ormai Morgan Freeman non mi basta piu come Presidente di colore…per emozionarmi ancora lo voglio o col bastone o sulla sedia a rotella e se cigola è anche meglio…

  10. Past & Fasul

    Visto solo ora…promette bene…fuqua ci sa fare,il cast e’ ottimo…pero’ la trama sa un po’ di stronzatona…

  11. Steven Senegal

    A proposito di Fuqua. Ho rivisto L’ultima alba qualche giorno fa. Tipo che, al netto dei chinotti che mi prometteva la signora Cassel ammiccando dal video, non mi è dispiaciuto affatto, lo posso dire?
    Se consideriamo i chinotti, è una figata.

  12. Meno D Zero

    Attacco al potere, Strepitoso!
    Torno ora dal cinema ancora con l’adrenalina a mille!
    Action spettacolare con alcuni momenti di puro esaltamento balistico, Gerard butler è il “buono” piu cattivo della storia del cinema, stermina TUTTI i terroristi con mucho gusto e non si fa mancare nulla, coltellate nel cranio, colli spezzati, proiettili in fronte.
    Scena della presa della casa bianca semplicemente da antologia del cinema action, e buttate nel cesso quella cacata per bambini di ji joe 2.
    Davvero sono gasatissimo, d1 per il blue ray.
    Voto 8

  13. Viktorward

    @Meno DZero hai perfettamente colpito nel segno. Tutto ben costruito, un action solido ed avvincente. Applausi

  14. Lee Christmas

    @masso:
    Russel Crowe in parabola discendente dopo Il Gladiatore è una cazzata bella grossa eh…ne ha fatti di film con i contro coglioni!

    Comunque film prevedibile ma godibile, molto meglio dell’ultimo Die Hard…Ma perchè scomodare una come la Judd per un ruolo di 30 secondi?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>