Crea sito

Premi Sylvester 2013: i vincitori

Nanni Cobretti posa per i fotografi all'ingresso del PalaEsperanza

Nanni Cobretti posa per i fotografi all’ingresso del PalaEsperanza

Scusate amici, butto giù qualche riga di fretta mentre Katrina è sotto la doccia, poi lascio che gli Oompa Loompa montino il resto del post.
I Sylvester 2013 sono stati una cosa epica ed estenuante: record schiacciante di voti, record schiacciante di presenze al PalaEsperanza (anche se qualcuno l’ha definito “sold out, ma non di più”), record di tentativi di sbarchi clandestini a Val Verde molti dei quali stroncati all’istante dal morbo della morte.
Solito Top Trend sul Twitter, server dello streaming audio che rischiava di saltare ogni minuto per sovraccarico, server video Ustream impazzito (toccati i 400 contatti solo qui), VLC che voleva farla finita e andare in pensione e gli hanno dovuto parlare in cinque, sacrifici umani, cani e gatti che vivono insieme, masse isteriche.
Qualcuno di voi ha rinunciato dopo i primi tribolanti minuti, e ci dispiace un casino.

Detto questo, è inutile ignorare il proverbiale elefante nella stanza (anche perché Tony Jaa lo starà cercando): lo zoccolo duro dei fancalcisti ha fatto sentire forte e chiara la propria preferenza per The Raid, eppure al conteggio dei voti ha vinto The Avengers.
Sono cose che succedono.
Ad esempio perché The Raid non è ancora stato distribuito in Italia, segando fuori i più pigri di voi, mentre The Avengers l’ha visto anche vostra nonna perché c’erano tante di quelle copie in giro che per usarle tutte lo proiettavano di prepotenza nei salotti della gente da fuori dalla finestra senza chiedere. E siccome vostra nonna è multimedialmente limitata ma legge comunque sempre i400Calci.com e le piace un sacco quando mettiamo bottoni da spingere, ha votato quello. Davanti a questo scenario, il distacco dei voti è talmente misero che per The Raid diventa una vittoria morale francamente eclatante.
Ma anche perché qualcuno di voi, davanti all’inaspettato capolavoro dall’Indonesia, ha genuinamente preferito premiare quel rarissimo film che è riuscito a farsi sognare per [inserire la vostra età qui] anni e, pur con le difficoltà sovrumane che un progetto simile si porta inevitabilmente dietro in ogni suo aspetto, è riuscito ad essere persino superiore alle sue più oneste aspettative. È dura darvi torto.
Se chiedete un’opinione a me, lo scandalo più evidente è il modo in cui avete snobbato Battleship e The Woman In Black. O Dracula 3D che, dati del box-office alla mano, ha avuto più voti che spettatori totali, sputtanandovi in modo plateale. Nonché… Cobie Smulders??? È “Miglior Gnocca”, non “Miglior fidanzatina da presentare ai genitori”, razza di teneroni! Ma questi sono gusti puramente personali su cui litigo pure in redazione (Darth ad esempio la conosce bene e non fa che ripetermi “fidati capo, fidati”).

L'arrivo di Darth Von Trier e la sua crew

L’arrivo di Darth Von Trier e la sua crew

Ma insomma: è andata, e d’accordo coi risultati o meno è stato tutto a dir poco memorabile.
Ringrazio innanzitutto l’intera redazione per lo sforzo organizzativo letteralmente sovrumano: Casanova Wong Kar-Wai, Bongiorno Miike e Stanlio Kubrick dagli studi di Macchiaradio, Cicciolina Wertmüller dal red carpet, Jackie Lang dal backstage, Darth Von Trier dal pub, Luotto Preminger dalla Piazza Gianluca Neri di Giakarta, Dolores Point Five da Nonsonoaffarituoy, Wim Diesel, Jean-Claude Van Gogh, Quantum Tarantino e Jean-Luc Merenda dalle rispettive postazioni strategiche.
Ringrazio enormemente il padrone di casa Mr. Macchianera Gianluca Neri (a cui è dedicata appunto l’omonima piazza di Giakarta), il tenente della fashion-SWAT Marialuisa e il piccolo grande presentatore della serata Smilzo Rogers, la cui voce mi ha ricordato parecchio quella di Francesco Locane di Radio Città del Capo.
Ringrazio le band che hanno suonato sul palco del PalaEsperanza e gli ospiti che ci hanno concesso le interviste in diretta. E Radja Nainggolan, sostenitore della scena.
E ovviamente ringrazio voi fancalcisti, sempre di più e sempre più incredibili, sia chi ha animato la discussione sul Twitter che chi si è limitato ad ascoltarci in religioso silenzio.
Nel momento in cui leggerete queste righe avrò (spero) dormito e starò gustando la tradizionale colazione locale a base di Berretti Verdi, prima di montare sull’Air Cobra One e tornare nella mia modesta magione.
A Val Verde tira un’aria incerta e, nonostante la solita impeccabile ospitalità, non vedo l’ora di essere a casa.

SCARICA IL PODCAST DELLA TRASMISSIONE (100Mb, 146 min.)

 

Il cast degli Avengers, presentatosi in blocco

Il cast degli Avengers, presentatosi in blocco

I RISULTATI DEI PREMI SYLVESTER 2013

MIGLIOR FILM ACTION

  1. The Avengers (43%, 658 Votes)
  2. The Raid (33%, 512 Votes)
  3. I mercenari 2 (18%, 282 Votes)
  4. Battleship (4%, 60 Votes)
  5. End of Watch (2%, 33 Votes)

Voti totali: 1.545

Loading ... Loading ...

MIGLIOR FILM HORROR

  1. Quella casa nel bosco (76%, 918 Votes)
  2. The Woman in Black (7%, 89 Votes)
  3. V/H/S (7%, 86 Votes)
  4. The Bay (5%, 63 Votes)
  5. Grabbers (4%, 49 Votes)

Voti totali: 1.205

Loading ... Loading ...

MIGLIOR REGISTA ACTION

  1. Joss Whedon (The Avengers) (55%, 752 Votes)
  2. Gareth Evans (The Raid) (32%, 444 Votes)
  3. Peter Berg (Battleship) (7%, 93 Votes)
  4. David Ayer (End of Watch) (5%, 67 Votes)
  5. Nick Love (The Sweeney) (1%, 14 Votes)

Voti totali: 1.370

Loading ... Loading ...

MIGLIOR REGISTA HORROR

Loading ... Loading ...

MIGLIOR ATTORE

  1. Matthew McConaughey (Killer Joe) (44%, 528 Votes)
  2. Jean-Claude Van Damme (I mercenari 2) (26%, 318 Votes)
  3. Dolph Lundgren (I mercenari 2) (16%, 193 Votes)
  4. Vincent D'Onofrio (Chained) (8%, 92 Votes)
  5. Mel Gibson (Viaggio in Paradiso) (7%, 82 Votes)

Voti totali: 1.213

Loading ... Loading ...

Matthew McConaughey e quello che lui stesso ha definito raggiante "la mia nuova coscia di pollo"

Matthew McConaughey e quello che lui stesso ha definito raggiante “la mia nuova coscia di pollo”

MIGLIOR ATTRICE

  1. Rooney Mara (Millennium) (30%, 366 Votes)
  2. Judy Dench (Skyfall) (25%, 307 Votes)
  3. Charlize Theron (Prometheus) (24%, 286 Votes)
  4. Gina Gershon (Killer Joe) (17%, 206 Votes)
  5. Rebecca Hall (1921 - Il mistero di Rookford) (3%, 39 Votes)

Voti totali: 1.204

Loading ... Loading ...

MIGLIOR MANZO

  1. Daniel Craig (Skyfall) (28%, 356 Votes)
  2. Jason Statham (I mercenari 2) (25%, 316 Votes)
  3. Tom Hardy (Lawless) (23%, 283 Votes)
  4. Michael Fassbender (Knockout - La resa dei conti) (14%, 171 Votes)
  5. Matthew McConaughey (Killer Joe) (10%, 127 Votes)

Voti totali: 1.253

Loading ... Loading ...

MIGLIOR GNOCCA

  1. Cobie Smulders (The Avengers) (37%, 465 Votes)
  2. Milla Jovovich (Resident Evil: Retribution) (29%, 371 Votes)
  3. Katrina Bowden (Piranha 3DD) (14%, 179 Votes)
  4. Jessica Chastain (Lawless) (13%, 169 Votes)
  5. Natalie Martinez (End of Watch) (6%, 74 Votes)

Voti totali: 1.258

Loading ... Loading ...

MIGLIOR ATLETA

  1. Yayan "Mad Dog" Ruhian (The Raid) (32%, 352 Votes)
  2. Jean-Claude Van Damme (I mercenari 2) (29%, 318 Votes)
  3. Iko Uwais (The Raid) (19%, 205 Votes)
  4. Gina Carano (Knockout - La resa dei conti) (18%, 195 Votes)
  5. Gary Daniels (Forced to Fight) (2%, 21 Votes)

Voti totali: 1.091

Loading ... Loading ...

Iko Uwais tenta inutilmente di scippare il Sylvester a Mad Dog

Iko Uwais tenta di scippare il Sylvester a Mad Dog

MIGLIOR ANIMALE

  1. Il drago di Komodo (Skyfall) (28%, 289 Votes)
  2. I lupi (The Grey) (27%, 278 Votes)
  3. L'insetto che ti si sostituisce alla lingua (The Bay) (25%, 253 Votes)
  4. I ragni-cammello (Camel Spiders) (11%, 112 Votes)
  5. Il cane esploso (Cell Count) (10%, 98 Votes)

Voti totali: 1.030

Loading ... Loading ...

MIGLIOR MOSTRO

  1. Hulk (The Avengers) (45%, 535 Votes)
  2. Il tritone (Quella casa nel bosco) (31%, 368 Votes)
  3. Il cane Woola (John Carter) (13%, 154 Votes)
  4. Crono (La furia dei titani) (7%, 78 Votes)
  5. I Grabbers (Grabbers) (5%, 62 Votes)

Voti totali: 1.197

Loading ... Loading ...

MIGLIOR SQUALO

  1. 2-Headed Shark Attack (36%, 262 Votes)
  2. Shark 3D (25%, 185 Votes)
  3. Jurassic Shark (24%, 176 Votes)
  4. Sand Sharks (10%, 73 Votes)
  5. Dark Tide (5%, 34 Votes)

Voti totali: 730

Loading ... Loading ...

MIGLIOR COMPARSATA

  1. Jet Li (I mercenari 2) (42%, 408 Votes)
  2. Christopher Lambert (Ghost Rider 2) (24%, 231 Votes)
  3. Robert Duvall (Jack Reacher) (22%, 216 Votes)
  4. John Waters (Excision) (7%, 68 Votes)
  5. Lloyd Kaufman (Father's Day) (4%, 41 Votes)

Voti totali: 964

Loading ... Loading ...

Dopo aver vinto come Miglior Mostro, Hulk è stato visto correre in lacrime in camera d'albergo con un mega-barattolo di Nutella

Dopo aver vinto come Miglior Mostro, Hulk è stato visto chiudersi in lacrime nella sua camera d’albergo con un mega-barattolone di Nutella

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

  1. The Avengers (47%, 565 Votes)
  2. Prometheus (31%, 367 Votes)
  3. John Carter (13%, 157 Votes)
  4. Battleship (7%, 87 Votes)
  5. Resident Evil: Retribution (1%, 16 Votes)

Voti totali: 1.192

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

JCVD e Sly discutono su chi deve tenersi il Sylvester per Miglior Combattimento

JCVD e Sly discutono su chi deve tenersi il Sylvester per Miglior Combattimento

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

PREMIO BESSON D’ORO (al peggior action non prodotto da Luc Besson)

  1. The Amazing Spider-Man (60%, 549 Votes)
  2. L'ora nera (16%, 145 Votes)
  3. Knockout - La resa dei conti (12%, 112 Votes)
  4. La fredda luce del giorno (8%, 76 Votes)
  5. The Girl With the Naked Eye (4%, 37 Votes)

Voti totali: 919

Loading ... Loading ...

PREMIO NISPELODEON (al peggior horror non diretto da Marcus Nispel)

  1. Dracula 3D (62%, 562 Votes)
  2. Paranormal Activity 4 (15%, 137 Votes)
  3. Piranha 3DD (11%, 99 Votes)
  4. Paura 3D (6%, 54 Votes)
  5. L'altra faccia del diavolo (6%, 51 Votes)

Voti totali: 903

Loading ... Loading ...

Niente, e proprio lo zimbello di tutti

Niente, è proprio lo zimbello di tutti

PREMIO CAGNACCIO

Loading ... Loading ...

PREMIO CAGNACCIA

Loading ... Loading ...

PREMIO NIC CAGE (alla peggior pettinatura Nic Cage escluso)

  1. Javier Bardem (Skyfall) (43%, 494 Votes)
  2. Il cast in blocco (The Hunger Games) (36%, 413 Votes)
  3. Guy Pierce (Lawless) (8%, 91 Votes)
  4. Sam Worthington (La furia dei titani) (8%, 87 Votes)
  5. Bryan Cranston (Total Recall) (5%, 58 Votes)

Voti totali: 1.143

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

Loading ... Loading ...

MIGLIOR POSTER

  1. I mercenari 2 (38%, 406 Votes)
  2. Nurse 3D (26%, 280 Votes)
  3. Chronicle (18%, 194 Votes)
  4. V/H/S (12%, 130 Votes)
  5. Father's Day (6%, 66 Votes)

Voti totali: 1.076

Loading ... Loading ...

PREMI SECCHI ASSEGNATI UNILATERALMENTE DALLA REDAZIONE

MIGLIOR ECCEZIONE MERITEVOLE
Killer Joe

MIGLIOR VECCHIO
I veterani in blocco (Battleship)

MIGLIOR BAMBINO ORRIBILE
Pierce Gagnon (Looper)

MIGLIOR ADULTO ORRIBILE
Joseph Gordon-Levitt truccato da manga (Looper)

Miglior Bambino Orribile / Miglior Adulto Orribile

Miglior Bambino Orribile / Miglior Adulto Orribile

MIGLIOR NANO FINTO
Juno Temple (Killer Joe)

MIGLIOR MATTO
Joseph Gilgun (Lockout)

MIGLIOR OGGETTO INANIMATO
Il pollo fritto (Killer Joe)

MIGLIOR DOPPIATORE
Manlio De Angelis (Alan Arkin in Argo)

PREMIO BRAVO (all’intensità in un ruolo inutile)
Dato Bakhtadze, l’aspirante nuovo Rade Serbedzija (L’ora nera)

PREMIO BRAVA (all’intensità in un ruolo inutile)
Alisa Harris, la cicciona insanguinata (The Bay)

PREMIO JOHN TURTURRO (al grande attore in un ruolo umiliante)
Woody Harrelson (Hunger Games)

Alisa Harris, Premio Brava / Dato Bakhtadze, Premio Bravo

Alisa Harris, Premio Brava / Dato Bakhtadze, Premio Bravo

PREMIO “TRANQUILO” (al peggior travestimento etnico)
Le comparse rumene che interpretano poliziotti italiani (L’altra faccia del diavolo)

PREMIO MACCOSA (alla svolta di sceneggiatura più inverosimile)
Tre pirla che non riescono a uscire dal bancomat (ATM)

MIIKELANGELO D’ORO
il killer che butta i vecchi giù dalle scale (Rosewood Lane)

PREMIO “ALBERO DELLA VITA” (al peggior metaforone)
Batman che combatte Bane davanti a Wall Street (Il cavaliere oscuro – Il ritorno)

PREMIO “ZITTO PETARDI” (al miglior spaghetto)
The Woman in Black

MIGLIOR SPOT
Coors Light, con Van Damme:

PREMIO ALLA CARRIERA
Fred Ward

PREMIO OCCHIALI ROTTI
Damon Lindelof

MIGLIOR SCENA DI SESSO
Gina Gershon e la coscia di pollo

Gina Gershon e il pollo fritto (Miglior Scena di Sesso) e Juno Temple (Miglior Nano Finto)

Gina Gershon e il pollo fritto (Miglior Scena di Sesso) e Juno Temple (Miglior Nano Finto)

E anche quest’anno è andata.
Katrina è appena uscita dalla doccia incazzata nera. Mi ero accorto che ci stava mettendo tanto, ma ne approfittavo per continuare a scrivere… salta fuori invece che era perché stava aspettando che la raggiungessi. E vabbè. Tra l’altro mi dicono che qualche ora fa mentre uscivamo insieme a braccetto dal PalaEsperanza qualcuno ha visto Rooney Mara gettare una giacca di pelle nella spazzatura e andarsene in moto… mah.
Comunque: come al solito, discutete di politica, democrazia e diritti costituzionali nei commenti.

Io e Katrina

Io e Katrina

Trivia: gli Oompa Loompa licenziati da i400Calci finiscono tutti, come seconda scelta, a lavorare per l’M&Ms World Store di Leicester Square.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

198 Commenti

  1. joss weed

    E Joss vince tutto!!! Ueeee … Grazie nonna!

  2. 1berto

    Come già detto,mi sono divertito una barca. Tutto molto bello!

  3. BigZo

    Miglior combattimento e miglior omicidio mi hanno sorpreso…cmq serata fantastica, e’ stato quasi (quasi) come essere li…
    P.s. Minchia che voce sexy la Dolores!!

  4. Mai stato così deluso per dei risultati di votazioni. Il mondo è un posto ingiusto e ieri ne abbiamo avuto confema. Il principio una testa un voto ha troppi limiti e ieri ne abbiamo avuto conferma. The Avengers che fa incetta di voti di fronte a cose come The Raid fa male. Non perché sia brutto (qui dentro però è stato sopravvalutato e lo dico da sempre), ma perché non è nemmeno paragonabile al film indonesiano. E oltretutto come fumettone io gli ho preferito Jhon Carter.
    Qua invece non si capisce come ha vinto tutto: film, spaccatutto, regista, gnocca, battuta.
    Votanti The Avengers in tutte le cazzo di categorie ma ve la posso fare una domanda? Oltre a The Avengers avete guardato altri film in nomination l’anno scorso?
    Voglio sapere se c’ era veramente qualcuno che avendo visto sia The Raid che The Avengers ha votato per The Avengers.

  5. Phoenix

    Che schifo di votazioni. Ma d’altro canto a parte i gusti orribili di tante persone, vince ciò che si è guardato di più, non il film che è piaciuto di più, quindi pure peggio. I film meno conosciuti ad ogni modo non vinceranno mai.

  6. fre.

    L’ho sempre detto e lo ripeto, LA DEMOCRAZIA E’ SOPRAVVALUTATA!
    Vedete cosa succede a non far votare solo gli ip certificati di quelli che commentarono la recensione di The Raid, a suo tempo?

    E lo scandalo ”miglior poster”? …..Che delusione!

    Schiaffi, dove sei?

  7. galbaccio

    non sono sorpreso che in generale un film come avengers abbia più successo di pubblico di uno come the raid.
    ma trovo avvilente che anche qui su i 400calci (noi siamo gente che ne sa a pacchi perdio!) i votanti non abbiano saputo certificare la differenza abissale in valore ASSOLUTO tra un film action di PURO INTRATTENIMENTO e la migliore espressione possibile a tutto il 2012 dell’action HARDCORE.
    vi consiglio un salto sul sito della disney. vedrete che troverete la felicità.

  8. Rainer Werner Fassbender

    The Raid è la nostra Ungheria del ’54: tutti fra una quarantina d’anni saranno lì a ricordarselo come il fenomeno totale che oggi è e nessuno si ricorderà di Avengers se non come “di quello che ha vinto ingiustamente contro l’Ungheria del ’54 dei film”.
    E questo fa di Iko Uwais il nostro Ferenc Puskas.

  9. Sampoo

    @Fre. Arriva.. Già ieri in tarda serata ha illustrato la sua sempre pacata opinione su twitter.. ;)

    È stato bellissimo, dalla cartolina di Val Verde (per cui Piero Angela continua a stalkerarmi, Miike rispondigli!) a quei folli del #TeamTheRaid che hanno fatto partire una mini 400tv afterparty.. Vi abbraccio. Maschiamente e antidemocraticamente, ma vi abbraccio..

  10. Zambo

    Sottoscrivo tutto quello che è stato detto e quello che Schiaffi dirà.
    Se penso ai Sylvester dell’anno scorso il risultato di Drive è ‘giustificato’ dal fatto che la recensione di tale film attira inevitabilmente sul sito gente che normalmente non vi bazzica. Ma The Raid vs Avengers? Credevo che fossimo sempre noi porca miseria!!! Anche perché i commenti mi sembravano confermare il trend! Evidentemente Schiaffi aveva ragione quando diceva che gente da altri luoghi che viene qui solo a votare e premere bottoni a caso…

  11. No oi, c’è davvero gente che dopo la trasmissione si è guardata The Raid?
    Mostratevi, eroi.

  12. Sampoo

    @Nanni vai a buttare un occhio agli hashtag #TheRaid e al rispolverato (piratamente) #400tv..

  13. Comunque.

    Compito per oggi: SIATE COSTRUTTIVI.

    Nel senso: le opzioni “gratis” sono due.
    O votate tutti, senza distinzione, come ora, o decidiamo tutto noi della redazione da soli senza interpellarvi. Che a noi non piace perché i Sylvester sono nati per dare una voce importante anche a voi.

    Qualsiasi altra soluzione che distingua un “fancalcista vero” da un portoghese, in qualsiasi modo lo si voglia distinguere, costa tempo e lavoro e potenzialmente pure soldi.

    E se proprio dobbiamo investire in sbattimento (aldilà che i Sylvester già così sono un impegno mica da ridere, altroché), ci teniamo a farlo nella direzione giusta.

    Per cui, se potete, evitate lamentele a gratis e proponete alternative credibili da discutere.
    Grazie.

  14. Steven Senegal

    Per prima cosa mi preme ringraziare i 400 in blocco anche per il solo averla pensata questa cosa: Nanni, Stanlio, i fighissimi Casanova e Miike, Stanlio… Tutti insomma. Un grazie a Radja che, a prescindere dalla fede calcistica, è un combattente vero, dentro e fuori dal campo. Come ho già detto, ha vinto il film che molti aspettavano da una vita, ha perso quello girato con una milionata scarsa, che non è mai passato al cinema e nel quale la gente volava per davvero.
    Sono contento per Yayan. A 45 era la sua ultima occasione. Se lo meritava.

    E sì ho rivisto The Raid. L’ho finito alle tre del mattino. Lo guardavo, mordevo il cuscino per placare i singhiozzi e piangevo.

  15. Ryan Gossip

    considerazioni sparse:
    – Avengers che batte The Raid = colpa della distribuzione, non c’è altra ipotesi. E’ la democrazia, baby… e Rainer Werner Fassbender ha fatto un paragone ottimo, sempre che quelli che non lo conoscevano poi se lo guarderanno
    – fuori dal coro: io la diretta sono riuscito a vederla e sentirla correttamente
    – il premio “miglior vecchio” è geniale
    – le foto ed i commenti del post sono una cosa fantastica
    – il commercial di Van Damme non è visibile!
    – entro 48 ore mi riguardo The Raid

  16. Ryan Gossip

    ah giusto, lo scrivo in maiuscolo che fa molto maleducato ma si fa notare

    QUANTI VOTI! CONGRATULAZIONI! AVANTI COSI’!

  17. Phoenix

    @Nanni Il requisito in questo caso era vedere the Raid. Quindi ci andavano delle immagini diverse e uno doveva votare quello che pensava fosse the Raid, tutto incluso nel sondaggio, che poi annulla il voto di nascosto se uno mette l’immagine sbagliata. Così smascheriamo i guaglioffi e siamo sicuri che chi vota ha visto the Raid e vota in consapevolezza quantomeno :P Questa opzione è gratis e valida quando fra i film votati c’è un capolavoro che DEVI vedere per votare.

  18. Phoenix

    PS Ehm non è gratis comunque sembrerebbe facile rispetto ad altre cose…

  19. Jean Pieri

    vorrei ringraziare pubblicamente Miike per la perla del 2013: #revanscismo

    per il resto #teamTheRaid #teamKatrinaBowden #teamGinaCarano

  20. Michael Pasquale

    Un po’ deluso per i risultati di The Raid, speravo un po’ meglio. Peccato.

  21. è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? è pronto il podcast? Radja Nainggolan <3.

  22. ugo piazza

    Il sistema della democrazia popolare, da bravo rousseaoiano qual sono, lo ritengo sacro. Detto questo, non inaciditevi con le polemiche e vogliatevi bene, che l’anno è stato ricco e pieno di speranza per il futuro <3

  23. barbaxas

    io ho votato Avengers (si chiama endorsement anche se fatto ex post?) perché ci sono:
    -un supersoldato
    -un leviatano levitante
    -robe che esplodono
    -un buzzurro alto 3 metri che prende a pizze in da la fazza il suddetto levitante
    -uno dei componenti della trimurti* della mia prsonale religione con un grosso martello in mano
    -TANTE robe che esplodono

    e poi ha anche realizzato uno dei sogni della mia infanziadolescenzaetàadulta.

  24. Colin Farth

    Seguiranno una serie di cose che mi renderanno un bersaglio di insulti & minacce.

    Ho votato due volte, da due computer. La prima senza aver visto The Raid e, ignorando completamente che film fosse, ho votato secondo “coscienza”, dando i miei voti a The Avengers. Mi beccherò insulti a non finire, ma per me quel film è stato davvero un autentico evento, qualcosa che aspettavo da anni e che finalmente era stato reso possibile.

    Venendo giustamente redarguito da Nanni, ho guardato The Raid e, questa volta dal fisso, ho ripetuto la votazione. Il risultato? Ho cambiato il voto per migliore atleta (Mad Dog, il quale ha vinto fortunatamente), per il regista (da Joss Whedon a Gareth Evans… Perché pur avendo preferito per motivi affettivi il film del primo piuttosto che del secondo, il Gallese aveva il difficile compito di appassionarti raccontandoti una storia di poliziotti e criminali, non di dei, mostri e supereroi: se il film di Whedon per me era migliore, era comunque vero che Evans partiva svantaggiato per mezzi e contesto narrativo, per cui mi sembrava giusto ripensarci) e combattimento (da Sly vs JCVD a Bros vs Mad Dog, scelta sofferta ma obbligata).

    Ma il mio voto per il miglior film è rimasto a The Avengers, per cui NON ho rivotato in quella categoria, perché non sentivo né di dover cambiare idea, né di barare (l’ho fatto per la miglior gnocca, Milla Jovovich x 2. ‘fanculo la Smoulders).

    Morale? La distribuzione fa tanto, tantissimo. Che poi può anche partire una sterile polemica alla “blockbuster vs film di nicchia” (discorso terribilmente hipster e secondo me cannatissimo in un contesto come quello calcista), ma sinceramente mi interessa poco, perché per quanto mi riguarda, The Avengers meritava di vincere e il suo diretto rivale poteva essere solo Mercenari 2, che però ha ceduto il passo essendo un seguito e, di conseguenza, privo di quel “fattore evento” che ha contraddistinto il suo predecessore e, per l’appunto, The Avengers.

    Sono relativamente giovane, ritengo di avere una discreta cultura calcistica e di aver votato secondo coscienza.

    Perché tutto questo segone?
    Perché non mi sento minimamente in colpa per aver votato The Avengers come miglior film e perché sono felice che abbia vinto, se lo meritava.

  25. Slum King

    Siete più famosi di Gesù Cristo, questo è il prezzo da pagare per la notorietà ovvero avere quei maledetti 500 hipster del cazzo che sono sui 400 calci perché è figo. 500 Hipster come i 500 giorni d’Estate.
    Lo scarto di voti che c’è tra Miglior Film e Miglior Atleta, è indicativo in quel senso. Come sono indicativi i miglior registi. Come è indicativa un sacco di altra roba. Ma vista la deriva dell’anno scorso, era palese il risultato, solo ci si sperava.
    Mi dispiace perché voi ce l’avete messa tutta. Abbraccio.

  26. ugo piazza

    Ah e visto che risale ai Sylvester del 2012 spero non venga cambiata l’immagine del profilo twitter…Peter Dinklage, I love u.

  27. Jean Pieri

    ah, quasi dimenticavo: grandissima ingiustizia pure per la miglior locandina. ok, carino il poster degli Espendebol, ma la sideboob di Paz de la Huerta vince tutto senza neanche gareggiare

  28. KuroFawa

    Il mio contatto al SISDE mi informa che Schiaffi si è rinchiuso nella Cripta del Duomo di Milano a compiere Sacrifici Umani.

  29. barbaxas

    @Kuro
    embé? Quello lo fa per lavoro..

    comunque, lo posso dire che paz de la huerta è un cesso a pedali con le rotelle?

  30. Colin Farth

    (ah, per il mostro #teamtritone tutta la vita)

  31. Manzanarre

    Vi giuro che quando vidi Skyfall al cinema la primissima cosa che pensai nella prima scena in cui compare Bardem fu: “quest’anno il premio Nic Cage non glielo leva nessuno”.

  32. Zambo

    Ah allora non sono l’unico a pensarlo! Che ogni volta che lo scrivo su Google immagini penso che Google si sia rotto perché mi fa sempre vedere quel cesso.

  33. Schiaffi

    Come al solito non mi sbaglio mai e i soliti scemi hanno perso l’ennesima occasione per dimostrare un minimo di affezione al genere.
    Anche se i Sylvester me li sono persi (a sto punto per fortuna), complimenti alla redazione che come sempre offre un’esperienza che va al di là del semplice blog. Peccato che da un pezzo ormai non ci si possa nemmeno più divertire a votare 2 film di merda e vedere un pò che preferenze ha la gente con i coglioni.
    Io sta cagata non la riconosco come votazione ufficiale dei 400, per me resta un giochino fatto per far ridacchiare qualche povero deficiente eunuco.
    Qualche settimana fa eravamo qua a insultare gli hipster quando gli sfigati ce li abbiamo in casa e gli si organizzano pure i giochetti con i pulsantini, MAH…
    Colgo l’occasione per citare un post di kaiser, giovanotto che commenta poco ma quando lo fa non sbaglia mai: “che imbecilli dio porco..”

  34. Steven Senegal

    Che poi a dirla tutta lo scandalo non è per niente la vittoria di The Avengers. Non è uno scandalo (anche se non condivido, ovvio) perché era ampiamente prevedibile e gli analisti lo avevano confermato dal momento che su i 400 l’anima fumettara, sci-fi etc. è sempre stata forte. Basti vedere i numeri di commenti sui film tratti da fumetti e robe simili. Però quant’è vero Iddio, io la prossima volta il tweet a @Film_Indonesia con su scritto “Support The Raid – Vote Here “ #Sylvester2013 lo mando. Così si gareggia alla pari.

    Lo scandalo, vero e proprio, è che la categoria “Miglior Combattimento” non abbia preso 2000 voti. Invece ne ha preso meno di quella “Peggior Pettinatura”. Cristodiddio c’è scritto RIVISTA DI CINEMA DA COMBATTIMENTO! Mica Rivista per hairstylists. E se si votava di lunedì soltanto? Cosa succedeva?

    Ah, è la citazione per Marion Cotillard letta in diretta, era tutta di Kurosawa, in assoluto uno dei miei preferiti sui 400k

    Darth Von Trier califfo della serata.

  35. Steven Senegal

    @Nanni: la citazione di Ghostbusters nel post mi ha fatto sentire le farfalle nello stomaco.
    Tvtb.

  36. trecool

    @nanni: registrazione al sito e un minimo di commenti validi (chessò, 10).

    E affanculo la democrazia.

  37. Cecco

    Veramente inaccettabile la non vittoria della locandina di Nurse 3D!!

  38. Il podcast è su. Scaricate e godete.

  39. Schiaffi

    Preferire dei pupazzi di merda fatti con il pongo a uomini in carne e ossa che si pestano veramente e fanno gli stunt senza la cazzo di cgi è proprio l’apice dell’essere sfigato cronico.
    Ma andatevene affanculo voi con le vostre portaerei volanti, quanti anni avete, 12? Dì là ci stava uno che a 45 anni pesta come un figlio di puttana in un film dove come minimo ci sarà scappato qualche morto solo per placare la nostra (mia) sete di violenza e loro, gli sfigati in persona preferiscono quell’altra merda fatta solo di cgi posticcia che pare la intro di un videogioco.
    Uomini veri che si legnano manco fossimo in un minchia di colosseo me loro no, loro sono per i cartoni animati e la gente in pigiama…
    Ma che vi parlo a fare di ste cose maschie che siete peggio degli eunuchi, avete lo scroto vuoto senza i coglioni dentro che vi penzola come un preservativo usato, cazzo volete capire.
    Ma andatevene a morire ammazzati, siete troppo delle merde.

  40. Funhari Khrisna

    Soddisfatto per i voti espressi nelle categorie importanti, ovvero figa e squali.
    Ora è la mia occasione d’oro per cuccare la Martinez, che adesso sarà lì a piangere perché è arrivata ultima in “miglior gnocca”. No, non ti trovo grassa, cara.

  41. Sampoo

    Boh secondo me è inutile stare a farsi le seghe su calcista o non calcistica, hipster o non hipster (che ormai è il capro espiatorio per la qualunque dell’internet, tipo gli “emo” prima che ci vendessero gli hipster) o che altro. I calci è una rivista di cinema sul web che ogni anno concede a tutti la possibilità di votare dei film, non un cazzo di rotari in cui paghi, ti calciorotano la spilletta sul bavero e diventi un true calcista. Ringraziamo e votiamo, poi se la redazione vuole togliere il voto popolare ok, avremo i Sylvester col pedigree ma magari meno divertimento. Evitiamo cazzate tipo la pergamena di vero calcistica però, se questo discorso si sta facendo sul serio. Peccato per The Raid, ma non era nemmeno così del tutto scontato il risultato vista la differenza di distribuzione e visti gli amanti del fumetto che bazzicano quotidianamente da ste parti..
    #TeamTheRaid sempre, ma anche #TeamMilla.

  42. Ah e mi raccomando: il file è grosso, cliccate PIANO e UNO ALLA VOLTA, come gli sgherri nel corridoio di The Raid.

  43. trecool

    THE. RAID. CAZZO.

    QUELLO MUORE SULLA BALAUSTRA PORCODDIO.

  44. Stanlio Kubrick

    Il #teamtudifadi ringrazia il pubblico calcista per il plebiscito su Cabin in the Woods, intanto. Il #teamtritone, invece, fa polemica.

  45. fre.

    Pensavo meglio, Schiaffi. Eri più ispirato s Twitter.

    Per l’angolo dei consigli propongo una sorta di Premio della Redazione quando i voti palesano un risultato funesto, da affiancare al risultato democratico.
    Per averci fatto scoprire Indonesiani che non hanno paura di morire male pur di regalarci la bomba action del decennio, la redazione tutta si esprime votando The Raid come Miglior Action a Suo – suo come nostro, della redazione, intendo – Insindacabile Giudizio.

    Ancora meglio, vista l’ambientazione valverdiana, il Premio del Dittatore.

    La povera Paz già ieri notte ha voluto la consolassi per il mancato premio. Adesso la definite cesso a pedali. Morirò di consunzione. Vi ringrazio.

  46. barbaxas

    ma anche togliendo il discorso fumetti/micafumetti Avengers è un bel film spettacolare e ben scritto. Non ci sono state vittime tra gli stuntmen? Eh, pace.
    Ma se vogliamo mettere in discussione i film in cui i palazzi vengono demoliti e le cose esplodono, allora dobbiamo anche discutere di Die Hard e praticamente di metà degli argomenti dei calci.

  47. barbaxas

    cesso a pedali con le rotelle
    ché senza manco starebbe in piedi.

  48. BW

    Argo Vaffanculo secondo me meritava di più…comunque grande edizione, come sempre.

  49. fre.

    @Barbaxas, visto l’effetto che fa, che ne dici se ti allungassi un dieci euro mensili per fare commenti a comando? Risparmio su ristoranti, regali e complimenti sparsi durante lo shopping.

  50. barbaxas

    no, seriamente, io non la scoperei manco con l’uccello del mio peggior nemico appeso alla canna da pesca di Jeremy wade mentre guardo river monsters

    (poi ti passo l’IBAN)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.