Crea sito

Road to Sylvester: -6

fyc13-marioncotillard

PREMI SYLVESTER 2013
Mercoledi 23 Giovedì 24 gennaio, ore 21, su Macchiaradio
VOTATE

Tags: , , ,

18 Commenti

  1. Steven Senegal

    Ho votato lei. Però il premio cagnaccia lo volevo dare a Nolan

  2. Cavi miei, son propvio cose da pazze.
    Diciamoglielo chiavo a tutte le donnaccie che non le vogliamo nei nostvi film per soli uomini.

  3. @tommaso: beh sì, se ti piace travisare e generalizzare i concetti a dismisura senza motivo, c’è scritto proprio così.

  4. O madonna Nanni, era una battutaccia anche autoironica, a commento di un post in cui si da della cagna ad un’attrice.

  5. Schiaffi

    In 3 ore di film di merda aveva solo 1 scena ed è riuscita a fare una cagata peggio della recita scolastica. Avrei voluto essere in quella fish&chips che quel british snob di nolan ha come cervello per capire il momento in cui ha pensato “ma come muore bene”.
    L’unica quote accettabile per questa inutile deficiente è “fanculo scema”

  6. No ragazzi, io qui non vi seguo.

    Cotillard non ha affatto sfigurato nel suo ruolo e i limiti del personaggio vengono tutti dal film non da lei. Anzi io l’avrei messa come migliore attrice non solo per la (limitata) parte di TDKR, ma anche per il suo ruolo in Un sapore di ruggine e ossa, è un filmone. Qui non è stato recensito, e so perfettamente che casomai sarebbe stato un’eccezione meritevole. Ma per me rimane filmone.
    Comunque senza volere offendere nessuno, ma volendo esprimere niente di più che la mia idea, dico che La Grazia non è mai dannosa e che il suo ruolo di La Grazia in TDKR è speculare alla vera faccia che poi mostra in quel film. Non abbiatevene a male ma poi che cazzo vuol dire inutilmente europea? Anche Michael Caine è europeo con tutto quello che ne discende eppure mi sembra che non sia lui, con la sua recitazione compassata ed elegante, a frenare un film che, pur non avendo mantenuto le sue altissime promesse, aveva un cast con i controcazzi. Volete punire l’ultimo Batman per essere stato la peggiore delusione dell’anno? Non mi oppongo, io avrei scelto Prometheus però ok. Ma bastonare gli attori mettendo Marion Cotillard fra le cagnaccie e negando a Hardy la nomination come migliore attore mi pare eccessivo. Anche perché proprio Hardy ha fatto pure Lawless dove regge tutto il film.

  7. una cosa importante sia per pilloledicinema che per tommaso: il plurale è CAGNACCE e DONNACCE, senza la I. #grammarnazo

    Per PDC, ci tengo a sottolineare che il mio endorsement non ha radici estetiche ma ideologica. Marion Cotillard infilata in TDKR nel ruolo di Marion Cotillard è la roba che non c’entra, il bisogno di nobilitare, la sovrastruttura e tutte quelle cose lì. il fatto che marion cotillard reciti “bene” (falla pure recitare male, voio dì) non ha alcuna influenza. per me il premio cagnaccio è almeno in parte (non del tutto) un premio “non meriti di stare lì, il tuo recitare non s’addice a me, al film e al mio fegato”. è un parere opinabile, da qui il fatto che l’endorsement è firmato.

  8. @tommaso: “affermazione prevedibile” (sto scherzando, tuttapposto)

  9. Steven Senegal

    Giusto Wim. “Marion Cotillard infilata in TDKR nel ruolo di Marion Cotillard”. Ci mancava solo che a forze di faccette e smorfiette si mettessero lei e Bale a produrre vino con “Lolita” in sottofondo. Poi il twist meno credibile della storia.

  10. @ Wim: se io vedo scritto Cagnaccia qui sopra e nelle nomination mi convinco che il premio si chiami CAGNACCIA per lei e CAGNACCIO per lui. O no?

    Riguardo le cose importanti, anche il mio è ovviamente un parere opinabile. Nessun dubbio sul fatto che ci possa essere chi la pensi diversamente da me. Ho semplicemente voluto rendere noto ciò che penso in merito.
    Ma riguardo al tuo parere e alla scelta di inserirla fra le cagnaccie (con la I), i miei dubbi stanno tutti in piedi. Il problema non è di Marion Cotillard, ma di Nolan che ha appunto nobilitato, messo sovrastruttura eccetera. La cacca fuori dal vasino l’ha fatta lui. Lei ha fatto semplicemente il suo lavoro.

  11. Scusa Wim sulla grammatica ho scritto una cazzata.

    Bambini, non fate come me: fate attenzione prima di correggere qualcuno che vi sta correggendo.

  12. beh qui c’è un altro discorso ideologico da mettere in piedi. megan fox e rosie HW, cagnacce ai sylvester 2010 e 2012, sono cagnacce assolute o sono cagnacce messe lì dalla volontà di Michael Bay? perchè Bay Miike ha cassato la cagnaccia megan fox e s’è preso una cagnaccia doppia? o c’è UN METODO dietro la sua follia? il cagnaccio è plasmato dalla volontà di chi gli punta davanti una telecamera.

  13. Wim Anselmo, la “I” era per solo rimarcare il tono Tognazziesco/Serraultiano con cui (nella mia testa) andava letto il mio zimpaticizzimo commento. Giuro.

  14. KuroFawa

    Linkiamo questo sennò la Gente non capisce:
    http://www.youtube.com/watch?v=T4wnNbRP_DM
    Pare na parodia.
    “Cagna, Cagna Maledetta”.

  15. Premetto che mi sono tagliato due falangi del mignolo destro.

    @ Wim: Non lo so, non capisco il tuo discorso. Un cagnaccio per come lo intendo io è un essere incapace di recitare, se non in generale, in quella determinata parte.
    La lista delle altre nominate mi porta proprio a questo idea del resto. La stessa Megan Fox è una gran bona che però non dovrebbe mai stare su un set di un film non pornografico. Il suo Silvester come cagnaccia è meritato, eventualmente quello di Marion Cotillard no, lo vedo più come una punizione al particolare (in questo caso l’attrice) per il generale (il film).

  16. Biscott Adkins

    sono fiero di aver dato il mio voto a lei!

  17. Hitler Ledger

    Io sogno Schiaffi nella redazione de i400k!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *