Crea sito

Consigli per l’arredamento: Would You Rather

would_you_rather_ver2_xlg
Would You Rather (Alta Qualità)

Non sono tanto sicuro della qualità, però c’è Sasha Grey (e della gente seduta a un tavolo che deve decidere cose tipo “PREFERIRESTI: a) cavarti un occhio b) uccidere il merda seduto vicino a te” e via fino alla fine). Trailer che non si incorpora.

Tags: , , ,

6 Commenti

  1. Dèvid Sfinter

    Il potenziale è altissimo.

  2. Calogero Kabuto

    Ma chi se ne frega se c’è Sasha Grey! C’è Jeffrey Combs, perdio! Re-animator! Come si fa a perdersi un film con Re-animator?

  3. @calogero: ad esempio ci si rende conto che ne ha girati un miliardo e mezzo…

  4. babaz

    ahhh la Sasha

  5. BellaZio

    Io l’ho visto e, se vi conosco anche solo un po’, ma forse non vi conosco, non può piacervi. E’ parecchio bruttino, l’unico che sa recitare è il Re-Animator, c’è un quantitativo di sangue decisamente sotto il minimo consentito per un film del genere e succedono cose che non hanno senso. C’è n’è un altro in giro del filone sawesco, Redd Inc., roba australiana credo, ecco, quello invece mi ha convinto eccome nella sua modestia e poi c’è quel tizio che ha fatto bad boy bubby che è una spanna sopra tutti…

  6. Stefano

    Il film non è niente male, c’è del citazionismo interessante (quando non del “prestitismo” bell’e buono) e se ne esce con una lezione morale molto tetra. Gli “aguzzini” sono dei veri figli di puttana e si spererebbe in una loro morte violenta in ogni singolo momento del film; un piccolo contentino, in questo senso, viene dato. Poco sangue, vero, però un paio di scene non male dal punto di vista della violenza ci sono. La tensione è presente e sale mano a mano che il gioco prosegue, e gli attori la tengono ben viva. Sasha Grey è topa come poche altre nella Via Lattea, e con questo chiudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *