Crea sito

Picchiare come vegetariani: Escape Plan (trailer)

La prima cosa che ho fatto è stata andare su IMDb e controllare il nome del personaggio di Sylvester Stallone per prepararmi al peggio.
Il personaggio di Stallone si chiama “Ray Breslin”.
Che sì, è più figo, più cazzuto, più maschio di “Jimmy Bobo” (quale nome non lo è), ma è anche un nome che ti dimentichi subito, e sapete la regola dei distributori: meglio un nome che ti fa scappar da ridere, vergognare di chiedere il biglietto alla cassa e infine passare la voglia di vedere il film, per qualche ragione, piuttosto che un nome che ti lascia indifferente.
Ma non fatevi prendere dal panico amici distributori! Non avete fantasia? Non vi piace nè il titolo originale nè la traduzione letterale “Piano di fuga”? Lo sceneggiatore ha per voi il piano di riserva: il personaggio di Arnold Schwarzenegger si chiama… tenetevi stretti… SWAN ROTTMEYER.
SWAN ROTTMEYER si mangia quattro Jimmy Bobo per colazione pucciandoli nel latte.
SWAN ROTTMEYER già solo a pronunciarlo ha l’effetto di un’arma contundente.
State a vedere (chinatevi): SWAN ROTTMEYER!!!!!
Ops… mettete pure il vetraio sul mio conto.
Dai, chiamatelo SWAN ROTTMEYER: Escape Plan e morta lì. Affare fatto?
Il film in sè, oltre a confermare l’umiltà con cui Arnie affronta la sua resurrezione cinematografica accettando un ruolo da spalla di fianco a un coetaneo al quale non ha nulla da invidiare se non una maggiore rincorsa, sembra comunque interessante.
Una gimmick come quella dell’esperto di fughe dalle prigioni rinchiuso nella prigione più cazzuta dell’Universo abbastanza intrigante da attirare anche i minori di 35 anni che non conoscono Arnie e Sly, e un’atmosfera generale che ha l’intelligenza di lasciarsi alle spalle le buffonerie autocelebrative degli Expendables per costruire invece un solido b-movie che si regga sulle sue gambe e si lasci rafforzare dal carisma dei suoi protagonisti invece che abbandonarli a loro stessi e al loro curriculum.
Di contorno, comprimari extralusso che rispondono al nome di Jim “Gesù” Caviezel, Vincent D’Onofrio, Sam Neill (in qualità di esperto di dinosauri?), Vinnie Jones e Amy Ryan.
E 50 Cent, perché Sly doveva farsi perdonare di averlo assunto e licenziato in meno di 24 ore dagli Expendables solo perché i commentatori sull’internet erano contrari.
A voi il trailer di SWAN ROTTMEYER: Escape Plan (che, vi avverto subito, è il tipo di trailer che praticamente racconta tutto il film):

Come vi sembra?

Tags: , , , , , , , , , ,

34 Commenti

  1. Past & Fasul

    onestamente…questo sembra veramente un filmone al contrario degli expendables che se togli il cast rimane un DTV qualsiasi.

    rambo e terminator vs gesù e palladilardo.

  2. Anakin Rossi Stuart

    “E 50 Cent, perché Sly doveva farsi perdonare di averlo assunto e licenziato in meno di 24 ore dagli Expendables solo perché i commentatori sull’internet erano contrari”

    E questo spiega perchè abbiano preso uno che s’è sforzato tanto per crearsi una nomea di tipo tostocazzutoccativoc’hoiproiettiliancoraincorpo per fare il tecnico di computer quattrocchi…

    Il film lo volevo vedere a prescindere, il trailer ha il merito d’avermi fatto vedere l’architettura del carcere, aumentando la fotta.

  3. Michael Jail Black

    Sorvegliato speciale meets Tango&Cash with Swarzenegger. FILMONE a prescindere!
    E poi ce Sam Neil! E se ce Sam Neil allora e’ una garanzia.

  4. Biscott Adkins

    Ecco mi chidevo proprio che cosa ci facesse Curtis li dentro; certo che su di lui ha ragione Anakin : una vita passata a fare brutto e ti ritrovi quattrocchi esperto di computer. Io ci credo duro sia per l’azione sia per il tono generale dato a tutta la baracca.

  5. Gabriel Puntello

    MinKia!!
    A occhio e croce, una cella di queste va su i 10 miGlioni di dollari al metro quadro!!
    Cari i miei detenuti! xD!

  6. galbaccio

    questo odora di superclassico.
    me lo sparo fisso!

  7. Giovi 88

    Dopo aver visto il pugno di Sly ad Arnold lo possiamo dire con certezza: i robottoni di Pacific Rim picchiano come dei vegetariani.

  8. Slum King

    Voci danno per buono un sobrio “Escape Plan – Fuga dall’inferno”.

  9. Lars Von Tease

    Anche io non sono un mega entusiasta degli expendables… comunque questo sembra veramente un filmazzo pizza&birra. Spero che Sly & Arnie la buttino molto sull’autoironia tipo buddymovie anni 80. a 150 anni in due, prendersi sul serio mentre ci si butta da un elicottero in fiamme smitragliando a 360′ sarebbe veramente un suicidio

    P.S.: Vincenzone D’onofrione avra` la meta` degli anni di sly e sembra il suo bisnonno, non so se e` piu` sfatto lui o piu` imbalsamato stallone

  10. Mezza Seagal

    Il regista é colpevole di varie cacche come 1408 e il Rito (!), oltre ad avere un cognome incomprensibile…eppure Stallone vuol dire fiducia!

  11. Marlon Brandon

    azz veramente il trailer non si è fatto mancare niente! “You hit like a vegetarian!” non l’avevo mai sentita…

  12. fre.

    Vincent…Vincent che ti è successo?

  13. Imperator

    Il trailer mi ha comprato di brutto, sto saltellando sulla sedia tutto contento per la congiunzione astrale di due eroi, cast di supporto di livello, pizze in faccia da vegetariani e il “piano”, che i film dove c’è tutta la pianificazione che poi si incastra tutto come deve tranne una cosa che in realtà è previstissima io sono tutto contento. Eppoi Schwarzy con quel nome li e il mitra grosso e il Sylvester che mi spara appeso all’elicottero e le cose che esplodono, rigorosamente senza guardare e…

    Ok, mi devo calmare che la vocina della ragione mi dice di star buono che di film bomba sbagliati sono lastricate le autostrade dell’inferno.

  14. Terence Hell

    Sorvegliato speciale 2.0. E va benissimo così!

  15. BellaZio

    A me pare promettente, vecchio stile al punto giusto. Unica cosa 50 cent con gli occhialini che fa un personaggio presumibilmente “intelligente” mi sembra un po’ fuori luogo…

  16. BellaZio

    solo a me la prigione ha fatto pensare subito a questo:http://www.youtube.com/watch?v=IpGp-22t0lU?

  17. Brucia Lee

    Un film ignorante, con un cast di tutto rispetto (cioè, D’onofrio e Neil son garanzie mica da niente) maschio Q.B., molto “pizza&birra” (cit. Lars von Tiers).
    Non so voi, io ho già il biglietto in mano.

  18. Brucia Lee

    *Lars Von Tease, chiedo scusa per l’errore ;)

  19. Giovi 88

    Il trailer è molto interessante e va anche oltre le mie aspettative, e già avevo letto delle ottime recensioni (fatte da chi lo ha visto in proiezioni di prova) su questo film! Mi aspettavo un carcere abbastanza normale invece è molto più “futuristico” del previsto e rappresenta una grande sfida per Sly e Arnold. E anche una grande opportunità per rilanciarsi dopo gli ingiusti flop di Bullet to the Head e The Last Stand. Ci riusciranno?
    Credo che, anche se in colpevole ritardo, la Lionsgate sia partita col piede giusto a dare più risalto alla storia e alla “Tomba” invece di puntare tutto sui nomi delle due leggende del cinema di azione, inoltre questo è un tipo di film che potrebbe piacere anche ai più giovani.
    E poi oltre a Sly e Arnold c’è anche un ottimo cast di supporto come James “Gesù Cristo” Caviezel, Vincent “non lo riconoscevo” D’Onofrio, Sam “l’uomo dei dinosauri” Neill e Vinnie “pallottola al dente” Jones. E poi ci sono tante botte.
    Che dire, lunga vita ad Escape Plan!

  20. Brucia Lee

    pensavo: Nel 2013 esce un film su una prigione futuristica. Che sia un indiretto omaggio a 2013 – La Fortezza?

  21. @brucia lee: lo pensavo anch’io finché non ho scoperto che in originale 2013 – La Fortezza e’ ambientato nel 2017.

  22. mska

    Nessuno ha ancora detto “Prison Break” con più steroidi? Cmq dal trailer il film sembra avere un tono giustamente serioso vista l’ambientazione/storia e pare anche non lesinare one-liner. Speramu ben.

  23. Dal trailer il film mi convince. Questa cosa che uno come Arnie è una spalla di lusso di Sly mi delude molto. Adoro Sly dal punto di vista professionale però avrei gradito più spazio a Schwarzenegger. Comunque non me lo perdo di sicuro.

  24. Past & Fasul

    tenete conto che il protagonista doveva essere arny,solo che poi ha optato per l’ultima sfida come film del suo ritorno allora i produttori hanno scelto sly che si è portato dietro l’amicone,visto che sto giro di nomi aveva fatto rallentare la produzione…

  25. Giovi 88

    Veramente a quanto so il protagonista doveva essere Bruce Willis ma poi la parte è andata a Sly, che ha preteso (per fortuna) Schwarzy come spalla. Comunque in effetti l’unico difetto del trailer è che rappresenta il classico “trailer-sintesi”, dove praticamente viene spiegato inizio-parte centrale-fine… Inoltre ho la sensazione che la trama sarà molto simile a quella di Sorvegliato Speciale, con il personaggio di Sly che ha rovinato quello di Caviezel (credo direttore carcerario) con qualche beffarda evasione e che ne pagherà le conseguenze venendo rinchiuso a tradimento nella Tomba.

  26. Past & Fasul

    willis ancora prima…però se vai su wiki vedrai che era stato proposto ad arny il ruolo di protagonista prima di sly…;)

  27. Mi pare tutt’altro tipo di operazione rispetto agli spendibili 2, quindi sono ottimista.
    Ho dovuto riguardare due volte il trailer perchè sull’inquadratura di 50cent ho riso mezz’ora.

  28. Cleaned

    A parte quel simpatico scambio di pizze, dice che nel fiml Arnie e Sly saranno cmq alleati.

    Si sono decisi a recitare insieme dopo millemila anni ma uno contro l’altro non ce la possono fare, perchè nessuno dei due vuole perdere :)

  29. Giovi 88

    @Past & Fasul
    Vero, hai ragione. E onestamente sono contento che sia andata così, perché The Last Stand è un gran bel film e perché sono curioso di vedere Arnold nella veste di detenuto! Anche se potremmo dire che i ruoli sono invertiti, infatti credo che Sly sia più adatto a fare quella parte, così come è strambo vedere 50 Cent quattrocchi fare la parte del mago del computer. Ma è proprio questo scambio di ruoli il bello del film!

  30. Bennett

    Non vedo l’ora di vederlo.
    E non voglio vedere neanche un secondo di trailer (sono rimasto troppo scottato da quelli di Fast 6 che mi han fatto vedere il film intero…).
    Si sa qualcosa sull’uscita italiana??

  31. Ciobin Kojak

    La cosa forse più corretta l’ha detta Cleaned.
    Apparte ciò, il livello è più Aldo di quelle due merde di Jimmy Bobo e Stand Alone o come cazzo si chiama quella cagata semi amatoriale con Schwarznegro. Qua si respira aria di cazzottoni interi e pere cotte mangiate di nascosto nella cella. Sly è ringiovanito (ancora) E Schwy ha il buco del culo così stretto che quando scorreggia soltanto i cani possono sentirlo.
    Adesso non resta che abbandonarsi alle fantasie, al non visto, pur sapendo che un trailer di vecchi panzoni come questo di solito contiene tutto il best off, e proprio per questo, risulta più appagante del film intero, che dura di più e non aggiunge nulla, tranne forse il prezzo del biglietto, che voi pagherete.

  32. Lee Christmas

    “Il film in sè, oltre a confermare l’umiltà con cui Arnie affronta la sua resurrezione cinematografica accettando un ruolo da spalla di fianco a un coetaneo al quale non ha nulla da invidiare se non una maggiore rincorsa”

    Arnold è appena tornato al cinema ed è parecchio imbolsito (ok, colpa degli impegni politici), mentre Stallone ha avuto una vera e propria rinascita negli ultimi sei anni. Se 30 anni fa erano alla pari, ora l’austriaco parte sfavorito.

  33. Ciak Norris

    5 spot tv appena usciti e non queste si latita? ?

  34. Ciak Norris

    5 spot tv appena usciti e da queste parti si latita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.