Crea sito

Pacific Kid: Nicolò sei mejo di Aldo Grasso.

PacificKid

L’abbiamo scritto e letto in lungo e in largo: Pacific Rim è il film che volevamo vedere fin da quando eravamo bambini. Perché siamo cresciuti in un periodo in cui la nostra merenda a base di Ritz ed Estathé – il pasto più importante della giornata – era accompagnata da una scarica di cartoni animati giapponesi tra i più belli mai creati da mente umana. Golion, Daltanius, Vultus V, God Sigma, Trider G7, Jeeg Robot d’Acciaio, Mazinga Z, Baldios il Guerriero dello Spazio, Supercar Gattiger e basta, che se no mi metto a piangere. Poi, grazie a uno come Guillermo Del Toro, nel 2013 andiamo al cinema a vedere un film con attori in carne ed ossa che sembra uscito proprio da uno di quei pomeriggi passati davanti al televisore. Robottoni contro mostri. E a noi scende la lacrimuccia facile, chiaro. Ma quello che ci chiediamo noi è: e i bambini di oggi? Coloro che sono cresciuti senza la guida spirituale della Toei Animation, cosa se ne fanno di un film del genere? E allora siamo andati a chiedere al nostro amico Nicolò. Ve lo ricordar Nicolò? È uno dei due bambini fantasmi protagonisti del capolavoro della settima arte BUB7TE, la prima produzione video de i400CALCI e della Sabbia Entertainment. Va pazzo per One Piece (sia anime che manga), gli piace Detective Conan ed è un califfo espertissimo di videogiochi. Ma proprio una roba che non potete capire quanto. Il suo gioco preferito è Pikmin (una cosa di rara complessità che ho provato a giocarci e dopo 2 minuti m’è venuto un attacco epilettico) ma ha un debole anche per gli stereotipici idraulici italici Mario & Luigi. L’abbiamo mandato a vedere Pacific Rim e una volta uscito gli abbiamo fatto un paio di domande.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

35 Commenti

  1. Calcisti TNG

  2. Mark

    Pazzesco ho ascoltato 5 minuti e mezzo di quest’intervista, c’è troppo caldo…comunque quelle parti narrative in pacific rim nè vogliamo parlare…:)

  3. babaz

    si vabbè, ma è un Nintendaro hardcore. Voglio un Sonaro e un Boxaro per bilanciare il livello di “cafonaggine” :p
    kudos

  4. Calvin Clausewitz

    Potete montarla con l’audio fuori sincrono e sottotitoli farlocchi in inglese? Altrimenti non sembra professionale.

  5. stefano

    è cmq più bravo di me

  6. fre.

    Non funzionaAAAA!!

  7. fre.

    In realtà adesso funziona.

  8. LeleSteven Seagull

    Addirittura Pikmin, che gusti raffinati! Bella recensione, distruggimento è una parola bellissima.

  9. l’accento terrone fa un po’ effetto TotòCascio, ma bravo lo stesso

  10. Bruce Wheelies

    armate di Pirabot kamikaze che si fanno esplodere dentro i kaiju. Vado a chiamare gente per organizzare una ola qua al centro di ricerca.

  11. Barbaxas

    a saperlo facevo un video anche dei miei nipoti! (che ancora non so se sono io che ho accompagnato loro o loro che hanno accompagnato me)

  12. Steven Senegal

    Però la domanda “da grande, vuoi diventare Idris Elba?” ci stava. Peccato.

  13. Gatsu Io Gatsu Io

    Beh grandissima la strategia dei Pirabot che penetrano nel Kaiju4 livello!!!!fa molto Pikmin ma per un attimo me la sono immaginata sti scatolotti infami e ghignanti che si arrampicano con l’uncino:-)

  14. Lars Von Teese

    Vi amo

  15. The Spew

    Comunque notevole l’animo sensibile di Nicolò che si strugge per i monumenti e gli edifici che vengono abbattuti. Non avrei beccato manco una delle risposte date e sinceramente par strano che tra le scene ricordate moltissime fossero tra quelle che noi ragazzini di una volta abbiamo considerato riempitivo noioso e fatto male, evidentemente non a tutti è parso così.

    Distruggimento sarà sullo Zingarelli 2014

  16. @ Effetto Botte!: accento terrone Nicolò? Minchia ma da dove scrivi? Da Lugano?

  17. Dembo

    Nicolò vince tutto dal minuto 4.59 al 5.07.
    “Sarebbe bellissimo”
    Sìììììììììììììììììììììììììì!!!!

  18. Solo io ho sentito “piene di emozione e di struggimento”?

    Comunque, “potrebbe tagliare il Kaiju a metà: ci metterebbe un po’ ma sarebbe fantastico” ecco questa mi ha fatta cappottare.

  19. Casanova

    Bravi, vedo che lentamente
    state cominciando a cogliere
    tutte le incredibili sfumature
    del discorso del grande Nicolò.
    io personalmente impazzisco
    per la fine della risposta alla seconda domanda
    “… mai… proprio mai!”
    ma è un continuo buttare lì
    ùperle di saggezza pazzeschissime

  20. Mark

    E’ inutile opporsi ogni generazione ha il suo Pacific Rim.
    Certo che all’età di Niccolò io avevo terminator 2, spilberg e van damme con cui relazionarmi.
    In principio, comunque, c’era il corvo e le ragazze si vestivano e piangevano per Brandon Lee, poi venne il giorno di Titanic e la gente impazzì per guardandolo anche 50 volte ( davvero) un film su una barchetta affondata da un ghiacciolo del Kajiu, poi il mondo divenne contorto e ci fù l’era della doppia trilogia Matrix-Signore degli anelli e dopo venne Twilight e la crisi economica. La generazione di Niccolò si è beccata Pacific Rim e la crisi economica.

  21. Imperator

    @cicciolina: è per forza distruggimento! Deve esserlo, è tipo la parola più bella e poetica degli ultimi 150 anni! Non mi negate questa emozione separando il “di” :)

  22. Ryan Gossip

    this is giornalismo

    però il Jaeger non aveva 4 mani ma 3! oppure mi sbaglio io?

    e comunque tanto rispetto per Nicolò che ci piace Uan Pis

  23. galbaccio

    “potrebbe tagliare il Kaiju a metà: ci metterebbe un po’ ma sarebbe fantastico”
    questa considerazione vale da sola tutto quanto

  24. @mark, lasciami correggere questa imprecisione storica: quando è morto Brandon Lee ho pianto solo io e pochi altri pazzi. Le ragazze hanno iniziato a piangere otto mesi dopo quando è uscito il film e hanno imparato il suo nome per la prima volta.

    A parte quello: per me è “struggimento”, perché nel corso dell’intervista il ragazzo infila altre finezze mica da ridere.
    Ho pronto per lui un pre-contratto con cui strapparlo al Barcellona.

  25. Gaunt Noir

    Alla preoccupazione per i monumenti, e “il cavare gli occhi, tagliare lentamente ma… sarebbe bellissimo” ho applaudito! Grandissimo! :D

  26. Syn23

    “Ci metterebbe un po’, ma sarebbe bellissimo.”

    Stima.

  27. The Spew

    @Nanni occhio che il bimbo nella foto col gatto tradisce notevoli somiglianze con Leonardo Nascimento de Araújo, questo ti cambia casacca ogni 3 mesi…

    Voi parlate di struggimento e non di distruggimento ma io faccio lalalalallalalllalalallalallalallalllalalallalalaallalalallalalalla etc…

  28. Imperator

    Distruggimento. I want to believe.

  29. Cristofaro Columbu

    Oh, io lo metterei al posto di Ghezzi

  30. BellaZio

    Deve essere “distruggimento” anche perché un bambino che usa il termine “struggimento” mi inquieta non poco.

  31. io, da piccolo, capivo meno

  32. Ciobin

    @Nolananni, io vuorrei fare un partito nuovo alle nuove elezioni politiche. Il partito “Esplosivismo inquieto”. E vuorrei Niccuololò come tetimonial. Puoi chiederci se vuole, quando ha finito di scrivervi le recensioni a voi 400 centristi ? Così vinciamo.
    Bravo Niccuololò.

  33. Thunder

    “Mai, proprio mai” e lì vince

  34. Maximilian

    Vi faccio notare, qualora nessuno lo avesse fatto prima, che razza di partigiani razzisti che siete: perchè non c’è una capitolo in mostrologia sui Kaiju?!?! E perchè non c’è “Disegna il tuo Kaiju ideale” ???!!! Forse che non ci sono anche loro nel film? Cosa sarebbe un ROBOTTONE senza Kaiju? Solo un ferrovecchio!

  35. zioluc

    voi siete avantissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.