Crea sito

You rain down fire on everyone: Paul W.S. Anderson e il teaser di Pompeii

«BOSCH PUPPA LA FAVA».

«BOSCH PUPPA LA FAVA».

Quando si era più giovani, nel 1992 per la precisione, c’era un bel gioco per l’elaboratore elettronico ambientato al tempo dell’eruzione del Vesuvio a Pompei, quella che nel 79 d.C. distrusse Pompei, Ercolano e Stabia. Per qualche motivo il gioco si chiamava Rome a.D. 92. Era un’avventura con protagonista un liberto che, gradino dopo gradino lungo la scala sociale, diventava imperatore della Capitale, che a quel tempo era molto più Capitale di adesso. La parte dell’eruzione del Vesuvio, comunque, restava la migliore del gioco; scappare da palle di fuoco pixellate correndo su una griglia isometrica era un’emozione unica, talmente intensa da lasciare, una volta scemata, un retrogusto amaro sul palato: chi mai riuscirà a farmi provare le stesse sensazioni estreme? Forse il Vesuvio in persona? Forse dovrei trasferirmi sulle pendici del vulcano e attendere pazientemente di venire sciacquato dal fuoco?

No! Ah! È a questo che servono i grandi registi. Tipo, sapevate che Paul Whoa, Sheeeit! “Migliore degli” Anderson ha appena finito di girare un film a Pompei, intitolato Pompeii e che racconta quel che successe a Pompei nel 79 d.C., quando il Vesuvio eruttò su Pompei e coprì gli abitanti di Pompei con una calda coperta di lava bollente. Esatto, il Migliore degli Anderson ha deciso di provare a fare un film catastrofico per vedere di nascosto l’effetto che fa. L’ha girato nel quasi totale anonimato, senza fanfare né promozione martellante, come sua abitudine tutte le volte che non fa un Resident Evil. Ha chiamato il signor Trono di spade (uno dei), e poi una pescia lessa australiana e Jack Bauer. Ha appena rilasciato un teaser trailer, anche: è qui.

La parola chiave, ovviamente, è “teaser”: un’idea di come sarà il film dal punto di vista estetico ce la siamo fatta, ma da qui a capire come Anderson affronterà la materia ce ne passa. Rispetto ai Moschettieri, dove l’anarchia del signor Jovovich regnava sovrana e si saltabeccava con gioia dal classicismo dei film in costume allo steampunk del discount, qui pare che si sia scelta una strada più coerente e unitaria, anche perché la messa in scena da sola dovrebbe bastare a soddisfare ogni prurito creativo di Paul Vuess’; tradotto: se hai palle di fuoco che cascano dal cielo non serve aggiungerci dirigibili che grondano proiettili.

«FROM A LACERATED SKY».

«FROM A LACERATED SKY BLEEDING ITS HORROR».

Piacerebbe molto a tutti che il film fosse Due Ore di Fiamme che Devastano il Mondo: The Movie, ma se devi aderire a un canone è meglio farlo bene, e quindi vai di storia d’amore (la famiglia felice separata dalla tragedia è un topos più topos di lui) e probabilmente anche di redenzione di schiavi o altre amenità imparate dalle versioni di terza liceo. Poi ci sono le botte, che non è chiaro come rientreranno nel contesto del film – i presunti schiavi? – ma, a giudicare da questi pochi secondi, guardano a 300 e ancora di più a Spartacus, anche perché Spartacus è un telefilm basato su tette sangue e rallenty, che poi è il tatuaggio che Paul W.S. Anderson si è fatto fare nell’interno coscia, e quindi.

«Zack Snyder mettimi la fava in controluce».

«Zack Snyder contrastami la fava in controluce».

C’è qualche possibilità che tutto ciò non vada come dovrebbe andare? Sì: se Il Migliore esagera con questo

Stupore

Sopra: due tonni insuperabili.

e lesina su questo

«Oh shit».

«Oh shit».

«OOOOOOOH SHEEEEEEEEEIT!».

«OOOOOOOH SHEEEEEEEEEIT!».

Pensate ancora che qualcosa possa andare male?

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

50 Commenti

  1. Ciak Norris

    per favore, recensite qualsiasi cosa vi passi per la testa…siete mitici!
    bè, detto questo, sono certo che il Migliore degli Anderson, non ci tradirà neppure stavolta!

  2. Past & Fasul

    per me Anderson fino a Death race compreso non ha sbagliato un film…poi ha scoperto che il 3D si può usare al posto delle sceneggiature ed finità li…2 resident evil come 2 fette di pane putrido con in mezzo i 3 moschettieri a mod di fetta di salame marcia…

    questo sembra promettente sempre che qualche folle non se ne esca con l’attinenza storica…blablabla…e altre menate da museo…

    P.S.

    ma la voce che il russo scemo di wanted e lincon ammazza vampiri farà il remake di be-hur…???

    P.2.

    non c’è la moglie der mejo…già siamo sulla giusta strada…

  3. Genco Olive Oil

    John Snow goes to Pompei

  4. Basta pessimismi! Secondo me vincera’ 9 Oscar (tutto tranne gli attori).

  5. Schiaffi

    L’umilia franchise per eccellenza, il demente, il re del film di merda ma costoso, l’incapace giustificato…che tristezza. Basta vedere le scene d’azione degli ultimi 2 RE per cogliere il livello di incapacità assoluta di sto coglione, ogni volta che gira qualcosa sforna tanta di quella merda sciolta che CASUALMENTE si vende soltanto quando è associata a franchise immensi tipo resident o predator.
    Negli altri casi rimangono soltanto flopponi demmerda manco bona per un’orgia scat come si deve. Chissà come mai death race e i 3 poracci non se li è inculati nessuno manco di striscio.
    Mò ci riprova con il disaster, capirai oh, è quel genere di film inutilissimo che va sempre nonostante sia fatto da cani perchè la gente ha il feticismo di madre natura che rompe il cazzo a manetta. Qua è vincere strafacile, sta robaccia si vende da sola pure se la gira il primo zingaro roncioso che passa le notti di agosto a impennare con la muto rubata in mezzo ai campi e con i fari giustamente spenti.
    Strano non aver visto la solita raccomandata stavolta. Tornata a spararsi le pose per l’oreal?

  6. Giovi 88

    Anderson è un regista che mi è sempre piaciuto… O meglio la pensavo così fino a Death Race (anche AvP non era male) ma poi ha sfornato una cagata dietro l’altra! Due RE imbarazzanti, in particolare il secondo, una roba allucinante come I Tre Moschettieri e adesso ci prova con Pompei. Ma stavolta, a differenza di altre occasioni dove speravo in una sua rinascita, non gli do nessuna chance di far bene.

  7. Dai Schiaffi, Death Race non solo era figo ma ha avuto pure due sequel (fighi pure loro tra l’altro), quindi come minimo qualcun altro oltre a noi se l’e’ inculato.

  8. Siete veramente impagabili.
    E’ rimasto forse l’unico al mondo (almeno in Occidente) che gira scene d’azione in cui ci si capisce qualcosa, e lo trattate cosi’?
    Che vi colga il malocchio del regista delle seconde unita’ dei film di Greengrass tutta la vita.

  9. Oh amici, posso capire gli ultimi due Resi sui quali anch’io ho da ridire, ma cos’hanno di male Death Race o i Moschettieri? Su su, che se no vi mando a casa la bluraygrafia completa di Paul Thomas Anderson.

  10. pigliapost

    Stanlio, io vivo sulle pendici del Vesuvio.

    Se vuoi ti affitto casa, tanto prima o poi potrai riprovare quel’emozione, anche senza la griglia isometrica

  11. Schiaffi

    fermi tutti, death race lo si salva soltanto per le intenzioni, e statham. è guardabile ma non lo si rivede intenzionalmente a meno che non lo passino per caso in tv. i sequel sono dtv da 2 lire di cui uno migliore dell’originale (il che è tutto dire) mentre il 3o è noioso e orrendo.
    quando ho visto il primo ho apprezzato parecchio l’idea, ma la realizzazione era poverissima, chiaro marchio di fabbrica di anderson.
    Nanni come fai a dire che le scene d’azione sono girate bene? scherziamo? vediti l’ultimo resident quando la raccomandata mena gli zombie nel corridoio. cristo è peggio di una scene di un telefilm scadente.
    la sparatoria in russia invece è di una tristezza imbarazzante, la ricordo proprio perchè mentre la vedevo i coglioni mi sono rotolati molto lontano.
    Stanlio cos’ha di brutto i moschettieri? mah, 3 ore di film di merda lunghissimo, noioso e irritante ti basta?
    Per piacere eh, so che qua avete la fissa per sto demente ma basta tentare di salvare l’insalvabile che se non gli danno in mano un franchise da rovinare non tira su manco na lira

  12. Ciobin

    Molto divertente. Adesso che L’Anderson Cieco si mette a fare il verso a Snyder e a 300 voglio proprio vedere cosa vi inventerete per difendere la snyderata firmata Paulette WS. Sarà difficile, credo, dirne bene avendo detto merda a 300.
    Gli addominali presi in prestito da Leonidas parlano chiaro.
    La differenza è che questo Pompeii è senza eroismo, senza battaglia, senza grandi frasi epiche, ma solo una lunga soap opera di finocchioni e finocchietti che mangiano grappoli d’uva.
    I vari resident sono quanto di più insignificante sia mai approdato in una sala cinematografica, roba che era più interessante Zampaglione (almeno si rideva).
    Poi ho letto che questo Ometto da soap opera saprebbe girare le scene action. Minchia, ma allora quelli della Squadra su Rai3 hanno un futuro ! Anche lì si capisce. Anche troppo.

  13. Stanlio W.S. Kubrick

    Ve lo meritate Wes Anderson.

  14. jena123

    Qualcuno levi il bastone che schiaffi ha piantato su per il culo.

  15. Ciobin

    Anche Death race, meh. Io adoro il Jason, per me erede di Bruce che è tragicamente morto con un tacco 12 in culo quando ha lasciato Demi.
    Death Race è pura idiozia e incapacità cinematografica. La direttrice ricordava Alida Valli nei vecchi film di Argento. Ma faceva ridere molto meno, purtroppo. Un film che doveva essere cattivo soffre di un buonismo che neanche gli zombie di Walt Disney possiedono.
    Qua gli hanno fatto fare l’eruzione vulcanica, cosa difficilissima. Eh, mica potevano chiamare Nolan a progettare l’eruzione. No, ci voleva uno che subisse il product placement di Snyder/Singh come un lungo braccio muscoloso infilato su per il culo. E chi hanno chiamato ? W.S. Paul “Worst Shit” Anderson.
    Una garanzia.
    (W.S. = Worst Shit)

  16. Gatsu Io Gatsu Io

    Ragazzi spesso i commenti sono meglio degli articoli!:-) comunque il teaser non sembra male non capisco il megapolpettone con storia d’amore ribellione schiavi e fughe varie(giusto le fughe ci stanno quando ti rotolano contro i lapilli)ma mi ha comprato lo guarderei anche solo per vedere john Snow dire winters coming prima che un enorme lapillo lo colga in fronte!

  17. Biscott Adkins

    non capisco cosa c’è di male in questo http://www.youtube.com/watch?v=R8-x5ORZe70

  18. Uhm, ma siamo sicuri – sicuri della calciabilità di questo film?
    A me puzzicchia tanto di Titanic + parti new age del Gladiatore.

  19. Biscott Adkins

    (cosa ci sia di male a parte il fatto di non sapere l’italiano)

  20. Schiaffi

    Come al solito tutti a farsi accecare da un pò di fumo negli occhietti. Come sempre rimango l’unica voce libera imparziale e depositario della verità. Ne riparleremo a fine visione e come sempre dovrete ammettere la vostra imperizia

  21. Ciobin

    @adkins un grande attore sprecato. Uno che picchia, distrugge, uccide. Chiuso in macchina. Tutto il tempo. Ma come si fa ? Il Jason è quello dei Mercenari 1. Lui deve spaccare altro che chiudersi in una scatoletta del cazzo.
    Per il resto, rispetto alla sequenza ridicola che hai postato, ecco qua cosa non va: Non coinvolge, manca di pathos. Anche se sulla carta ha tutti i requisiti per essere cool, il modo maldestro in cui sono realizzate le riprese e, peggio ancora, il montaggio, rendono la sequenza inerte, mero accumulo di soldi sprecati.
    @Nanni Chissà la faccia di Snyder quando Worst Shit Anderson gli ha chiesto a nolo i modellini di rendering e i preset per After Effects…

  22. Schiaffi

    Fin dalla prima e probabilmente unica visione di death race ho avuto la stessa identica opinione di ciobin. Non prende cristo! Ti lascia MEH. Forse ho preso troppo sole in da face o tirato troppo antrace ma ultimamente sono sempre d’accordo con questo signore.

  23. Biscott Adkins

    Vabbè tanto ormai siamo OT

    Sui gusti non si discute e se non vi prende non ci posso far niente.
    Sulla regia e quelle cose lì non discuto perchè non ne capisco una sega e non vado oltre il si vede\non si vede quello che succede(e qui si vede e si capisce).
    Però che cazzo per me Statham in questo film è enorme e lo metto insieme a Chev Chelios e Frank Martin tra i suoi personaggi meglio riusciti!!

  24. Schiaffi

    @Biscott
    no no il suo personaggio meglio riuscito è il laido tromba-suore di redemption

  25. Biscott Adkins

    @Schiaffi me ne hai parlato male e l’ho saltato a piè pari; adesso devo recuperarlo?

  26. Enter the ciccion

    Mmmm……Pompei…
    Cos’è un film porno?

  27. Aldo

    Ce l’avevo Rome a.D. 92. !!! Troppo fico… uno dei pochi giochi che sono riuscito a finire senza barare… che emozione quando rubavi i vestiti da patrizio alle tereme o quando facevi accoppare l’imperatore !

  28. Schiaffi

    @biscott
    assolutamente NO

  29. Ciak Norris

    Ok.. non c’entra una fava ma non sapevo dove scriverlo:A quando una recensione su Over The Top? I classici ragazzi,non dimentichiamoci dei classici. .

  30. Uwe Pòl

    volevo solo dire che l’utenza attuale dei calcisti è inutilmente e ingiustificatamente choosy, anche se con Paul c’è sempre stata maretta (ma alla fine chi disprezza compra).

    I Moschettieri meritavano più amore.

  31. babaz

    ti prego Stanlio, dimmi che non ho capito male e che nella prima didascalia manca una “I”

    epic win for you, bro

  32. Biscott Adkins

    @schiaffi meno male che c’è gente come te che si sacrifica guardando la merda!

    ritornando OT sono abbastanza ben disposto sul film e mi incuriosisce vedere come tratteranno il disaster movie e i suoi luoghi comuni tipo lo scienziato che aveva capito tutto prima di tutti. Poi credo di essere uno dei pochi a cui, tutto sommato, quel tonno di Kit Harington non dispiace e voglio vedere se riesco a reggerlo per un film intero e non solo a spezzoni di dieci minuti.

  33. Cristoforo Nolano

    Spartacus goes to Hollywood. Conoscendo il Peggiore degli Anderson, i 100 minuti di film corrisponderanno a circa 40, tolti i rallenty.

  34. Tyler Nomak

    Equazioncina:

    Dante’s Peak + 300 = Pompeii

    /thread

  35. @babaz: non ho capito :-( ti riferisci a quella su Bosch o a quella sugli Slayer?

  36. Calvin Clausewitz

    Mi stupisce che nessuno che abbia giocato al gioco in questione non abbia fatto il seguente commento:

    “Usa” + “schiava”

  37. Nico la Scheggia

    Comunque
    mi sa che l’ho già visto un film con quel titolo

    POMPE 2

  38. BellaZio

    @Biscott
    shhh… Anche io mi sono sacrificato e a me Redemption è piaciuto (laido tromba-suore, per lo più bruttine però calza a pennello, e mi è piaciuto pure per quello).

    La domanda giusta è: c’è qualcosa che può andar bene in un film come questo? Non credo. Chissà…
    Come dice Ciobin della scena postata di Death Race è tutto agghiacciante: montaggio merda, riprese orride, movimenti da manualino. E poi è Boyle quello che gira tipo pubblicità Gatorade? Questo cosa sarebbe?
    Di questo Anderson era meglio pure Daniel, centrocampista del Bari anni 90.

  39. Il Reverendo

    io sono di quelli a cui death race è piaciuto! niente di che, ma divertente. la scena migliore è quella in cui, in mezzo alla gara, statham butta un avversario contro un pilone, poi ferma la macchina in mezzo alla pista, scende, apre la portiera dell’avversario, gli spezza il collo, risale sulla sua e sgomma via. figo, cazzo.

    cioè minchiata eh, ma cazzo, è fatto molto meglio di tanta altra roba. poi anderson i suoi demeriti li ha tutti, dal 3 in poi i resident evil erano inguardabili, e neanche che quelli prima fossero sto granchè. i moschettieri però mi manca.

  40. Marco

    Ben Affleck nuovo batman

  41. Wang yu

    Si,Ben Affleck… Certo che dopo Christian Bale mi sembra un passo indietro. Vabbeh che in un film che vede Batman e Superman insieme, ci puo’stare di tutto! Ma a proposito di Affleck (io sono nuovo del blog),avete mai parlato del suo Devil? Fu stroncato dalla critica,non ha avuto seguiti eppure a me piacque. Ok io ero (e sono quando capita) un lettore del fumetto e anche li abbastanza controcorrente,l’ho sempre reputato uno dei personaggi Marvel piu’ interessanti e piu’ “adulti”.A parte il solito inspiegabile (o meglio spiegabile e furbo)cambio di colore dal bianco al nero di Kingpin(un po’ come per Nick Fury)l’adattamento cinematografico l’avevo trovato molto corrispondente alle strisce e Ben Affleck somigliante e credibile come Matt Murdock.

  42. Ciobin Lee Oswald

    Io avevo scommesso tutti i miei soldi su un Batman di Nolan con Stallone. Sono rovinato.

    Comunque sia, tornando a W.S.: se va tutto bene purché esploda, perchè sennò siamo troppo choosy (OMG), voglio saperlo. Voglio una dichiarazione scritta. Ad esempio: film come D-Tox o il Demolition Man del sor Brambilla sono indistinguibili da Rocky 4 o da Hard Boiled di Woo, secondo voi ? No, così per sapere. Perché se è così, dovete metterlo per iscritto, in quanto per me e altri valorosi calcisti c’è una enorme differenza, porco cazzo. E se avete trascorso una infanzia a bagnomaria in un acquitrino di merda liquida, beh, non è colpa vostra ma io non ci posso fare una beata minchia.

    @Schiaffi Ricambio il tuo endorsement negli stessi termini modificando però la frase “tirato troppo antrace” con “piombato troppe nane al mare” che meglio mi rappresenta.

  43. babaz

    @stanlio
    mi riferisco a quella su Bosch
    e adesso sto depresso
    perchè io credevo nella grandissima figata: Boschi (Enzo) Puppa La Fava!
    chiaro riferimento al tizio dell’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

    insomma, mi pareva una figatissima
    ok la smetto

  44. @babaz: DIO MIO perché non ci ho pensato. Dieci punti Internet per te.

  45. Ciak Norris

    44 commenti per un teaser? Fatemi capire, è un record? Mi sa che all’uscita del film e quando su i400calci si toccherà le 88 miglia orarie ne vedremo delle belle, Marty..

  46. Lurker Skywalker

    Questo Anderson è merda pura, elogiarlo è da fanclub o da incompetenti.
    I suoi film sono tutti merda della peggiore specie, se si ritirasse lui e la mogliettina cagnaccia zingara ci guadagneremmo tutti quanti e anche il cinema.
    Magari potrebbe girare un film porno con la moglie, lì magari lo potremo rivalutare alla grande, con i rallenty mentre lo prende in bocca o in culo.

  47. Ciak Norris

    ma BOSH intendete il celebre pittore??

  48. Ciak Norris

    BOSCH

  49. Steven Senegal

    Ma quale 300 e Spartacus [SPOILER] questa roba guarderà a Titanic: lui è schiavo/gladiatore e vuole bombarsi la figlia (peraltro ricambiato) del Batiato del caso, di qui la differenza di classe insormontabile tra i due. A lui lo vendono a tradimento a un nobile/scuola di gladiatori di Napule e lei rimane a Pompei. E quindi mettono anche distanza fisica tra i due. Succede l’iradiddio e lui, dopo breve scazzottata con i colossi che si vedono nel teaser scappa alla volta di Pompei per salvare la bella, seguono peripezie e poi crepa miseramente.

    Rimane da stabilire a) chi fa l’amico del fesso. Forse il nero? E quindi crepa pure lui, primo perchè è nero, secondo perchè è l’amico.
    b) quale sarà il moralone scrauso

    Film catastrofico con storiaccia sentimentale, zero epica di quella bella. Se inquadrano pure le mummie di cenere all’inizio, fa il paio con i mobili coperti dalle alghe di Cameron.
    Poi un bel “mo’ vi raccontiamo come andarono le cose”
    [FINE SPOILER]

  50. Ubik

    Ma la rece di ‘sto coso?

    Ok… diciamo che forse era meglio farcire anche qui con dirigibli e steampunk.
    Però le tette della dama di compagnia meriterebbero uno spin-off. ;-)

    Si vede che se non c’è la consorte, Il Migliore Dei lavora controvoglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.