Buon Rocky Day!

Buon Rocky Day fancalcisti e fancalciste!

È bellissimo festeggiare con voi l’anniversario del discorso che, nel lontano 1984, cambiò il mondo per sempre. Ve lo ricordate? Io lo ricordo molto bene: di colpo “Se io posso cambiare, e voi potete cambiare, tutto il mondo può cambiare” diventò il motto dell’Universo, scavalcando in classifica quel “I have a dream” che non ricordo nemmeno più di chi fosse (Fabio Volo?). Da allora, come tutti i bambini sanno, un simpatico e rotondo anziano dalla caratteristica uniforme fazza di colore rosso, noto come “Zio Paulie”, consegna regali a chi è stato buono e spezza il setto nasale con un gancio destro a chi è stato cattivo.
Quest’anno ne abbiamo fatte di tutti i colori: stagioni gloriose di #400tv, memorabili eventi dal vivo, interviste leggendarie, gare di robottoni, il nostro trionfale ingresso nel mondo dell’homevideo e tanto altro ancora. Per cui ci perdonerete spero se, invece dell’abituale dono, ci siamo accontentati di aver spezzato il setto nasale con un gancio destro al resto del mondo.
Sabato abbiamo provato a festeggiare il Rocky Day dal vivo con una proiezione speciale del noto documentario di Sylvester Stallone sugli avvenimenti storici del Rocky Day insieme a quei pazzi di voi disposti a seguirci, per cui cedo la parola al buon George Rohmer per la cronaca di un esperimento che – state tranquilli – rifaremo di sicuro.

Rocky IV Change

Amici! Che giuoia! Che emozzione! Giunto in elicottero a Milano e atterrato in Santeria con il jetpack per assistere alla mia prima #400tv live ufficiale, ne sono uscito più felice, più saggio e con tanti nuovi compagni di calci e #berneunpaio. Siete stati fantastici, eravate tantissimi e infoiatissimi per ogni singolo pugno scagliato, ogni singolo training montage anche quando non c’era il training ma solo il montage, avete applaudito, avete tenuto il tempo con le giuste hit anni Ottanta e avete pure cantato tutti in coro Eye of the Tiger con Casanova “Beat Box” Wong Kar-Wai al microfono, avete esultato alla discreta e misurata entrata in scena di James Brown aka “The Godfather of Soul”. Ma soprattutto avete colto alla perfezione lo spirito della serata.

Amici, la commozione. Il vedere due uomini in short che corrono su una spiaggia e saltano felizi e gai e il cogliere al volo tutte le implicazioni di bromance ante litteram che I Love You, Man levati dalle palle qua si fa sul serio. Il sentirsi partecipi di un evento storico, uno di quei turning point in cui un singolo uomo può fare la differenza e cambiare le sorti di una Nazione, ma che dico, del Mondo intero, ma che dico, di Santeria. In cui grazie alla forza dello sport e alla passione per la sfida, anche un russo di due metri e mezzo muto come un pesce persico e freddo come una notte siberiana si fa contagiare dal rispetto per un avversario che non molla, “Just a man and his will to survive”. In cui l’Ammore vince sull’odio, la guerra e la diffidenza. Questo è il Natale, signore e signori, questo è Rocky Fottutamente IV.

Colgo l’occasione per esporre una mia teoria sul film, nata dopo questa visione collettiva: Rocky IV è un cazzo di musical. È anche un film bellissimo, e io di solito ODIO i musical. È un musical non solo perché è una lunga sinfonia di menare sorretta da una colonna sonora che non molla mai e ci trascina a furia di montaggi, coreografati come fossero balletti del Bolshoi, verso un’apoteosi finale in cui il ring si trasforma in un palcoscenico sul quale si decide il futuro del Pianeta. È un musical soprattutto perché è scandito da una serie di brani, messi in punti strategici, i cui testi sono complementari a quello che succede nel film e ne fanno progredire la trama, proprio come – indovinate? – nei musical. Ad esempio Burning Heart dei Survivor, piazzata al momento in cui Rocky sbarca in Russia:

“Two worlds collide / Rival nations / It’s a primitive clash / Venting years of frustrations / Bravely we hope / Against all hope / There is so much at stake / Seems our freedom’s up / Against the ropes / Does the crowd understand? / Is it East versus West / Or man against man.”

Per non parlare poi di No Easy Way Out, che accompagna il flashback grazie al quale Rocky capisce di non avere altra scelta se non affrontare il Drago. Oppure ancora Hearts on Fire (“Heart’s on fire, fever’s risin’, high / The moment of truth is here”). Capito? Stallone riesce nell’impresa titanica di trasporre la saga di Rocky in un musical (ben prima di Broadway) senza che ce ne accorgiamo, e FACENDOCI PURE PIACERE IL RISULTATO. Se questo non è un capolavoro, non so davvero cosa lo sia.

Detto questo, spazio ai vostri cinguettii.

Da Stefano Spano che ci teneva aggiornati sul suo percorso:

A Dietnam che esternava ciò che era sulla bocca di tutti:

 

Spero tutto bene.

Che je vòi dì.

Il riverbero nello zeitgeist è stato tale e talmente abbondante che non solo nelle ore seguenti in Lombardia si è registrata una scossa sismica, ma due giorni dopo, nel corso di un famoso quiz televisivo, un famoso lampadato conduttore toscano ha chiesto “Quale tra questi noti scontri si svolge a Natale?” e la risposta, ovviamente, era “Rocky vs. Drago”. Amici, dopo aver ownato l’Internet adesso abbiamo anche ownato la TV generalista.

In attesa dei documenti multimediali con cui potremo rivivere ora e per sempre questa meravigliosa esperienza, un Enorme Grazie a tutti voi, cari lettori, e a Santeria per la sua ospitalità. Buon Rocky Day a tutti quanti! E, ovviamente, non dimenticate mai di

#berneunpaio.

Noi qua si va in vacanza e si riapre il 7 gennaio 2014.
Nel frattempo, vi omaggiamo con il Saluto Ufficiale del Fancalcista:

saluto-ufficiale

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

28 Commenti

  1. Anakin Rossi Stuart
    Pubblicato 25/12/2013 alle 10:13 | Link Permanente

    .-.
    .-.| | .-.
    | || || |
    | || || | ..
    | || || || |
    | || || || |
    / | ” ” ” `|
    | /
    \ /
    \ /
    \ |
    Buon Rocky Day!!!

  2. Anakin Rossi Stuart
    Pubblicato 25/12/2013 alle 10:14 | Link Permanente

    Ma mi ha sballato tutta l’impaginazione, quell’accumulo di caratteri era un saluto calcista, giuro!!!

  3. Dembo
    Pubblicato 25/12/2013 alle 10:32 | Link Permanente

    Che invidia non essere potuto venire! Grandi ragazzi siete i più tosti.
    Domandona: ma come mai in inglese?
    Buon Rocky day a tutti <3

  4. Pubblicato 25/12/2013 alle 10:39 | Link Permanente

    Cari amici dei Calci, riemergo temporaneamente dalla cucina in cui sono tenuta prigioniera per augurare BUON ROCKY DAY A TUTTI! Siete un pubblico fantastico. Ora è finita l’ora d’aria quindi mi butto a preparare il ripieno per i tortellini. Ciao.

  5. Colin Farth
    Pubblicato 25/12/2013 alle 10:47 | Link Permanente

    Esperienza della vita. Una stanza piena di gente che canta, urla, applaude, si esalta in compagnia di un team di redattori che aggiunge al film commenti epici (gli avvoltoi su Apollo Creed, il nero che muore per primo; Adriana che porta sfiga) e siparietti off screen da antologia (Casanova che si aggira con un cane dal vaporoso pelo bianco tenendolo in braccio stile Dr Male). La mia prima #400tv: non posso che dire grazie e augurare a tutti un felice Rocky day!
    I.I.I.I (saluto calcista)

  6. Zambo
    Pubblicato 25/12/2013 alle 10:57 | Link Permanente

    Stupendo! Solo così si poteva migliorare Rocky 4.
    Rohmer comunque ha ragione: è un musical, ma il migliore di sempre.

    È stato un pomeriggio spettacolare, la giusta conclusione di un anno incredibile, grazie a tutti i presenti e buon Rocky Day a tutti!

  7. George Rohmer
    Pubblicato 25/12/2013 alle 11:04 | Link Permanente

    @Dembo: perché il “divudì” era solo in inglese. Buon Rocky Day ragazzi!

  8. DarkKnight
    Pubblicato 25/12/2013 alle 14:48 | Link Permanente

    Avete scordato un anniversario importantissimo: vent’anni fa, il 24 Dicembre 1993, usciva al cinema “Tombstone” di George Pan Cosmatos.
    Rimediate, o Kurt Russell arriverà e si sa, lui porta l’inferno con sé…

  9. Giovi 88
    Pubblicato 25/12/2013 alle 16:49 | Link Permanente

    Buon Rocky Day a tutti voi, cari fancalcisti! Siete dei grandi :)

  10. Ale
    Pubblicato 25/12/2013 alle 17:09 | Link Permanente
  11. Pubblicato 25/12/2013 alle 17:22 | Link Permanente

    Buon Natale a tutti.
    Redazione, commentatori e lurker. Comunque i migliori dell’internet.

  12. Jean Pieri
    Pubblicato 25/12/2013 alle 17:45 | Link Permanente

    sempre sostenuto che la colonna sonora di Rocky 4 era una delle migliori di sempre. peccato non aver presenziato, sarà per la prossima
    buon rocky day a tutti!

  13. Ciobin Cocipster
    Pubblicato 25/12/2013 alle 18:23 | Link Permanente

    Buon Ciobin Day a tutti voi !

    E vi ricuordo che Rocky ha fatto a botte con questo qua:
    http://1.bp.blogspot.com/-8OQxrn8eZWo/UCTi2oC33GI/AAAAAAAAaS4/pgPSxpxwGYo/s640/tumblr_m8f9oqTEDP1qlftofo1_500.jpg
    Tante volte aveste pensato di vedere un altro su ring…

    Cordialmente, Ciobin West Cocipster

  14. Steven Senegal
    Pubblicato 25/12/2013 alle 18:41 | Link Permanente

    Felice giorno di Rocky, statemi tutti tranquili

  15. Capitan Impallo
    Pubblicato 25/12/2013 alle 19:00 | Link Permanente

    Provate a mettere la colonna sonora in palestra: vi pomperà come manco avere Tony Burton in persona che ti urla “Non fa male! Non fa male!” nelle orecchie.

    Hearts on Fire canzone DEL SECOLO

  16. Pubblicato 25/12/2013 alle 20:32 | Link Permanente

    Buon Natale amici, sarà dura arrivare al 6 gennaio senza di voi!

  17. vespertime
    Pubblicato 25/12/2013 alle 20:54 | Link Permanente

    Buon Rocky Day a tutti quanti, redattori e commentatori. Quella serata li sto ancora a raccontarla per spingere il 400calcismo al limite delle sue possibilità (ovvero l’infinito).
    Siete il meglio dell’internet.

  18. Biscott Adkins
    Pubblicato 26/12/2013 alle 11:15 | Link Permanente

    Buon rocky day a tutti!

  19. Hayao Mikakazzi
    Pubblicato 27/12/2013 alle 10:58 | Link Permanente

    ..e un cero in chiesa dedicato al povero Apollo.. R.I.P.

  20. George Rohmer
    Pubblicato 27/12/2013 alle 12:13 | Link Permanente

    @Hayao: fortunatamente è solo una bufala. Almeno alle 12:12 di venerdì 27 dicembre.

  21. Calvin Clausewitz
    Pubblicato 27/12/2013 alle 14:51 | Link Permanente

    Ma quanto si stava meglio con la guerra fredda?

  22. egocentrosquare
    Pubblicato 27/12/2013 alle 18:05 | Link Permanente

    “Rocky IV è un cazzo di musical.”
    Io vi amo.

  23. Tina Fica
    Pubblicato 28/12/2013 alle 11:30 | Link Permanente

    Grazie e buon rocky day a tutti!

    PS
    vi eravate già accorti di sta cosa:

    http://www.kickstarter.com/projects/kungfury/kung-fury

    ?

  24. Pubblicato 28/12/2013 alle 12:04 | Link Permanente

    Ora, io lo so che sono paurosamente off topic, però questo trailer ve lo segnalo lo stesso http://www.youtube.com/watch?v=72RqpItxd8M

    Il mondo ha bisogno di Kung Fury.

  25. iRiza (IZA)
    Pubblicato 31/12/2013 alle 19:37 | Link Permanente

    AUGURI BASTARDI!!!
    Vi voglio bbene!!

  26. LeeChristmas
    Pubblicato 03/01/2014 alle 14:00 | Link Permanente

    Comunque era l’85.
    E un Rocky senza Gonna Fly Now non è Rocky al 100%.

  27. Nanni Cobretti
    Pubblicato 03/01/2014 alle 14:09 | Link Permanente

    @lee: sorry, but wrong

  28. Ciobin Cocister
    Pubblicato 03/01/2014 alle 18:55 | Link Permanente

    Il miglior modo per iniziare l’anno è sicuramente questo video:

    http://www.youtube.com/watch?v=d4CCg4dYe0A

    Cocister, Cordialmente.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>