Crea sito

Stay classy, Magneto – Il trailer nuovo del nuovo X-Men: Giorni di un futuro passato

Non è da noi dedicare troppe attenzioni/energie (il rapporto attenzione/energia è una cosa che esiste davvero, è stato scoperto da Nanni Cobretti nel 1960 durante la campagna pubblicitaria di Psycho e si misura in “URCA”) a più trailer di uno stesso film, a meno che non si tratti di Batman, di The Expendables, o, e questo è il caso, del nuovo trailer di uno stesso film che ci racconta un film completamente nuovo.
Facciamo un passo indietro.
X-Men: Giorni di un futuro passato.
Il film che Bryan Singer sta preparando da quando andavamo alle medie.
Il film che Bryan Singer sta preparando da quando il tizio che lo sta accusando di molestie era ancora minorenne.
Ve lo ricordate il trailer uscito tipo 128 mesi fa?
Se ve lo ricordate siete bravissimi e probabilmente immortali, se non ve lo ricordate vi rinfresco la memoria con un fotogramma che ne riassume l’umore generale.

futurepasta_1st-trailer

A parte la (pur rilevante) sequenza di Mystique che spalanca le gambe, rimasta per sempre impressa nella memoria dei più eterosessuali di voi con quella potenza che da sola è in grado di creare una realtà alternativa tutta sua (ad oggi molti mi fermano chiedendomi “ma è già uscito X-Men: Mystique spalanca le gambe?), quello che mi ricordo io del primo trailer di Days of Future Pasta è che era TUTTO NERO.
Tutto buio.
Tutto di notte.
Tutto di piangere.
Tutto musica che annuncia l’apocalisse imminente.
Tutto dice Nolan che la disperazione tira. (Anche se non è vero.)

I più positivi hanno detto “bene, vuole essere in linea con il fumetto da cui è tratto”, mentre tutti quelli che vivono sul pianeta Terra hanno commentato all’unisono “mannaggialcazzo mò pure gli X-Men devono fare il piangerone introspettivo” e “ma lo scorso film non era una commedia?“.

Di fronte al nuovo trailer, uscito un paio di giorni fa, che solo per puro caso comprende gli stessi attori con gli stessi costumi ma che per il resto sembra raccontare una storia completamente diversa, l’impressione generale è che manchino giusto gli elefanti e qualche clown e non so voi ma io mi sento abbastanza fomentato.

Rivediamolo insieme:

Giorni di un futuro passato è una delle più grosse, belle e importanti saghe a fumetti non solo degli X-Men ma del panorama supereroistico globale, mi sembra logico essere solo contenti che Singer abbia deciso di tenere lontane le sue manacce da quello (ricordiamolo: Singer è quello che ha fatto gli altri film degli X-Men), o meglio ne prenda abbastanza platealmente le distanze conservando sì gli elementi chiave della storia — futuro distopico in cui le Sentinelle hanno reso la Terra un perenne campo di battaglia, mutanti nei campi di concentramento, viaggio nel tempo per evitare il verificarsi di tale futuro — ma riallacciandosi all’elemento più interessante e simpatico del precedente film (l’unico che salvo della saga, quello che NON ha fatto Singer), ovvero la ricostruzione storica attraverso luoghi comuni, costumi buffi e spiegando ogni avvenimento cruciale accaduto negli ultimi 60 anni con “SONO STATI I MUTANTI“.

Magneto uccide Kennedy o qualcosa del genere

Magneto uccide Kennedy o qualcosa del genere.

Altri particolari degni di nota?

  • Troppo sburo Magneto tenuto prigioniero al centro del Pentagono.
  • Sì, anche loro useranno Quicksilver, in un modo, tiro ad indovinare, che non creerà la minima confusione con il Quicksilver che invece useranno i Marver Studios nel secondo Avengers.
Quick "maccosa" Silver

Quick “maccosa” Silver

  • Gli unici che avevano la possibilità di farlo (i Marvel Studios, logicamente, non hanno i diritti su Magneto), hanno deciso di ignorare il dettaglio biografico più interessante su Quicksilver (nei fumetti Quicksilver è il figlio di Magneto, qui non direi visto che li vediamo poco meno che coetanei), riducendo il personaggio al solito stronzetto iperattivo che corre molto veloce e nessuno sopporta (sono già aperte le scommesse su quanti non iniziati penseranno che la Marvel stia copiando Flash).
  • Quicksilver è il protagonista di questo spot:

  • Peter Dinklage re del mondo.
  • Michael Fassbender un gradino sotto, ma piuttosto re del mondo pure lui.
  • Wolverine ma non troppo, grazie al cielo.
  • Mistique ha ancora le gambe spalancate.
  • Cosa che esplodono. Stadi che vengono giù. CACIARA.

Io ho già pronta la DVD-quote per quando recensiremo il film:

X-Men: First Class, ma con un budget!

E ora, dite la vostra, miei X-Calcisti!

21/4 UPDATE – A proposito del costume di Quicksilver (deja vu?):

Tags: , , , , , , , , , , ,

28 Commenti

  1. Will Gaiman

    Se Mystyca spalanca le gambe e poi non esce le zinne è TRUFFA!!!

    Se lo vado a vedere, e questi scemi con il loro marketing di merda (trailer orridi e il poster più brutto degli ultimi anni) non mi danno molta voglia, sarà solo per i re del mondo Dinklage e Fassbender.
    Ma quanto sarebbe bello un buddy cop o un road movie con loro due protagonisti?

  2. Uwe pól

    Che panino laido!

  3. John Matri

    Fotta grande, anche percè io adoro i film congente in missione\caper movie con il reclutamento del team e preparazione piano, anche se immagino quella fase occuperà giusto il primo atto.
    E da non lettore di fumetti ho sempre apprezzato anche gli altri x men di singer.

  4. Neutron

    c’è che io non c’ho capito un razzo su come si incastra questo con gli altri film.
    ivi compreso l’ultimo schifo su wolverine.
    c’è che alla fine un gran chissene e biglietto già in mano.

  5. In effetti non sapevo ci fosse Quicksilver. Questa cosa che ci sarà anche in Avengers 2 mi crea molto scompensi

  6. AVV.

    sbaglio o hanno invecchiato la lawrence con trucco e altri escamotage?
    o forse è solo il look anni sessanta?

  7. Mi piace il sito 25moments.com in cui nel fatto del 1977 si scopre che Quicksilver era Pietro Mennea

  8. Bread Beat

    a me pare la fiera del già visto (viaggi del tempo per rimediare al futuro; Wolverine a petto nudo; bamboccioni anonimi coi superpoteri; missioni di evasioni; bandiere americane che svelano dei robot tipo in ironman2) ma non conosco il fumetto quindi me ne vado a fanculo

  9. Domanda: perchè charles giovane cammina anche se magneto gli ha sparato una pallotola nel fondoschiena?

  10. @benve: me lo sono chiesto anch’io. c’è da dire che nei fumetto lo xavierone riacquista e riperde l’uso delle gambe con una certa frequenza, ma non saprei proprio dire, in questo frangente preciso. Forse è Misitica che si finge lui è le è passato di mente il dettaglio della sedia a rotelle perché tipo NON SI NOTA

  11. Pronto MacReady

    a me first class non era dispiaciuto e anche questo mi sta prendendo. sembra come si dice nella rece (sempre bravi!) che singer abbia tenuto il fil rouge del “primo”. unica pecca per ora -ma lì o sei uno cazzuto o niente- è non vedere kitty che torna indietro nel tempo come nel fumetto. va be’, regole del mercato, attori più famosi, ecc…
    speriamo in pochi maccosa e CRISTODIDDIO! (buona pasqua) stadi che vengono spostati e poi giù!!! (che poi magari dopo che vedremo godzilla ci sembreranno briciole, ma per ora soddisfa)

  12. jena123

    Il miglior x-men di sempre per adesso è x-men 2,quello che ha diretto Singer,spero che questo lo superi. X-MEN 2 capolavorone.

  13. Biscott Adkins

    ehi succede qualcosa!!! che bello!

    la Lawrence ha il culo basso

  14. Past

    Ma fallissero miseramente…speriamo…tra questi e quelli che fanno il nuovo spiderman non so chi sia peggio…che i diritti tornino alla Marvel così ce la faccio a vedere un vero film sugli xmen e non ste frociate.

  15. Genco Olive Oil

    Tutto bene, pare comunque meglio di Amazing Spiderman (ma anche Bat Roberto era meglio di ASM), ma…con tutta la miriade di mutanti fighi a disposizione dovevano PER FORZA inserire anche loro QuickSilver??? È pure uno dei peggiori, meglio un bel Cable, o una Jubilee. Bbboh.

  16. bizy

    Ma infatti Singer ha fatto X-MEN 1 e 2. Il primo era talmente una figata che ha aperto le porte agli adattamenti dei fumetti. Poi Spiderman e Batman Begins hanno fatto esplodere tutto con la loro figaggine.
    Il primo e’ un bel film, i secondo un gran bel film. E’ che pero i film in qualche modo mancano di carisma. Non so, non c’hanno lo sharme di un Raimi o di un Nolan.
    Singer con me personalmente ha un problema che non riesco a spiegarmi. Ha fatto robe grosse come House, I soliti Sospetti, Jack l’uccisore di giganti. Ha un personalita’ filmica che lo porta all’impersonalita’ pero’ riconosci i suoi film. L’idea del personaggio di McGregor in Jack spaccagiganti e’ bellissima.
    Usa gli effetti speciali in modo inpeccabile. Pero’ un po mi sta sul cazzo.

    Detto questo, fotta. Mi aspetto quantomeno un film a suo modo interessante.

  17. Pare che McCoy (Beast) abbia realizzato qualcosa che possa permettere a Xavier di camminare. Non in maniera permanente, comunque. Così si dice, vedremo poi.

    Per il resto condivido Biscott: la Lawrence c’ha il coolo basso. E nel poster è un dramma.

  18. Charles Sbronzo

    I primi due x-men, diretti da Singer, a me sono molto piaciuti e sono stati i capostipiti della moderna ondata di supereroi al cinema (ahinoi dirà qualcuno).
    PS: per me la Lawrence può anche spalancare le gambe di 180 gradi ma non mi tira comunque, infatti più che chiedersi come mai Xavier cammini o meno, bisognerebbe domandarsi con quale potere speciale Mystica si tramuti da lei a quella modella gnocca della prima trilogia.

  19. Nero728

    Hanno sbagliato tutto giorni di un futuro passato doveva essere fatto con Stallone-Swarzy & Co e il regista un pacchianone come Justin Lin o Roland Emmerich

  20. Jack

    Fassbender/Magneto mi provoca forti squilibri ormonali ogni volta che lo vedo.

    E sono uomo.

  21. Penerentola

    Temevo prima del trailer un’inflazione di Wolverine nel film, dopo il trailer un po’ meno… ma la temo comunque.
    Anche perchè (talebano dei fumetti mode on) si tratterebbe degli x-men, di un fottuto gruppo, non wolverine e i suoi allegri compari chiassosi mutanti. Sarà un caso ma il loro film che ho apprezzato di più è first class, in cui wolverine
    1) appare per tipo 8 secondi
    2) fa quello che deve fare: sfanculare tutti gli altri, non diventare il cagnolino da guardia/risolutore dei problemi dei cazzi altrui

  22. Jesse Heisenberg

    Bello! Ma la musica del trailer è la stessa di Batman Forever?

  23. La musica del trailer è Kashmir dei Led Zeppelin, rifatta in loop…
    Sbaglio o Wolverine sfodera le lame “ossee” e non quelle in adamantio? Vabé, quisquiglie…
    Certo che dal trailer si vedono robe che se correttamente sviluppate chiedono almeno 3-4 ore di narrazione… signùr!

  24. Magdalena

    Kashmir era stata usata per il trailer di John Carter.
    In ogni caso, sembra meraviglioso, a parte Quicksilver che non capisco perché venga preso e buttato dentro così (ma è una timeline alternativa, quindi… immagino che la risposta sia: deal with it).

    Il trailer preme meno sull’incontro dei due mondi, di passato e futuro, la butta sulla distruzione, sugli stadi volanti… ovvio che metta più fotta.

    P.S.: ok ho ascoltato solo ora attentamente i farfugliamenti di Hug Jackman. Quicksilver non è spiegabile neanche con la linea alternativa.

  25. Giovi 88

    A me continua a non convincere affatto…

  26. Dr Rusticoni: [SPOILER]
    li ha ossei perchè li perde in quel disastro di Wolverine – L’Immortale

  27. Past

    Che confusione sarà perché non cago….ma vi capisco sta serie e’ un tale puttanaio, comunque:

    Logan nel 73 non ha ancora artigli e scheletro di adamantino purché l’esperimento arma x avviene negli anni 80 più o meno.

    Nel futuro gli avrà perché magneto ora alleato,glieli rifornirà nuovamente.

  28. phil collins

    Grande axel braun..peccato che stia poco bene..
    Ma ormai l aids si cura.
    Mitici i suoi porn parody

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.