Crea sito

Buongiorno Galassia! Star Wars: il Risveglio della Forza (teaser trailer)

La Colazione della Forza (all credits to Markus Lovadina)

La Colazione della Forza (all credits to Markus Lovadina)

CIAO BAMBINI!

La lezione di oggi è molto semplice: si chiama “l’immaginazione è meglio della realtà”.
Il teaser di Jurassic World ci ha presentato i personaggi e la situazione e dato un accenno di trama, con contorno di situazioni equivoche ed effetti speciali provvisori: il risultato è che ci sono cascati i maroni e regista e sceneggiatore sono ancora svegli su Twitter a rispondere ad accuse semi-infondate.
Il teaser del nuovo Star Wars dura la metà, non fa vedere quasi nessuno dei protagonisti, non dà mezzo accenno di storia che sia uno, fa intravedere un paio di immagini ben mirate, fa capire meno di un cazzo di quello che sta succedendo: il risultato è che per quanto ne sappiamo potrebbe ancora essere il più gran film mai girato nella storia delle galassie e abbiamo una fotta che non sta nè in cielo nè in terra, e siamo i primissimi a sapere che tutto ciò non ha il minimo senso.
È il bello del cinema.
È il motivo per cui è assolutamente normalissimo che tendiate in media a commentare più i trailer che le recensioni.
Godetevela finché dura.
COMUNQUE: il teaser in questione è qui sotto.

Per quello che si vede, ve lo giuro, fosse stato un qualsiasi altro film che non era Star Wars col cazzo che mi disturbavo a pubblicarlo.
Ma è effettivamente Star Wars, per cui di temi su cui discutere ce n’è a sufficienza.
Nello specifico:
– lo Stormtrooper addetto a passare il deserto al pettine
– robot appalla vs robot apparallelepipedo (vedi Interstellar)
– la spada a forma di spadone, coi laser ai lati dell’elsa per migliorarne l’estetica e mantenerne la tascabilità
– il vecchio trucco di mostrare il Millennium Falcon che vola verso l’alto per un facile effetto epico/ingasante a cui è impossibile resistere
– un buon equilibrio di vecchio e nuovo, sia esteticamente che stilisticamente
– speculazioni sulla voce narrante (c’è chi giura che si tratti di Benedict Cumberbatch)
– speculazioni sul grado di presentabilità di Mark Hamill e Carrie Fisher, saggiamente non mostrati
– la fisiologica percentuale del 15/20% di bastian contrari
– varie ed eventuali

La mia opinione personale? Io su un film paragonabile ai due Star Trek di Abrams ci metterei la firma.

A voi la parola.

(grazie mille ad Alberto King Bong)

(grazie mille ad Alberto King Bong)

Tags: , , , , , ,

91 Commenti

  1. vespertime

    È un teaser quindi è normale che non mostri un cazzo MA in questo caso mostra pure più del solito. Butta li qualche immagine che dfa comprendere, almeno credo, il tono del film. Ovvero molto rispetto per la mitologia originale con un girato molto più moderno. Ci ho visto molto Abrams in questo con quei voli pindarici ravvicinati che mi hannp ricordato Star Trek. Sull’elsa è molto figa ma non sappiamo ancora se abbia una reale utilità, calvolando quanto caga il cazzo il fan medio magari si quindi non mi pronuncio. Tra le altre cose ai dice ( pare sicuro, credo) che Luke viva come eremita in crisi mistica perché ha strane vibrazioni e ha paura che il lato oscuro stia prendendo il sopravvento rendendolo quindi un po pazzo. Che sia proprio lui quello visto nel trailer con la spada? Anche se il colore.. non so. I dubbi mi assalgono. Cerco di non pensarci troppo perché manca ancora un anno ma per ora le impressioni sono positive. Speriamo bene.

  2. J. J. Brahms

    (da non confondersi con J. J. Abrams)
    Pur non facendo nulla, mi ha gasato…

  3. G. I. Abrams

    Teaser perfetto, mi ha confermato come già credevo che Abrams è l’unico regista che possa riportare al cinema Star Wars inventando qualcosa di nuovo rispettando e citando la vecchia trilogia, spero solo che non ne esca un film a metà come Super 8, che era fico ma a mio parere non è riuscito ad essere un goonies con gli alieni.

  4. Ciobin Van Persie

    Star Trek della famiglia Abbrams per me è il peggio schizzo di merda sulla tazza del cesso del Fini Grill. Questo Star Trek con i negri logicamente è ‘na roba colitica ma non penso potrà scendere altrettanto in basso. Il vero coraggio è ritirare fuori la solita sigla musicale senza un minimo di inventiva. Il vero coraggio, amici, è dire ciò che non è mai stato detto su Star Wars e che dirò io adesso: è un film (una saga) da diocesi. Sì, cazzo. Sono tutti mezzi preti con il culto di Dio, delle gerarchie e dell’unificazione dei popoli. Più altre menate da sistema tolemaico raccontato in sagrestia. Almeno nell’antico testamento scopavano come criceti e facevano figli a ripetizione. Qua, tra spade laser usate come dildo e robottini ricchioni usati come criceti, non c’è un pelo di erotismo manco morto; non c’è rapimento a fini di stupro, nessuna ecchimosi, nessun sottotesto allusivo ad atti sessuali: siamo su Walt Disney’s Pretology. Come si possa rinunciare all’erotismo, non lo capirò mai. Perché un film deve usurpare altri mondi avvitandosi nell’idea di raccontare vicissitudini monacali di puro stampo tolemaico ? Tanto valeva raccontare una storia di preti pidocchiosi in un convento pieno di topi.
    C’è tutto lo splendore Carpenteriano là sotto. Ma no: per decenni loro ti percuotono lo scroto con la solita menata dei preti spaziali.

    Cordialmente,
    Ciobin Ian Chester

  5. LazyRobi

    Il mio hype raggiunge le stelle. Comunque spero che chi si lamenta della dubbia utilità della spada con l’elsa laser stia scherzando, perché l’internet è pieno di chi lamenta… È davvero così difficile accettare una roba del genere in un film come star wars?! Non è mica un reportage o un documentario!… Mah!

  6. J. J. Brahms

    Che poi, sta cosa della lightsaber con l’elsa laser… quelli che si definiscono “esperti” e che si lamentano della cosa vanno immediatamente spernacchiati, perche’ sono solo dei poser del cazzo (oddio, non usavo il termine poser da tipo una decina d’anni).
    Segue angolo del NERD.
    La spada laser con l’elsa laser ESISTE, si chiama Crossguard Lightsaber http://starwars.wikia.com/wiki/Crossguard_lightsaber per dire.

  7. @Felipe, qul trailer lo dice già nella descrizione, di essere finto. :)

  8. Io non capisco gli entusiasti: è solo un’accozzaglia di meme senza uno straccio di emozione, personaggio, abbozzo di trama. Solo design ridicoli e il wink wink finale del Falcon.

    E sti grancazzi che è solo un teaser: se fai Star Wars, PRETENDO come MINIMO che anche per il teaser mi esci una roba galattica come il trailer del nuovo Mad Max, altrimenti è solo un’operazione di marketing senz’anima. Come spero non sarà anche il film.

    Che poi, tutta sta mega attesa e ora cosa ci resta? La gif della spada laser che diventa un albero di natale.

  9. Q

    Oh, sono riusciti a tirar fuori dalla tazza del cesso il Ciobin con ‘sto teaser trailer, so’ soddisfazioni!

    A me lascia molto perplesso, giusto per non dire che mi ha fatto cagare.
    I due film della nuova trilogia mi erano piaciuti (no, la minaccia fantasma non è mai esistito se non in quella puntata dei Simpson dove perculavano Lucas), ma in questi pochissimi secondi ho già visto cose che non mi gustano per nulla (robottini merda, stormtroopers negri per il lol, tostapane), e quello che mi gusta (xwing, TIE fighters, millennium bug) è roba di quarant’anni fa. Per me sarà una merda.

    Ci si vede accampati fuori dal cinema la settimana prima dell’uscita, gli spiedini di gundarc li porto io.

    @JJ Brahms: spernacchiami pure, ma la spada laser a du’ mano è la roba più stupida dell’universo. Da appassionato di arti marziali, ti assicuro che già le lightsaber sono una roba dura da digerire, ma sono fighe e mi fanno sborrare da quando avevo 7 anni, quindi va bene così, la willing suspension of disbelief continua in omaggio alla mia infanzia. Però accendersi una lama al laser in grado di tagliare qualsiasi cosa in 3 centesimi di secondo a contatto coi polsi e rivolta dritta verso il proprio corpo mi pare davvero troppo grossa come minchiata per scomodare Coleridge.

  10. Giovi 88

    Comunque la voce narrante è quella di (udite udite) Andy Serkis. Secondo me sarà lui il vero asso nella manica di Abrams.

  11. felipe

    @Giopep

    in ogni caso quello è Mark Hamill con barba e saio alla Ben Kenobi.

  12. Johl le Carie

    @felipe

    Dev’essere un montaggio. Fonti certe affermano che avrà lo stesso look di Sushi Girl.

  13. Past

    ingulo a star wars e jurassic world…

    http://www.youtube.com/watch?v=r5HxeYI6fd8

  14. Luke Moonwalker
  15. Cristoforo Nolano

    E comunque al solito Ortolani vince tutto: meglio del

  16. Cristoforo Nolano

    … teaser vero.

  17. Sabatux

    @Munky Il fatto è che secondo me se c’è equilibrio nel mondo vuol dire che non c’è nulla di veramente importante da fare ( in più spesso ci si riferisce ad Anakin come colui che doveva distruggere i sith) e un film come star wars dove non c’è un megacattivo non funziona, ma se ci metti un sith (o “praticante” del lato oscuro della forza sotto qualsiasi nome) Darth Vader è morto invano. Poi faccio tutti sti discorsi ma so che lo andrò a vedere il primo giorno, sperando di sbagliarmi alla grande.
    Io al posto loro mi sarei situato molto prima degli eventi dei film precedenti, in maniera da raccontare una storia nuova senza rischiare troppo di intaccare quello che già c’è, ma potendone sfruttare ambientazione, nome e tutto il resto

  18. Ciobin Van Persie

    La spada laser che tanto vi fa arricciare i pistulini è un evidente richiamo allo spadone medievale di Conan, cioè una spada a forma di croce. È pertanto un evidente tentativo di inseguire Transformers IV. Commander con la spada a cavallo del Dinobot è un cavaliere medievale, c’è poco da fare. L’allusione, il richiamo, a quell’immaginario lì sono ineludibili. Siccome a Hollywood si procede per gemmazione, adesso anche in Guerre Stellari, dopo Transformers, ci ritroviamo la componente medievale, un medioevo fantastico, come quello del Signore degli anelli. Un uomo nero incappucciato che sguaina una spada laser da crociato: è un cavaliere dalle lunghe ombre, trapiantato dal Signore egli anelli nella galassia dei robottini ( gli hobbit de noartri).
    No, ma dico: quante ne so ? quante ? eh, eh ?

    @Q ecco, bravo, ti sei sfogato illuminandoci con un commento pieno di vacuità. Ora torna a guardare i film scat con le vecchie.

  19. Giorgio Clone

    @Ciobin
    concordo con la tua ultima analisi. Appena ho visto sta spada de mmerda, che con gli spruzzi laser te fai pure male-male (a meno che non si tratti di un laser repulsivo proprio perchè molti polsi ci si sono rimasti inavvertitamente segati di netto), non avevo realizzato il mio disagio, ma grazie alle tue parole ora comprendo.

    E’ sto “medievalizzare per epicizzare” ora con sta spada idiota che mi smoscia. Per me – si son gusti personali – dopo Empire sb la saga è mezza morta. Solo grandi pugnette per veri fan tutte le puntate dopo.

    Senza contare, concordo, tutta la monacalità imperante della saga latentemente pedofila.

    Anche se me lo andrò comunque a vede al cine perchè milleniun falcon e basta.

  20. Ace Sventura

    Attila miglior commentatore di questo sito.
    @nanni possiamo dargli un riconoscimento ai Sylvester?

  21. Lo avete già visto questo, vero?
    https://www.youtube.com/watch?v=qpfWrh1scZU

  22. annaMagnanima

    secondo me, vi state illudendo e riempiendo di pipponi: quella non è una spada laser con elsa laser.
    CHIARISCO: secondo me, STA SPADA LASER si trasforma in SERVO MUTO come IL NUNCHAKU del cattivo di indiana jones che si trasformava in STAMPELLA PER SOPRABITI.

  23. Pronto MacReady

    è confortante (o no?) sapere che si hanno avuti gli stessi pensieri:
    dopo aver visto il teaser venerdì il primo commento che ho postato su fb è stato lo sketch di balle spaziali “non abbiamo trovato un cazzo!” e a seguito -forse per deformazione professionale, grafico- ho giocato anche io a fare un fotomontaggio con il tostapane!! no, perché quello è! bellissimo vederlo anche qui da voi! qualcosa che tiene unita la galassia allora c’è! il sarcasmo?
    complimenti al sig. Markus Lovadina (grafico esaurito come me propenso sempre più a passare al lato oscuro ogni volta che sento le richieste dei clienti?)

    il teaser mi dice poco, gioca più che altro sul fattore nostalgia (falcon che vola) e il “colpo” di scena della spada che… personalmente mi fa cacare..
    temo combattimenti forzati e falsati perché con un elsa così -che può essere interessante dal punto di vista visivo- certe acrobazie te le puoi scordare senza mozzarti il polso da solo o altre parti del corpo…

    è bello tuttavia risentire i suoni di guerre stellari. perché gli stridi dei tie fighter, del falcon, l’accensione della spada laser e il woom woom quando si muove e altri suoni originali sono forse la vera eredità di star wars….

    (cmq una palla che rotola e un tostapane è tutto quello che sai farmi vedere di nuovo per attizzarmi? la cgi ha appiattito anche le idee?)

  24. alan bleach

    Dopo yoda che fa le capriole in CGI e i midiclorian qualsiasi cosa buttano fuori non potrà che essere meglio.

    L’atmosfera giusta c’è, ed è il massimo che ci si potesse aspettare da questo teaser.

  25. david

    Raga ma che CAZZO vene frega della spada? Davvero ci dobbiamo ridurre a questo livello?

  26. Leonardo Di Capri

    Oltretutto non credo che esseri dotati di riflessi tali da ribattere i colpi delle pistole laser come fossero palline da ping pong, e capaci spostare astronavi con la forza di volontà siano tanto imbranati da tagliarsi da soli le mani con la spada laser cruciforme.
    Questo giusto per ribattere con la “logica” di SW chè, per dirla con linguaggio appropriato, un po’ del cazzo senza dubbio ste diatribe sono.

  27. Volevo unirmi anch’io alla diatriba sulle questioni logiche dicendo che secondo me, e mi riferisco alla prima foto in alto nel post, non ha senso tostare del pane mentre si vola perché tutta la parte di sopra si fredda all’istante.

  28. Duncan

    Sinceramente mi aspetto di vedere Darth Vader con le orecchie da topo sul casco.
    Grande lord casco… :D

  29. annaMagnanima

    è vero, hai ragione, capo. sei sempre così saggio e attento.

  30. Schiaffi

    Nanni ma che ne sai, magari l’aria è calda e gli fà effetto phon sul pane che nn guasta mai. Il robottino tondo potrebbe essere un’evoluzione delle palline anali, entra e esce da solo tutto felice

  31. Ciobin Van Persie

    Tocca pensare che in quel ranch di merda sperduto nei campi passino il tempo a mangiare fagioli e a inchiapparsi regazzini (proprio come nel tipico convento sperduto tra i monti). Non dimentichiamoci che i crociati si erano inventati le Crociate proprio per poter inchiappare regazzini con la scusa di essere in missione per conto di Dio. Che se Paolini fosse vissuto in quegli anni sarebbe diventato crociato pure lui. Mentre all’epoca di Star Wars sarebbe stato uno di quelli bianchi, sempre con le stesse ambizioni.
    Nella fantascienza abbiamo essenzialmente due modelli: quello a centrifuga, quando si parte per un viaggio di scoperta e ci si allontana dal centro dell’Universo tolemaico (come in Interstellar o in Star trek), e quello centripeto, dove invece non si va da nessuna parte, si resta nel proprio pianeta o galassia, tipicamente per difendersi dai nemici alieni invasori. Star Wars appartiene al secondo modello. Infatti nonostante astronavi e piccoli viaggi, restano sempre dove sono, nel solito mondo noioso sempre uguale a se stesso da 40 anni. E tutto si ripete stancamente per la gioia di grandi e piccini. È o non è lo schema del Signore degli anelli ? Sì.
    I due modelli di fantascienza, dunque, sembrano diversi e paralleli. Ma non è così. Ad un certo punto ci si accorge che quelli che vengono attaccati dagli alieni (modello centripeto) in realtà sono attaccati non da alieni qualsiasi ma da quelli del modello a contrifuga, che erano in viaggio da tempo alla scoperta di nuovi mondi. Ora, ognuno è libero di pensarla come vuole ma il modello del viaggio interstellare è sicuramente il migliore, più avvenutroso. Certo. Infatti, se parto con l’astronave e approdo in una nuova galassia dove mi ritrovo il crociato con la spada laser, il robottino a palla, le navette con i colori di hipstamatic, i soliti pretacchioni gay travestiti da jedi, beh, come minimo mi viene voglia di distruggere tutto con il raggio fotonico. Capito ? Oh. Allora, qua si tratta di affidare la saga di Star Wars a Nolan, altrimenti quelli del ranch Skycoso non abbandoneranno mai lo schema tolemaico e McConanney non potrà mai arrivare con la sua navetta a forma di girasole a cercare il mais nell’orto di Darth Vader.

    @Giorgio Clone Cinque alto a te. Condivido ogni parola.

    Cordialmente,
    Ciobin Ian Chester

  32. Ishiro Sfonda

    Solo a me pare che uno dei piloti degli X-Wing sia Mastandrea?

  33. Indie Rocco

    Comunque Nanni, dimmi che pagate Ciobin per scrivere ‘ste belinate perché non ci credo che tutto quel talento possa rimanere non gratificato a dovere.

  34. Hitler Ledger

    @Ciobin: ma il campionato delle fronti poi chi lo ha vinto?

  35. Ciobin Van Persie

    @Hitler Ledger Sei un distrattone. Domanda già posta da Schiaffi e risposta già data. Comunque per la simpatia che provo per il tuo nome ti risponderò lo stesso: Tiger Chen. Anzi, guarda, mi spingo oltre: sei il primo a cui regalo il Calendario dei Frontoni spaziali. Mr. Gennaio, Aaron Paul.
    http://imgur.com/xs055Og
    La fronte giusta per appuntarsi gli impegni del mese più impegnativo dell’anno. Tiger Chen è invece Mr. Maggio, quindi dovete aspettare per poter prendere appunti sulla fronte della sua testa a pinolo.

    Cordialmente,
    Ciobin Ian Chester

  36. Rocco Alano

    Temo di vederlo…eppure non vedo l’ora!

  37. DarkAlex1978

    Argomento spada.
    Penso che molti non abbiano capito il perchè una fetta di gente che si strappa i capelli al riguardo, reagisca così.
    Alcuni si, lo fanno solo per la spada in se stessa perchè sono dei fanatici (in senso negativo del termine), ma la restante fetta della quale faccio parte la vede per quello che è: un campanello di allarme di rischio-cazzate.
    Premettendo che è veramente poco pratica e che la crossguard saber viene fuori da cagate videoludiche e fumettistiche post-nuova trilogia (e sappiamo tutti quanto incoerenti siano i fumetti americani, quindi senza offesa ma chi impugna qualcosa che viene da lì come prova, c’è solo da ridergli bonariamente dietro: faccio notare come dai fumetti siano uscite bestialità come i nunchaku laser, la frusta laser e se non erro anche la mazza laser… fate un pò voi), la spada cruciforme rappresenta semplicemente un segnale per “oddio, ma se hanno fatto una cazzata simile…. cosa potrebbero aver inserito nel resto del film solo perchè appare figo ma senza una plausibile ragione?”
    Perchè ricordiamocelo: nella trilogia “che non esiste” c’erano tavole calde identiche a quelle americane e via dicendo, quindi sticazzi: sono timori più che comprensibili XD

    Io ovviamente capisco che c’è gente alla quale non importa di queste cose e che di un film resta appagata dalla superficie flashosa. Per carità, niente da dire su questa loro priorità e non la critico. Però anche voi capiate che invece c’è gente che in un film ha priorità che vanno un pò più a fondo e non sono quindi semplici rompiballe ;-)

    Poi io spero che la spada non sia il segnale di niente ma una svista isolata, che siano tutti timori infondati (e sparerei i petardi dalla felicità), ma probabilmente non me lo andrò a vedere: da anni sono ormai troppo sfiduciato dal brand.

  38. Fra X

    “Quindi esiste un altro negro nella galassia a parte Lando Calrissian e Mace Windu ?”

    :lol: Uno per trilogia! XD

    “È riuscito a vincere con un trailer che non spiega nulla e che cerca unicamente l’effetto nostalgia. E paradossalmente è riuscito a ricreare le aspettative con questo effetto non mostrando nessuno dei personaggi storici.”

    Quoto!

    “mai fregato particolarmente di SW..”

    Mica deve fregare necessariamente qualcosa! XD Io beccai per caso in TV “L’impero colpisce ancora” senza sapere minimamente che film fosse e senza aver mai sentito parlare che ricordi della saga! XD

    “Anzi, aggiungo pure che sarebbe fantastico se non ci fosse nessun trailer, nessun accenno alla storia, nulla!”

    Lo sarebbe ancor di più aggiungo come quando fino agli anni 80-90 sapevi poco della trama! Altri tempi.

  39. Fra X

    “spero solo che non ne esca un film a metà come Super 8, che era fico ma a mio parere non è riuscito ad essere un goonies con gli alieni.”

    Già! O uno “Scuola di mostri”.

  40. Fra X

    Concordo con david!
    Scusate poi, ma se segue la prima trilogia e visto che ci sono ancora Luke e co., quindi non sono passati troppi anni, perchè non dovrebbero esserci ancora gli X-wing per dire? Mistero! Qua c’ è chi si attegia, pure con parolacce per fare il duro (sic!).
    Anche se non ho visto il film, un epigono di SW a me pare “I guardiani della glassia”. Da come ho capito azione, battute, personaggi bizzarri fisicamente… la gente forse potrebbe essere già sazia. Speriamo di noi.
    Meno male comunque che quando sono usciti i primi film non c’ era internet, quando sono usciti i primi due Terminator i “primitivi” social erano ad uso ristrettissimo e quando è uscito M.I.B. internet era agli albori! XD Senza offesa eh! Una volta comunque bastava un trailer di pochi minuti per suscitare curiosità e andare al cinema. Oppure leggere un abbozzo di trama. Divento troppo nostalgico! E sono solo dell’ 85!

  41. Fra X

    “secondo me, STA SPADA LASER si trasforma in SERVO MUTO come IL NUNCHAKU del cattivo di indiana jones che si trasformava in STAMPELLA PER SOPRABITI.”

    :lol: Sui film comunque, a torto o a ragione, oggi ci si fanno troppe pippe mentali a volte. Poi boh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.