Crea sito

DEMOLITION MAN: Live Deluxe Experience. Istruzioni per l’uso.

EBBENE SÌ, vi avevamo promesso che l’avremmo rifatto, e lo rifacciamo.

Correva il 21 dicembre 2013 quando gli eroici redattori di i400Calci.com e gli ancora più eroici fancalcisti che hanno sfidato il traffico, le intemperie e la pancia piena si riunivano nella Santeria di Milano e commentavano insieme il grande classico Rocky IV.
Ma commentavano sul serio: avevano il microfono e tutto.
Come la #400tv sul Twitter, ma dal vivo!

Favorisco un epico filmato riassuntivo:

Quella volta l’avevamo fatto per i buoni sentimenti.
Stavolta lo facciamo perché siamo preoccupati.
Siamo preoccupati per il futuro.
Il cinema ci ha provato mille volte a indovinare il futuro, e ogni volta vedeva in alternativa grandi tecnologie o grande pessimismo.
Ma soltanto un film, un’isolata voce fuori dal coro, aveva capito qual era la vera direzione che il mondo “civile” stava prendendo: quel film era DEMOLITION MAN.
La piaga del nostro millennio è il politicamente corretto.
La pace è un problema: è innaturale, è castrante, ed è fottutamente noiosa.
No splosioni, no party!
Quello che nel ’93 sembrava una sciocca esagerazione (le multe per turpiloquio, il sesso senza contatto fisico, la Biblioteca Presidenziale Schwarzenegger) oggi pare una satira credibilissima.
Discutetene con noi al ritmo di Sylvester Stallone che mena Wesley Snipes!

604105_10201778014452449_2254571815806182466_n

Sabato 15 novembre, ore 16 del pomeriggio, a Santeria (MI).
Sarà presente un buon 90% della gloriosa redazione.
E persino io (ho controllato, stavolta ho prenotato l’aereo giusto).
In onore al film, i bagni saranno opportunamente riforniti delle tre conchigliette e chi vorrà pulirsi old style dovrà urlare parolacce tipo “introspezione” o “Soderberg” e approfittare delle conseguenti multe cartacee.
Dopo la discussione, ovviamente, scatterà il #berneunpaio a oltranza.
Se avete un Facebook, segnatevi nell’apposito evento che un team di specialisti ha costruito per noi.
L’importante, in ogni caso, è SALVARE IL FUTURO.

Tags: , , , , , , , , ,

25 Commenti

  1. Franco Columbus

    Vi seguo da tantissimo e, pur commentando poco, sento che a questo evento non posso mancare!

  2. vespertime

    Raga in televisione vengo malissimo. Almeno era per una buona causa. Quest’anno si ripete.

  3. annaMagnanima

    troppo epico il filmato epico!!!

  4. Dembo

    Cazzo bellissimo il video! Questa volta voglio esserci… c’è qualche fancalcista dalle parti di melzo/gorgonzola/pioltello ecc? che magari si fa la macchinata assieme

  5. Ghost Writer

    il quattrocentocalcismo deve essere celebrato anche da chi come me commenta mai ma legge sempre, ormai siete il mio riferimento. morale, etico. di vita.
    *parte sigla dei 400calci*

  6. Zambo

    #TeamMilano (non ho un Facebook)

  7. Taccagno

    Grande piccolo cult Demolition Man, però avrei voluto tanto sapere come funzionavano le tre conchigliette, è rimasto uno dei più grandi misteri della storia del cinema.
    Vado al cesso.

  8. Non ho facebook, potete segnarmi a penna?

  9. samuel paidinfuller

    ma c’era anche schiaffi?
    no perchè devo dire che il suo commento su un paio di barbe e baffi che si intravedono nel video lo aspetto con anZia

  10. John 4°Di Milius

    Non credo dipenda molto dalle conchigliette il funzionamento,ma dall’alimentazione della popolazione
    …anche se in realtà le conchigliette sono il mcguffin del film!

  11. vespertime

    @samuel paidinfuller quel laido di Schiaffi doveva venire e non è venuto.

  12. Neutron

    Nanni sentire il tuo persistente accento carpigiano mi ha commosso!!

  13. Efrenthejeff

    Purtroppo non ci sarò causa lavoro, ma ci tengo a dirvi che mi spiace un sacco porco cazzo. E la prossima volta, perché ci sarà una prossima volta lo so, non mancherò. W i calci, w i calcisti!

  14. @neutron: un giorno organizzero’ una Live Deluxe Experience da Scazza, ci tengo.

  15. Biscott Adkins

    C’ero ed ero bellissimo; volevo però ricordare alla folla il dvd di the raid di manq tutto pieno di cazzetti disegnati.
    Comunque se c’è Nanni la gara all’ avambraccio più grosso è persa a tavolino, inutile che mi ammazzo di flessioni…

  16. zioluc

    Milano est, così vicina e così lontana. Vi penserò da qui picchiando un innocente a caso.

  17. andrea

    MA ALLORA NANNI E’ UN UOMO !?

  18. CHISSÀ!

  19. tyus23

    Io non vengo perché dicono che non bisogna mai incontrare i propri idoli se no si resta delusi! :'(

  20. BellaZio

    Non vi chiedo di venire più giù perché lo faccio ogni volta, in più, nel frattempo, mi sono pure procurato uno strappo al polpaccio facendo un fallo su un ragazzino ben più giovane di me in una triste esibizione di calcetto, quindi sono pure ko. Volevo solo intervenire perché il gay che c’è in me durante la visione di questo video continuava a ripetermi “Guarda, non sono tutti brutti come te li immaginavi, quel Luotto è proprio un bel ragazzo”. Pensavo potesse fargli piacere (e dispiacere a tutti gli altri).

  21. Io c’ero.
    E’ stato bellissimo.
    Salvo casini, ci sarò anche questo giro.

    @Biscott: l’ho rivisto giusto l’altro ieri. la scritta “Un palazzo pieno di cazzi” in copertina, coadiuvata da diverse immagini asplicative, è una dvd quote sontuosa per cui credo di dover ringraziare Luotto.

    @Dembo: io vengo su da Gessate, ma in metro.

  22. Dembo

    @Mang io son di Settala, ti vengo a prendere e andiamo assieme? o magari ti aspetto a cernusco o cascina gobba e poi andiamo insieme. fammi sapere, ciao

  23. AndreaGnarluz

    pretendo una sequela di ipotesi esaustive sulle 3 conchigliette….mi raccomando!

  24. Luotto Preminger

    @BellaZio – mi fa molto piacere, ma ti svelo il segreto: quello è Kaupo Nuut, un fotomodello estone di fotoromanzi che mando in giro agli eventi pubblici per fare bella figura. Tramite un auricolare gli comunico tutte le battute da dire. Io in realtà assomiglio a quello di Human Centipede 2 e non esco mai dal mio sottoscala con wifi.

    @Manq – Ricordo i cazzi (“Ricordo i cazzi” sarà anche il titolo della mia autobiografia), ma non ricordavo la quote in copertina. Va detto che non ero proprio il più sobrio di milano.

  25. Poisoned Ivy

    AMICI! Mi hanno spostato il turno a lavoro e non so se ce la faccio.

    VERO che sarete anche su twitter a far esplodere l’internèt?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *