Crea sito

Lo stavamo aspettando? Terminator Genisys (trailer)

Sì.

Sì.

Il concetto è puro, genuino fondo del barile.
Hai voglia di fare soldi e puoi scegliere fra un’idea completamente nuova o il resuscitare una saga nota ma in forte difficoltà: è il 2014, scegli ovviamente la seconda.
Come ci si comporta quindi per riportarla in vita?
“Si danno al pubblico le stesse cose ma diverse, ma uguali, ma diverse, ma uguali, ma diverse”, inizia a risponderci un dirigente Paramount prima che lo portino via a forza perché non riusciva a smettere di dire in loop “ma uguali, ma diverse”.
In poche parole: si inizia a giocare veramente con i paradossi, si ritorna dove si è già stati e si rifà il trucchetto di Ritorno al futuro 2: una linea temporale alternativa parallela, ovvero un mezzo remake con varianti jolly.
Questo permette contemporaneamente di 1) citare i momenti classici della saga; 2) mischiare a piacere le parti più amate del primo e del secondo film; 3) aggiungere una quantità salutare di novità, il cui compito principale è quello di dare un senso all’utilizzo di uno Schwarzenegger 65enne.
E tutto ciò è stato dato in mano a una serie di manovali di scarsi guizzi ma solido mestiere.

Detto questo, il trailer è molto meglio di quanto temessi.
L’impianto visivo regge, ci sono scene simpatiche, ci sono i faccioni grossi e volenterosi di Jason Clarke e Jai Courtney, c’è quella tizia lì che conoscete voi perché io non guardo Game of Thrones, c’è un pulmino che vola e un T-1000 coreano (giustamente, per risparmiare).
E c’è Arnold.
Che è inutile, posso essere cinico quanto voglio ma fottesega che sia la 800milionesima volta che dice “I’ll be back”, è ancora il numero 1.
Godetevelo:

Cover eterea al pianoforte: CHECK.

Per chi avesse bisogno a decifrare la trama: si parla di un Kyle Reese mandato indietro nel tempo durante gli avvenimenti del primo film ma in una timeline confusa alternativa in cui un T-800 era già stato mandato ancora più indietro ad addestrare Sarah Connor e farla trovare pronta.
La gabola è che, siccome il rivestimento esterno di un robot (= l’attore che lo interpreta) è fatto di tessuto umano, è soggetto a invecchiamento.
Ecco perché Arnold ha le rughe.
Tale invecchiamento, evidentemente, causa anche l’usura delle ossa cibernetiche inchiattandolo un pochino, ma non stiamo qui a fare le pulci: la sua presenza è indispensabile e mi sarei bevuto qualsiasi cosa, anche un’indianata a colpi di cerone e lucido da scarpe tipo Fantozzi quando va a fare l’esame di contabilità.
Il finale, in cui “gets to da choppa” a modo suo, è semplicemente glorioso.

Crom, non ti ho mai pregato prima d’ora, non saprei come farlo, ma accogli la mia unica richiesta: fa che sia almeno divertente.
E se non mi ascolti… allora va alla malora!

Tags: , , , , , , , , , ,

85 Commenti

  1. @vespertime pare che in questo film abbia una piccola parte, che poi verrà sviluppata per diventare più importante nei sequel (sì, pure questo è una trilogia)

  2. Giovi 88

    Si dai il cast non è malaccio. Oltre a Smith ho un po’ di curiosità per vedere cosa farà (si dice un detective che segue questi strani eventi) J.K.Simmons. Inoltre nelle ultime ore si vocifera della presenza del mitico T-1000 Robert Patrick.. Infatti in una sequenza del trailer (verso la fine) sembra ci sia lui seduto in una sedia sulla sinistra, ma non è chiaro.

  3. Biscott Adkins

    @vesper se gli fanno fare lo scienziato che utilizza la macchina del tempo esco dalla sala sbattendo la porta

  4. AndreA

    http://www.movienewz.com/img/gallery/terminator-genesis/promo/terminator_genisys_cast.jpg

    Dalle foto che uscirono tempo fa, sembra un membro della resistenza.
    Però questo non esclude l’ipotesi di @Biscott .

  5. John 4°Di Milius

    @jena123 e altri

    Non c’è stata nessuna guerra. Le macchine hanno bombardato e gli umani(insetti) sopravvissuti hanno creato una resistenza che ha interferito con loro.
    Perchè nel primo film è più fico vederli e immaginarli come insetti sopravvissuti,il bello che ci ha affascinato è stato proprio il non mostrare troppo.

    Che detto tra noi,sei una macchina inventa un virus che uccide solo gli umani e hai risolto,ma poi per noi niente film,d’altronde se gli indiani di Ombre Rosse avessero ucciso i cavalli il film finiva subito.

  6. annaMagnanima

    @Il Reverendo

    mi sono espressa male. intendevo dire che (almeno per me) nonostante la componente fantascientifica fosse fondamentale, non è che la coerenza della componente viaggio nel tempo mi interessasse più della sua presenza. ecco,
    per dirla ancora peggio, cioè a parole mie, a un interstellar mi viene naturale fare le pulci. a terminetor non me ne frega un cazzo: se pure svacca, non è fondamentale. per me, eh?

  7. È che il tema dei viaggi nel tempo, non è mai stato IL tema portante di Terminator (e infatti nel primo film c’è il paradosso). Con gli anni però, IL tema vero di Terminator è semplicemente diventato obsoleto: se nell’84 non solo aveva senso, ma l’uomo comune percepiva come *reale* la presa del potere da parte delle macchine (tra guerra fredda e progressi tecnologici che la persona comune non capiva fino in fondo, vedi i primi computer e lo sviluppo proprio in que decennio di quello che diventerà poi l’internet), insomma una cosa fattibile e a tratti terrificante, cosa che il primo film esprime in maniera eccellente.
    Già con il 2, che io adoro, l’aria era diversa perchè la rivolta delle macchine non solo non era più una novità, ma la tecnologia aveva compiuto enormi passi da gigante entrando nell’immaginario collettivo.
    Nel 2015, parlare di “rivolta delle macchine”, quando anche l’ultimo dei fessi usa quotidianamente il pc, suona piuttosto ridicolo, a meno di non creare una base solida di disagio o thriller nel film, cosa che Terminator non s’è mai sognata di essere

  8. John 4°Di Milius

    @annaMagnanima
    Ti dirò per me in un film come T1 e T2,è più importante come la racconti,ecco perchè per me l’unico difetto(di sceneggiatura) del 2° è il viaggio nel tempo del T1000,non me lo fa pesare più di tanto.
    Ma in fondo è anche giusto, almeno 4 difetti, al secondo film più perfetto della storia ci possono stare.
    p.s.
    Io il quarto sono andato a vederlo al cinema solo per quei 6 secondi di Swarzy digitale,che mi ero leakato sul tubo.
    E gli due minuti (nel bunker)del terzo film valgono da soli il prezzo del biglietto.

  9. John 4°Di Milius

    Pero adesso che ci ripenso a me dispiace solo che con tutti stì film, non s’e più rivisto un terminator modello Franco Columbu.

  10. Mah, io penso che questa era la nuova occasione poer presentare altri modelli di T-800 con una diversa skin, almeno da passare il testimone a qualcun altro (e avrebbe anche senso: oramai la Skin Schwarzy è sputtanata in mezzo globo, dai, che cacchio di modello da infiltrazione è?)

  11. Djenco Unchained

    Credo che qui tutti convengano che gli unici Terminator da prendere in considerazione siano quelli di Cameron, che davvero sarebbero dovuti essere una storia corrente e conclusa. Uscito il progetto dalla sua tutela ci son toccati il 3 (incommentabile) e Salvation (visto qualche pezzo, mai venuta voglia di vederne di più). Perché, va bene i viaggi temporali e tutto, ma i primi 2 funzionano perché c’è dietro un regista coi contro a tenerti incollato al video, e credo che a distanza di anni il fascino di Terminator stia tutto lì. Premesso tutto questo, mi aspettavo l’ennesimo fondo di barile messo su pellicola, invece sorprendentemente il plot sembra anche oserei dire brillante, e spero quindi che Taylor (che sta a Cameron come il kebab sta alla tartare) dia una confezione decorosa (cosa che su GOT e Thor ha fatto a mio avviso). Insomma, un’altra tecnica di adescaggio proustiano di Hollywood che come Star Wars mi gabberà un’altra volta.

  12. John_Cartapest

    Ma io tempo fa ho visto un video di Arnie che schiacciava cose col suo carrarmato. Non era quello il trailer del nuovo terminator?

  13. @andrea
    Tu hai parlato di modello da Terminator Salvation, ma quella è una scena recuperata dal primo Terminator. :)

  14. Hellblazer Joestar

    Notevole il momento WTF stile “ballerine di Agengers” a 1:50.

  15. BellaZio

    Per me è terribile, semplicemente terribile. Non fosse stato un Terminator ok, sarebbe stato passabile, ma essendo un terminator è terribile. Si può dire che anche il 3 e il 4 non fossero il top, ma qui siamo troppo in basso. Gli altri due una loro coerenza l’avevano (quasi). Qui non c’è. Il teaser di 15 secondi del giorno prima si faceva preferire.

  16. Il Reverendo

    @BellaZio

    cosa intendi quando dici che non c’è coerenza? e perchè lo trovi così terribile?

  17. Più che altro come fai a dire che Salvation fosse coerente. Il tre, ancora ancora, visto come una cosa fracassona al massimo, senza aspirazioni e senza considerare che fosse Terminator, poteva anche starci ma il quattro dai era la sagra del maccosa più becero

  18. Giorgio Clone

    Che trailer di merda.

  19. marunator

    A me il trailer è piaciuto.Però il trailer non è il film.Rischia di essere un buon colpo di creatività, che da nuova vita alla saga, oppure una cagata pazzesca, di fantozziana memoria.
    Però c’è Arnold..e questo, a parere mio, male che vada..già porta il voto almeno al 6.

  20. Mirko

    Sicuramente gli effetti speciali non sono quelli, mancano ancora 6 mesi di post produzione, mamma mia non sto più nella pelle!!!!

    E ragazzi, Arnold ha tenuto un Q&A. dove rispondeva alle domande dei fan nei commenti dela sua pagina FAcebook.. E dice chiaramente che il suo non è un piccolo ruolo, ma lo vedremo per tutto il film come nei vecchi film!!!

    NON VEDO L ORA!!!

  21. BIoS

    Emilia Clarke come giovane Sarah Connor è perfetta. Ma Jason Clarke e Jai Courtney sono le peggiori scelte di casting di sempre. E poi Matt Smith. Diosanto. Matt Smith. Hanno praticamente suicidato il franchise.

  22. Dembo

    Bah, chiaramente l’hype è alle stelle dato che stiamo parlando di Terminator però ecco non è che mi abbia fatto impazzire sto trailer…
    Non riesco a capire dove voglia andare a parare e tutta la faccenda dei paradossi temporali rischia solo di aumentare la confusione.. cmq mi sembra di aver letto che Cameron abbia curato parte della sceneggiatura e quindi un po’ sollevato lo sono..
    Poi non capisco cosa ci sia di entusiasmante in Arnie che si butta a pesce da un elicottero ad un altro..boh mi sembra na cazzata

    cmq ieri mi son rivisto il 1 e ho deciso che è di gran lunga superiore al 2 che per ovvi motivi -soldi facili!- adoro

  23. Giovi 88

    @Dembo
    In realtà Cameron non ha collaborato alla sceneggiatura ma ha fatto da consulente sul set. Ha dato una mano sia sul concetto del Terminator invecchiato che sulla realizzazione della macchina dal tempo. In ogni caso sono d’accordo, è un’ottima notizia la sua presenza per un progetto rischioso come questo.

  24. Dr. Stranamorte

    Con tutto questo parlare di Terminator, prima di commentare il trailer mi sono rivisto T2 (che T1 me l’ero già rispolverato in occasione della 400tv). Non lo vedevo da anni, cazzo che film! Inseguimenti a non finire, su mezzi di trasporto più disparati; momenti badass a pioggia (tutta l’introduzione in cui Arnie si “trova” i vestiti è leggendaria); ma soprattutto un cattivo all’apparenza indistruttibile anche per una macchina da guerra come Arnie.

    Ora in tutto questo la storia di Skynet è poco più che un espediente narrativo. Infatti di paradossi temporali fra T1 e T2 ce ne sono a iosa ma nessuno se n’è mai curato e il perché è abbastanza evidente.

    Veniamo al trailer. A prima vista non mi ha entusiasmato, e l’ennesimo I’ll be back alla fine.. uff. Ciò che invece tiene vivo l’interesse, lo ammetto, è la trama. Ho letto i commenti prima di me e devo dire che in effetti le possibilità di ridare nuova linfa a Terminator c’è.

    La domanda è: saremo messi di fronte ad un film che darà più importanza alla trama di Skynet, che nel 1 e 2 era solo motore della storia e sottofondo?
    Oppure il complicato intreccio narrativo serve solo a dare un senso al fatto che il T800 abbia le rughe?

    Onestamente io preferirei la prima opzione, anche se il solco tracciato dai primi due capitoli suggerirebbe la seconda. La ragione è che nel secondo caso, considerate le immagini del trailer, è tutto già visto.

  25. Pronto MacReady

    Contento di aver visto che il T1000 si usa come arma, nel senso che si stacca un pezzo di braccio a forma di giavellotto e lo lancia per colpire.
    Per il resto aspettiamo.

  26. Dembo

    @Giovi 88 Ah, ok, giusta precisazione. Speriamo che il buon Cameron non ci deluda…

  27. Ciak Norris

    Cameron non ci sarà passato manco vicino al set di TG…
    al max quando uscirà il blu ray
    ci poggerá lo spazzolino da denti.

  28. Zen My Ass

    Ne’ esaltato ne’ disgustato: il mio problema con questi tentativi di rilanciare Terminator e che girano sempre intorno alle stesse idee e personaggi, e non inventano nulla di nuovo. La saga non ha davvero offerto niente dopo T2. Non ho dubbi che sara’ comunque un filmetto leggero e piacevole, ma davvero si sta raschiando il fondo del barile e da un bel pezzo.

  29. Ciobin Van Persie

    Lei no. Non va bene la tipa dei draghetti a guidare il camion. Non arriva manco ai pedali, questa. Poi è davvero piccolissima, tipo gnoma delle fogne. Non puoi decidere di fare la durissima Sarah Connors se sei uno scricciolo di ragazzina nana che che non regge in mano manco l’iphone 6 plus. Dai tempo di GOT si è rimpicciolita davvero tanto e se era davvero così piccola tipo chiuaua con la parrucca bionda, dovevano dirlo.
    Poi sta cosa che lei è già equipaggiata con gli armamenti ed è lei che aiuta Michael Bhien 2.0 (invece del contrario) è un grosso meh.0
    Ma poi: i pettorali finti in CGI di SchwarzCorpse. Altro meh.0.
    E ancora: lui che vola tipo superman nel finale assumendo la forma di un calamaro gigante. Mah.
    Alla nana ci dovevano dare una parte piccola, tipo la figlia ritardata mentale di Sarah Connors, nata dalla scopata con Micheal Reese nel primo, una che prende l’assegno per i disabili e passa il tempo a fissare le nuvole da dietro il finestrino come Scarlett in Lucy quando diventa super intelligente. E allora sì, così poteva avere un senso il film. Con Sarah che cercava in tutti i modi di portarla a sperdere nel deserto ma lei torna sempre a casa, fiutando la dinamite nel beauty case di Mamma. Finchè, un bel giorno, viene riaccompagnata a casa direttamente da Terminator. Tutta pimpante.

    Cordialmente
    Ciobin Ian Chester

  30. schiaffoni

    La prima sensazione è quella dell’ennesimo inutile sequel….spero di sbagliarmi.

  31. DarkAlex1978

    Boh… non mi convince. Per me Terminator è finito con il due e non per una questione nostalgica o baggianate del genere: per me è finito col due perchè la storia si concludeva lì, era volutamente pensato per non lasciare scappatoie a seguiti se non utilizzando cazzate pretestuose per allungare il brodo. Cosa che è appunto successa e siccome i brodi allungati non mi piacciono (ed al palato fanno abbastanza schifo), non vedo perchè debba esistere un altro Terminator con viaggi del tempo, Schwarzenegger ed i Connor.

    Ma fammi un film fatto bene sul futuro con la Resistenza, piuttosto. (no, Salvation non conta: Salvation sta a Terminator come il ragazzo invisibile sta ai supereroi)
    Nel primo Terminator si vede nel sogno di Reese che mondo di merda sia e come lottino solo per restare vivi: verrebbe fuori un filmone (posto di finire nelle mani giuste), altro che viaggi nel tempo.

  32. AndreaGnarluz

    Come DarkAlex1978, mi domando: “- Ma un bel filmone sulla guerra del futuro non sarebbe meglio di questo ritrito uso degli stessi ingredienti?”
    evvabbuò, me lo sparerò lo stesso….c’è Zio Arnoldo e non lo si può tradire!

  33. Fra X

    Incredibile come un brand come quello di Terminator, che si sperava concluso in bellzza oltre 20 anni fa XD, sia passato da così tante case di produzione °_O !

  34. Fra X

    “ma poi per noi niente film,d’altronde se gli indiani di Ombre Rosse avessero ucciso i cavalli il film finiva subito.”

    Ecco un altro che si fa il figo! XD Ma se non stavano davanti la diligenza i cavalli? XD E poi mentre uno si mette a lato pensa a mirare al cavallo ecco che ti spara John Wayne da sopra. XD Boh!

  35. Fra X

    Senza offesa eh!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.