Ecco Ant-Man, il supereroe scomodo (trailer)

Sono successe due cose degne di nota durante la produzione di Ant-Man, il nuovo film della Marvel.
La prima: il progetto, che era nato dall’insistenza di Edgar Wright che per primo aveva inseguito la Marvel per realizzarlo, convincendola e lavorandoci fianco a fianco per anni, è stato infine abbandonato da Wright stesso poco prima dell’inizio delle riprese dopo che la Marvel gli aveva imposto una riscrittura che lo limava di qua e di là per farlo sembrare un Captain Iron Thor qualunque che si integrasse in scioltezza con il resto dell’Universo.
La seconda: nell’ormai famoso piano quinquennale della Marvel non compaiono potenziali sequel di Ant-Man, alla facciaccia di quanto credono nel progetto pur dopo essere riusciti ad assumere qualcuno che lo girasse come volevano loro.
Il retrogusto di “in realtà non lo volevamo fare” è indubbiamente presente, e un teaser trailer super-generico come quello che sto per mostrarvi non aiuta certo a debellarlo:

A occhio:
Paul Rudd è simpatico e versatile, ma non si capisce quanto gli abbiano lasciato il campo libero di improvvisare (dubito che si vedranno echi di Brian Fantana);
– probabilmente in realtà toccherà a Michael Douglas mangiarsi tutto.
A voi come sembra?

Tags: , , , , , , ,

60 Commenti

  1. Lars Von Teese

    @DarkAlex1978

    mi sa che non mi hai visto nei miei momenti piu` infervorati :D

    tranquillo sono rilassato, ho solo dei modi da pecoraro, e` piu` forte di me

  2. Il Reverendo

    @Nanni

    appunto cazzo! quelli avevano il fisico da duri proprio nella vita! non te li trovavi il film dopo a interpretare un mingherlino senza un filo di muscolo. erano connotati per essere dei duri.. sta cazzo di disney non fa così, pigliano delle merdacce e li imbottiscono di steroidi fino a farli sembrare dei duri.

    vogliono un tipo muscoloso? prendano jason statham. quando hanno fatto blade grazie a dio questa cosa non usava, altrimenti anzichè wesley snipes ci saremmo beccati il ragazzino negro asmatico di malcolm in the middle dopato come un cavallo fino a sembrare serge nubret. non è così che deve essere. se tutti possono avere i muscoli allora è come se non li avesse più nessuno. apparentemente trasformano dei frocetti in gente cazzuta. in realtà tolgono i cazzuti dal grande schermo, perchè a che ci serve usare tizi cazzuti davvero se ci basta prendere un coglione e doparlo?

    e poi sono tutti uguali, fatti con il cazzo di stampino. sicuramente hanno pure lo stesso farmacista e lo stesso nutrizionista.

  3. Il Reverendo

    che poi non mi si venga a dire che li prendono perchè sono bravi a recitare. chris evans sembra in tutto e per tutto uno dei fratelli scrausi di alec baldwin. hemsworth prima di thor aveva fatto tipo 1 film. paul rudd avrà pure la sua verve comica ma voglio vedere come farà ad esprimerla, uno diventato famoso per commedie scurrili dentro un filmetto marvel dove se per caso uno pronuncia la parola fuck parte una sirena lampeggiante rossa tipo in kill bill ed evacuano il cinema con gli americani grassi che scappano tipo dopo la scena del treno dei fratelli lumiere.

    ma vabè.

    li scelgono perchè hanno delle belle facce, poi gli danno gli steroidi e io dovrei paragonarli a schwarzenegger e stallone? dovrei pensare ”cazzo, questo chris pratt si che è un duro!”

    nah.

    fa tutto parte del loro merda di standard. li odio ogni giorno di più.

  4. Il Reverendo

    @Lars

    ”se io produttore/regista/autore faccio un film su un supereroe muscoloso, l’attore lo prendo muscoloso. Punto.”

    l’hai detto, cazzo!

  5. annaMagnanima

    …e stallone da quando si depila le ciglia non è più lo stesso. diciamolo.

  6. DarkAlex1978

    “li scelgono perchè hanno delle belle facce”
    Purtroppo… ed infatti sai che facce….
    chris evans ha la faccia giusta per quel pirla della Torcia Umana, ma per Capitan America? Nemmeno fra mille anni. Il Capitano è uno che per antonomasia ha un carisma della madonna ed onestamente non so immaginare quale sarebbe la faccia giusta per lui, ma di sicuro non quella di chris evans.

    Ed Hemsworth? Invece che un cazzuto dio del tuono vichingo ci hanno messo un modello fighetto….

    PS ecco, grazie a voi ho scoperto che non so come, esiste gente che si depila le sopracciglia: non so spiegarmi perchè ma ci sono rimasto malissimo XD

  7. schiaffoni

    Trailer anonimo…..ma il film sono curioso di vederlo.Tanto piu’ baracconata di Guardiani della galassia non può essere.

  8. Ad ogni film di supereroi che si aggiunge mi sento sempre più “fuori target”. Vabbé, ho cinquant’anni, ma per divertirmi faccio freeride in bicicletta, e la sospensione dell’incredulità ancora mi funziona. Credo sia più un problema di Q.I. eccessivo: questi film sono ritagliati per l’utente cinematografico medio (adolescente o meno) che le sfumature non le coglie, anzi, lo fanno sentire un po’ fesso, quindi se non glie le metti è meglio. Il risultato sono film che viaggiano col pilota automatico, sposti le virgole e ricicli le sceneggiature da uno all’altro.
    Cominciano col protagonista che è uno sfigato (in senso lato, magari è un dio o un miliardario, ma comunque insoddisfatto), poi gli succede qualcosa che lo rende “super”, quindi arriva un supercattivo che sembra debba vincere per quanto è straforte, se non che il superbuono si inventa qualcosa che in extremis rovescia completamente la situazione e prevale. Fine del film, titoli di coda.
    A questo punto meglio le serie tv alla True Detective (la prima metà, anche lì il finale era tirato per i capelli) o House of Cards, almeno la narrazione ha modo di distendersi e raggiungere un grado di complessità accettabile.
    O, se dobbiamo rimanere in teme supereroi, una bambocciata alla The Flash dove almeno hai chiaro fin dal primo fotogramma che non devi aspettarti niente e te lo vedi la sera prima di addormentarti. Ecco, di The Flash apprezzo la scelta di avere un protagonista con una faccia normale (cosa che non accade in Arrow, dove i bellocci imperversano).

  9. Rocky Escobar

    @Reverendo: stima al massimo per il discorso veri cazzuti vs bambocci dopati (dio che odio Evans a stento stava bene per fare la Torcia Umana che razzo c’entra con Cap ? bah)

    @Luke Moonwalker: rientrando sempre nel discorso che stiamo parlando di tizi con i pigiami colorati, i nomi buffi e i supepoteri (e lo dico da lettore di fumetti) Flash la serie secondo me da le pizze a gran parte dei film relativi al genere usciti

  10. Jarni

    Noto tuttavia un tocco di promettente originalità nella colonna sonora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *