Crea sito

Rassegna Superbowl 2015

Il Superbowl! L’evento televisivo più seguito della stagione, gli spazi commerciali più costosi di tutti i tempi, quel bizzarro momento dell’anno in cui tutto il mondo si collega unicamente per vedere la pubblicità e lo spettacolo all’intervallo mentre dell’evento stesso non frega un cazzo quasi a nessuno, perlomeno fuori dagli USA.
Io onestamente non so come pormi, perché una dozzina di anni fa ne vidi uno e mi esaltai da morire e dissi a me stesso “cazzo, avevo sottovalutato la bellezza del football americano, da ora in poi diventerò un grandissimo fan” e poi vigliacco se ho visto anche una sola altra partita in vita mia dopo quella volta. Problemi di orari, principalmente.
Comunque, ecco qui di seguito gli spot che ci interessano di più:

Un'appropriata immagine introduttiva

Un’appropriata immagine introduttiva

Fast & Furious 7

La continuity è una cosa seria.
Fast & Furious 7 ha il compito principale di effettuare finalmente quel passo importante, erroneamente sottovalutato, di ricollegarsi al terzo episodio della serie (l’unico senza Paul Walker, ma con Sung Kang e una comparsata lampo di Vin Diesel), ma non è tutto.
Vi ricordate?
Nel sesto film, assistevamo a un aereo che partoriva un’auto.
In questo non solo l’auto in questione ovviamente vola, ma ha a sua volta messo su una famiglia di auto volanti.
È bellissimo.
A volte la natura sorprende con piccoli miracoli che l’uomo e la sua fredda tecnologia non potranno mai replicare, ed è una lezione per tutti noi che a ricordarcelo sia una saga ingiustamente ritenuta grezza e scema come quella di Fast & Furious.
Bravi ragazzi.

Jurassic World

È ufficiale: la trama è un mezzo pacco.
Completamente gettato alle ortiche il fantarealismo basato su vere teorie che impreziosiva il primo film e lo faceva diventare non solo uno dei più grandi classici della storia, ma anche la scintilla di ispirazione per tanti aspiranti paleontologi.
E via con l’inventarsi un nuovo dinosauro dal nulla perché bisogna per forza alzare il tiro rispetto al povero bistrattato T-Rex. Un nuovo dinosauro che “caccia per sport”, e che quindi straccerà ogni spunto scientifico per diventare il classico cattivo hollywoodiano che a questo punto tanto valeva far sbarcare direttamente una razza aliena. E come se non bastasse, abbiamo i velociraptor ammaestrati da Mr. Dinosaur Dundee.
Due soli aspetti di questa faccenda mostrano un potenziale davvero interessante: la (scarsa) possibilità di carneficina fra il numero elevato di turisti dovuto all’apertura al pubblico del parco, e quella (già un po’ più probabile) di un megamassacro finale tra i dinosauri stessi.
Amen.
Riuscirà Chris Pratt, dopo I guardiani della galassia, a dimostrare di avere la stoffa da vera star salvando con il suo solo carisma un film potenzialmente deludente?
La mia personalissima opinione è che non me ne frega un cazzo.
Tanto alla fine, come dice un noto proverbio valverdiano, “del mostro grosso non si butta via niente”.

Terminator Genisys

Niente di particolarmente nuovo, ma l’autobus che si ribalta sul ponte è sempre un bel vedere, come pure il T-1000 (coreano per questioni di budget).

BONUS: Danny Trejo

BONUS: Liam Neeson al telefono

Tags: , , , , , , , , , , ,

62 Commenti

  1. annaMagnanima

    @Ciak Norris premetto che ti invidio tanto e ti reputo fortunatissimo visto che io tutte le 12 case non le ho mai viste perchè azzeravano sempre la serie e ancora oggi non so il perchè.
    poi è ovvio che il mio discorso sulla cgi vale fino ad un certo punto perchè come giustamente mi fai notare c’è un limite al verosimile che teoricamente non dovrebbe essere oltrepassato.

  2. annaMagnanima

    @BellaZio hai centrato in pieno: se i film tamarri non ti piacciono f&f non fa per te.

  3. Dr. Stranamorte

    John 4°Di Milius: ma infatti il punto è questo. Con ogni probabilità JW non sarà un’orgogliosa tamarrata sfasciona, ma un film via di mezzo che non soddisferà nessuno. Lieto di essere smentito, ovviamente.

    P.s. Comunque non sono così sicuro di voler pagare per vedere dal vivo dinosauri veri scannarsi come in un arena di mma.. :) Diamine sei un mostro!! haha

  4. Rocky Escobar

    Un parco dove i dinosauri si scannano tra di loro non potrebbe mai esistere…le associazioni animaliste lo impedirebbero e poi sarebbero una specia in via di estinzione (di nuovo)

    tra l’altro chi si aspetta di vedere sta roba nel film imho rimarrà deluso, sarà una scena da pochi minuti al massimo, dovendo prevedere la trama già da ora il resto del film sarà suddiviso tra i 2 bambini: il piccoletto felice di stare al parco e amato da tutti gli altri pg, il grande con lo scazzo ma che avrà almeno un momento da eroe per dimostrare quanto tiene al fratello (se fossero ancora gli inzi del 90′ ci sarebbe anche una sua coetanea in mezzo per un abbozzo di love story adolescenziale). Chris Fatt che fa le faccette/battutine ammaestra dinosauri e dice “non dovevate giocare a fare dio”, la scienziata che prima dice ” stai zitto Chris Fatt noi siamo troppo i migliori e tu non sai una mazza” per poi, quando tutto va in malora, “avevi ragione Chris Fatt salvaci tutti e poi limoniamo duro” scene tenerelle di dinosauri in mezzo (che stringono amicizia con i bambini/Chris Fatt) a come capita.

  5. John 4°Di Milius

    @Dr. Stranamorte
    sei una brutta, brutta persona, o non brutta abbastanza.
    @Rocky Escobar
    E’piu o meno così che hanno venduto il film ai produttori, e loro gli hanno risposto; eccoti i nostri venti sacchi!

  6. Steven Senegal

    Sono l’ultimo che si metterebbe a fare le pulci alla grezzaggine dei f&f e aspetto questo film con ansia ma… ho pure un filo di timore che la cosa gli sia sfuggita di mano un po’ come al qaeda che ha detto all’Isis “ok, mi sa che state esagerando”
    Su Walker, con altri calcisti, ci siamo interrogati per mesi sull’impiego che avrebbe avuto ma mi era parso di capire che avrebbero semplicemente cambiato attore (i fratelli) mantenendo il personaggio tipo ridge di beautiful

  7. @Nanni. Dicevo che ti eri fissato perché commentasti in modo simile il primo trailer.
    E mi pare che questo nuovo spot tv metta nuova carne al fuoco.. E decisamente più saporita.
    Sarà che da fan di JP ho una certa fiducia verso Trevorrow e mi dispiace quando questa è affossata dalle solite lamentele sterili: la CGI fa pena (il film esce a giugno..c’è tutto il tempo per migliorarla) e la storia dell’ibrido è da Asylum (i dinosauri sono sempre stati modificati col DNA di rospo, sono sempre stati ibridi).

  8. @taglio la barba: il mio commento al primo trailer era, e copio-incollo integralmente:

    “Ha la trama scritta col pilota automatico e sei mesi di tempo per limare gli effetti speciali. È un chiarissimo non-capolavoro, ma ha ancora ampi margini per essere un pelo meglio degli altri due sequel, no?”

    http://www.i400calci.com/2014/11/il-parco-ha-aperto-benvenuti-a-jurassic-world-trailer/

    Dopodiché insisti a lamentarti di cose che non ho mai scritto… Ma vabbe’, immaginami come preferisci, non so che dirti.

  9. BellaZio

    @Dr. Stranamorte
    IO preferisco Need For Speed, parlo per me stesso.
    Comunque reputo sia Need For Speed che F&F roba da “amish dell’action”, secondo un principio di action duro e puro: dove non c’è una goccia di sangue, la violenza è farlocca, zero tette e 1, massimo 2 parolacce a film, sei sempre dalle parti dell’azione per tutta la famiglia.
    Non credo peraltro che ci sia bisogno in un film dove le macchine volano di andare sopra al PG13, certo, vedere The Rock con quel cannone e sapere che tutti quelli che ne saranno vittime non spruzzeranno neanche una goccia di sangue fa un po’ male (però potrebbe anche solo fare esplodere tutto, chissà), così come ce n’è ancora meno bisogno in un road movie con gli inseguimenti dove devono arrivare a fare una gara clandestina di auto. Però almeno là le auto si sfasciavano per davvero e nessun pelato eccessivamente grosso girava in canotta (specifico pelato e eccessivamente grosso perché non ho infinita stima della canotta alla quale è costretto John Mcclane).

  10. J. J. Brahms

    Fast7: piu’ esagerato e’, meglio e’. Mica pretendo realismo, sofferenza e altre menate intellettualoidi, voglio grezzitudine, macchine, spara spara, picchia picchia, etc
    Terminator Genesys: interessante. Non sara’ mai al livello dei primi 2 (del secondo soprattutto), speriamo almeno sia superiore al terzo e al quarto.
    Jurassic World: per me non esiste. ESISTE UN SOLO JURASSIC PARK (poi ci sono altri 2 film con dei dinosauri, uno carino, l’altro lammerda).

  11. schiaffoni

    Tutta normale amministrazione….Ho fiducia solo in Mad max….spero non si riveli una delusione.

  12. Ridley, Stop.

    A me fa stra ridere il “This movie is not rated yet” a fine trailer di TG.

    Del tipo “sperateci ancora un po’, stronzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.