Crea sito

Fantafestival 2015: trentacinquesima edizione, con più Calci

fantafestival_2013_d0

Con alterne vicende e fortune, il Fantafestival è ancora qui, il 20 di Giugno ritornerà per la sua trentacinquesima edizione.

In una Roma distratta da mille eventi e con budget più volatili dell’acqua al sole, il festival del cinema fantastico dell’urbe tiene botta. Quando a Roma di eventi non ce ne erano mille, i budget erano più solidi e i fan del cinema horror e fantascienza non erano moltissimi, il Fantafstival era l’unica oasi dove farsi le rassegne di genere sognando i grindhouse statunitensi, incontrare gli autori, cercare refrigerio nella climatizzazione delle sale senza dover andare a vedere i film brutti che uscivano quando la stagione calda arrivava.

Ho passato al festival belle giornate di gioventù, qui vi buttai giù qualche ricordo già qualche anno addietro e non vi tedierò oltre passando subito alla novità, ovvero: i400Calci, il migliore agglomerato di esseri umani che parlano di cinema di tutto internet,  sarà presente in veste di giurati al Fantafestival, nella persona del sottoscritto Darth Von Trier. Ah no? Eh cari miei ormai siamo autorevoli, non solo bravi, facoltosi e molto avvenenti.

È perciò con alto senso delle istituzioni che raccolgo il mio onere, la responsabilità e la gratificazione di passare da spettatore a giurato di uno dei più assodati festival del genere. Lo è da appassionato di cinema, da romano e anche da appassionato di belle donne, visto che a questo giro ci saranno Barbara Bouchet e Barbara Steele tra gli ospiti. Si festeggeranno i quarant’anni di Profondo Rosso con materiali inediti, vedremo il remake di Poltergeist e sapremo da uno a dieci quanto non era necessario e svariate altre cose tra anteprime e retrospettive.

Ecco il programma, se passate avvertite così ci si saluta e per il resto ci aggiorniamo sul mio blog di menare e sul mio Twitter con aggiornamenti e commenti più o meno a caldo.

Tags: , , , , ,

23 Commenti

  1. Lars Von Teese

    curioso di sapere come sono sti fantomatici film italiani

    • Lars Von Teese

      dopo aver letto la seguente sinossi, ho deciso di ritirare tutto

      Il capitano Pixws e il suo equipaggio, un tempo rocker e pirati dello spazio, sono adesso asserviti alla massima autorità del regno intergalattico e costretti a consegnare, ad ogni angolo dell’universo conosciuto, stock di docce abbronzanti in onore del martire Efisio Masciago, tragicamente scomparso. Questa ennesima umiliazione inferta da Re Grigorio si trasformerà nella più folle avventura della nave cargo “Dolcezza Extrema”.

    • Steven Senegal

      no spe ma è davvero in concorso questa cosa? Film dell’anno senza sé e senza ma
      Ora cmq mi leggo tutto

    • Steven Senegal

      E cmq oggi giurato, domani commissario straordinario di Roma capitale

    • Dale Cooper

      L’hanno fatto davvero Dolcezza Extrema? Pensavo fosse una presa per il culo, tanto di cappello. Quando facevano il crowdfounding lo pubblicizzavano con la presenza di Andolfi come unico attore in carne e ossa….

    • Lars Von Teese

      presumo niente di piu` della solita poverata alla manetti bros con gli attori che blaterano cagate in romanesco/pugliese/campano/lombardo in mezzo alla Desolazione Cinematografica Italiana

    • Visto un po’ di schede e trailer a caso. Quello che si presenta meglio sembra essere Beautiful People, quello più trash (a parte il suddetto Dolcezza) Darkside Witches, sembra diretto in tandem dall’Argento di Dracula3D con Lory del Santo. Mamma mia.

  2. Samuel paidinfuller

    Darth anch’io sto nella Capitale.
    Ne ho visti un paio a caso dal programma ma sinossi abbastanza imbarazzanti (“tratto da una storia vera” cit).
    tu che magari te lo sei studiato meglio che hai adocchiato?

    • Samuel paidinfuller

      edit: ho letto adesso che stai nella giuria…vabbè puoi risponde lo stesso tanto immagino che userai uno pseudonimo come giurato no?

    • Quale pseudonimo? Se fosse in incognito ti pare che lo pubblicizzeremmo qua?

    • Samuel paidinfuller

      no più che altro pensavo che non volesse portarsi dietro quei 20/30 stoormtropper come scorta che poi ingombrano nel foyer del cinema

    • Sono in giuria come Darth Von Trier, ma sul pass hanno sbagliato nome.
      Non saprei dire nulla sui film perché ne so quanto voi, o potrei saperne quanto voi googlando qui e lì ma da scrupoloso giurato voglio arrivare completamente neutro.

      Se pensi di passare, tu come chiunque altro, butta due righe in mail e ci diamo un appuntamento.

  3. annaMagnanima

    ma quindi a un certo punto ci sarà una conferenza stampa con tutti i giurati e tra i vari segnaposto da tavolo ce ne sarà davvero uno con la scritta “D. Von Trier”???
    (dai!…non usare uno pseudonimo!)

    vi faccio (ti faccio) le mie più sincere congratulazioni. per me siete (…siamo?) davvero “il migliore agglomerato di esseri umani che parlano di cinema di tutto internet”, siete davvero anche autorevoli, non solo bravi, facoltosi MA secondo me siete molto avvenenti solo per merito di cicciolina.
    però dal vivo non vi conosco, eh? potrei sbagliare..

  4. kaiser sozzo

    la bouchet capirai.. la trovi dar pizzicagnolo a via cavour quando vuoi. barbara steele é l’unica nota positiva. ma soprattutto.. perchè ieri in programma c’era la proiezione di cani arrabbiati con i 2 attori e oggi è sparito? cialtroni

  5. annaMagnanima

    avendo letto un pò il programma mi incuriosiscono:
    The Stranger (che finalmente arriva anche in italia)
    The Quiet Hour (non mi ricordo perchè)
    Fantasticherie di un Passeggiatore Solitario (mi sembra un racconto di borges contenuto ne l’aleph)
    nonchè Horsehead (ma solo perchè nel trailer ho visto una scena uguale a “L’incubo” di Füssli)

    ovviamente vedrei anche:
    Asmodexia, Beautiful People, Another, Dolcezza Extrema, Landmine Goes Click per il gusto di vederne un sacco.
    voi che ne dite? mi fate poi sapere?

  6. Ryan Gossip

    Grande Darth daje!
    Poi arriveranno le recensioni di quello che vedi, giusto?

  7. schiaffoni

    Piu’ calci per tutti!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *