Crea sito

In sacrificio per voi: Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma

Lo ammettiamo: il piano originale era di scrivere con calma una classica e ponderata recensione corale.
Per cui ci siamo trovati io, Casanova Wong Kar-Wai, Stanlio Kubrick, George Rohmer, Luotto Preminger e Marialuisa (la mia controfigura per le scene pericolose) a ripassarci insieme il famigerato
Episodio 1 per farci forza a vicenda.
Non è bastato. Non ce l’abbiamo fatta.
Quanto segue, come in un horror found footage ma in versione scritta, è la cronaca fedele di com’è andata.

vlcsnap-2015-11-19-21h31m21s965

PREMESSE

Stanlio: volevo dirvi che io NON lo guardo con lo scopo di demolirlo preventivamente, anzi, visto che non lo vedo da un decennio voglio riscoprire un film insospettabilmente bello. Ci credete che io ho rimosso qualsiasi dettaglio relativo a Jar Jar Binks se non che è nel film? Non so chi sia, cosa faccia, a cosa serva, se viva o muoia, nulla.
George: Jar Jar è il vero protagonista del film. Ve lo rovino un pochino di più.
Stanlio: io so di averli visti al cinema quando sono usciti tutti e tre, ma non sono sicuro se poi li abbia mai rivisti dopo o se mi sia offeso così tanto da dire BASTA PER SEMPRE.
Nanni: Una volta per film, al cinema, dormendo per un 40% della durata complessiva.
George: Io l’ho vista tutta al cinema. Rivista poi in varie occasioni per boh, malattia mentale. Però difendo un po’ episodio tre, via.
Casanova: Anche io. Cioè, è quello che ricordo meno di merda degli altri.
Stanlio: E’ che sono film che vai a trovare qualcuno che se glieli proponi per la serata ti rispondono “sì, fichissimo, RIGUARDIAMOCI EPISODIO II”.
George: Beh, ha un crescendo buono, rovinato da un attore di merda. Ha la buona idea del passaggio al lato oscuro un po’ casuale.
Luotto: Io del terzo ricordo quando Darth Vader urla NOOO che volevo alzarmi e andarmene.
George: Io me ne accorsi a qualche giorno dalla visione del primo. Ero troppo preso per essere obbiettivo e avevo 19 anni.
Marialuisa: Non lo so. La prima volta da ragazzina spensi dopo dodici minuti.
Luotto: Domanda: ma qual è la minaccia fantasma?
Stanlio: E’ come l’arto fantasma, quando perdi una minaccia quella continua a pruderti ogni tanto.
George: Credo i Sith. I Sith e Palpatine. PALPATINE che ridere.

SI PARTE

vlcsnap-2015-11-19-21h31m52s388

Nanni: GO!
Casanova: Bella.
George: Papparapaaa!
Luotto: Io qui, quando viene scritto Lucasfilm, ero emozionatissimo. La sala gremita, a mezzanotte. Esultanza pazzesca in questo punto di tutta la sala.
Nanni: Fino a qui, era ancora il film della vita.
George: La cosa più bella di Episodio I sono i titoli di testa. Già agli alieni russi c’era qualcosa che non andava.
Luotto: Se ci pensate, già la scrittona qui è noiosissima. Sembra il report di un consiglio d’amministrazione.
Nanni: “Turmoil has engulfed the Galactic Republic”. Chi è Turmoil?
Casanova: Sì, ci sono delle tasse, tipo? Non ho capito.
Luotto: Aspetta ma… questi alieni parlano giapponese?
Stanlio: Temo di sì Lu8.
George: Russo in italiano.
Luotto: Parlano come Peter Sellers in Invito a cena con delitto.
Stanlio: I HAVE A BAD FEELING ABOUT THIS.
Nanni: Ewan McGregor è già terribile.
Luotto: Ora che non c’è Darth posso dire che il design dei droidi lì mi piace ancora molto.
Nanni: Per me si nasa già che è un film del ’78 girato nel ’99.
Casanova: Madonna il digitale.

NATALIE PORTMAN

vlcsnap-2015-11-19-23h47m13s664

Stanlio: SUDDENLY BJORK.
Luotto: Non c’era nessuno nel mondo più bello di lei nel ’99, non sento storie.
George: Qua non ho mai capito se questa era la Portman o già la controfigura. No ok è lei.
Stanlio: Volevo confessarvi che a me Natalie Portman sta antipaticissima, perché la chiamano sempre per fare le cazzatone e lei ci va because soldi, poi però siccome è un’Attrice Seria recita malissimo perché non gliene frega un cazzo di nulla.
Luotto: La controfigura della regina è Keira Knightley. Lo sapevate? Sapevatelo.
George: Sapevo della Knightley. Infatti allora erano uguali.
Luotto: Non sono uguali!!!1!!1
Marialuisa: Sapete che per pochi attimi io pensai che a una certa finisse a fare delle cose con Vader piccolo?
Luotto: A me fa effetto anche solo vederla fare così con la mano per lucidare il droide.

JAR JAR BINKS

Luotto: Qui nella sala eravamo già tutti d’accordo che non ci stavamo capendo un cazzo. Ma andava ancora bene, c’erano i pianeti.
George: Naboo sembra uno sfondo desktop.
George: Qui parlano di strategie e io sento solo YADDA YADDA YADDA.
Stanlio: Esatto, comincia con una serie di spiegoni tipo fantascienza politica asimoviana e ti disorienta perché a) mancano ancora un sacco di pezzi b) non te ne frega comunque un cazzo. Figa, Episodio IV iniziava con una cena in famiglia che diventava un genocidio, dai.

vlcsnap-2015-11-19-23h48m30s990
George: Oddio è già qui.
Nanni: Porcocazzo è insopportabile. “Ex-squeeze me”???
Stanlio: Come cazzo hanno fatto a rendere antipatico un anfibio giamaicano con le orecchie rasta
George: Jar Jar è la risposta alla domanda “come sarebbe un giamaicano spaziale”. Una risposta che nessuno voleva sentire.
Luotto: E’ tipo il primo vero personaggio complesso tutto in CGI del cinema, sbaglio?
Stanlio: Ewan McGregor quando parla con Jar Jar non lo fissa negli occhi ma un pochino più in alto.
Nanni: Jar Jar, una brutta gag di tre secondi stirata per due ore.
Stanlio: La città subbaqqua delle zucche di Halloween. Forse è qui che mi cominciò a puzzare, sapete?
Luotto: Yousa in big doodoo this time!
Marialuisa: Raga. COME CAZZO SI MUOVE LA LUCERTOLA. è insopportabile. Viene voglia di impalarlo.
Stanlio: “You and the Naboo form a symbiont circle” siamo al minuto cosa, dieci?, e già mi hanno fatto perdere interesse per TUTTO QUANTO.
Casanova: Qui forse potevano svoltare, metti che lasciavano Jar Jar nella zucca di Halloween.
Stanlio: C’è un universo parallelo al quale si accede dalla libreria di Jessica Chastain in cui Episodio I ha la scena della decapitazione di Jar Jar dopo dieci minuti e da lì diventa una roba cupissima e ultraviolenta, tipo un Conan sci-fi più splatter.
George: Ragazzi io ve l’ho detto. Jar Jar è il protagonista del film. Ha l’arco di maturazione da cojone codardo a cojone eroe. Degli altri nessuno è il vero protagonista. Qui-Gon è troppo mentore gelido, Obi Wan troppo defilato, Amidala idem, Anakin appare troppo poco. Questo lascia fuori solo Jar Jar. Comunque il ruolo migliore di Jar Jar era quello della compagnia rivale della Planet Express in Futurama.
Marialuisa: Forse è il collante. Quello che tutti odiano fino alla morte. Forse finisci il film con la curiosità morbosa di vedere se finisce stecchito. Morto male. Bruciato vivo. E tutti contenti.
Stanlio: La cosa peggiore di Jar Jar è che il trope “alieno/personaggio che viene da lontano che si esprime in un linguaggio tutto suo del quale capisci solo qualcosina ma almeno il senso lo afferri” è vecchissimo, utilizzatissimo e spesso molto bello. Non è che abbiano avuto un’idea sbagliata in linea di principio con lui, è proprio l’esecuzione.
Nanni: in pratica Jar Jar è un C3PO re-immaginato da uno che non capisce un cazzo.

LA PUZZA DI SBAGLIO SI INTENSIFICA

vlcsnap-2015-11-20-00h02m10s114

Stanlio: Oh io credo di capire che cosa avesse in mente Lucas, alla fine è quello che vorrebbe fare Cameron con Avatar, però porca puttana non puoi tornare dopo vent’anni dicendo RAGA VI FACCIO IL PREQUELISSIMO e passare i primi dieci minuti saltando dallo spazio alle astronavi alla città delle zucche subbaqque parlando di politica e strategie e COSE DI CUI NON SAPPIAMO NULLA. Sembra fatto apposta per respingere tutti, fan e nuovi arrivi.
Nanni: E in effetti è tutto superlusso, ma al minuto 20 abbiamo già visto 5 ambientazioni diverse. Se dovessi dire cosa sta succedendo direi “due jedi vanno da qualche parte e hanno fatto su un autostoppista”.
Stanlio: E questa cosa che passi dallo spazio al pianeta pazzo subbaqquo al pianeta deserto al parlamento galattico che qui è super-amplificata rispetto alla prima trilogia l’ha rifatta poi Mass Effect ma molto meglio.
Marialuisa: Dio i combattimenti. I combattimenti mi fanno venire voglia di soffocarmi.
Luotto: comunque quando c’è da portare avanti la trama ci sono o dialoghi ridotti all’osso ridicoli (- We have captured the queen – Victory!) o sbrodolate incomprensibili.
Nanni: Comunque davvero. Siamo alla mezz’ora: sei pianeti, quattro scene action, e non ti frega un cazzo di niente, perché è tutto raccontato come se dessero per scontato che ti interessa e che conosci tutto e tutti. È Episodio 1 ma sembra Episodio 14 e mezzo.
Casanova: La cosa più bella sono i vestiti, e ho detto tutto.

DARTH MAUL

vlcsnap-2015-11-20-00h05m32s959

Stanlio: ECCOLO!
Luotto: Madonna Darth Maul. Avevano azzeccato tutto di lui.
George: Ma poi quando si sono accorti che avevano ammazzato il personaggio migliore potevano semplicemente dire che non era morto. Cosa ci vuole? Invece no, because LUCAS.

LIAM NEESON EWAN MCGREGOR

vlcsnap-2015-11-20-00h06m49s008

Luotto: Madonna, Ewan McGregor non c’ha voglia per un cazzo.
Casanova: Mi sembra interessante che Obi Wan e Liam abbiano avuto zero intro. Cioè bum eccoli qui.
Stanlio: Ewan McGregor sembra uscito da “Occhi del cuore 3: in space!”.
Luotto: McGregor ha la faccia di chi ha seguito alla lettera il suo discorso finale di Transpotting e se n’è pentito.
Nanni: Liam invece è un gigante. L’unico finora che sta trattando dei dialoghi di merda con naturalezza. È incredibile quanto riesca a non perdere la dignità.
Stanlio: Davvero, quando parla con il bambino riesce a evitare l’effetto “nonno buono” per mantenere l’aria di “nobile cavaliere un po’ decaduto”.
Marialuisa: E che odia un po’ i bambini.
Nanni: E’ l’unico che sembra aver capito un minimo cosa sta facendo.
Marialuisa: A me piace pensare che odi Anakin. Ma proprio tipo lo odia. E lo scavalla a McGregor.
Casanova: Questa parte dev’essere stata impegnativa per Ewan, eh? Quattro pose in dieci minuti.

L’ARRIVO A TATOOINE

vlcsnap-2015-11-20-00h09m59s900

Luotto: Ecco l’ebreo. Indovinate: è avido!
Casanova: Che merda.
Marialuisa: Ecco. Qui è dove pensi “ora stacco. Fanculo tutto”.
Nanni: Ma in Italia non avevano doppiato nessuno in napoletano o toscano? Quante occasioni perse…
Casanova: Ma nessuno all’epoca si lamentò che questa cosa volante con la PROBOSCIDE fosse ebrea?
Nanni: Secondo me all’epoca il correttismo politico non era ancora un’ossessione. Cioè, dicevano “Jar Jar fa cagare”, non “Jar Jar è un personaggio razzista”.
George: Mah, qualche lamentela la ricordo.
Nanni: E’ un film scritto e girato da uno che dopo la prima di Star Wars nel ’77 si è chiuso in casa e non è uscito più.
Marialuisa: E poi arriva il piccoletto. DIO MIO piccoletto vieni qui, fatti abbracciare piccolo figlio di puttana che diventerai l’essere più cattivo della storia dell’universo tutto.

vlcsnap-2015-11-20-00h11m49s146
Stanlio: Secondo voi qualcuno si è mai accorto che il ragazzino è un Anakin migliore di Hayden Christensen?
Nanni: Ma grazie, solo Jar Jar è peggio di Hayden Christensen.
Stanlio: Cosa fa ora il ragazzetto? Star Wars gli ha ammazzato la carriera come a tutti?
Nanni: So che non ha retto ai bulli che lo sfottevano a scuola per via di Ep.1, si è ritirato dal cinema all’istante e sta ancora in analisi.
George: Boh il bambino è cane ma c’è anche da dire che Lucas non sa dirigere gli attori e soprattutto i bambini.
Stanlio: Effettivamente IMDb mi dà un suo film non legato a Star Wars nel 2005 e stop.
Luotto: “How wude” era tradotto in italiano con “maldiukàt”.
Nanni: Jar Jar parla come Shaggy dopo un’aspirata di elio.
Casanova: La cosa migliore sono le tendine.

I MIDICHLORIAN

Nanni: No, aspettate: vogliono venderci davvero l’immacolata concezione?
George: Non ve la ricordavate???
Casanova: Cioè, ha detto che è rimasta incinta dello spirito santo?
George: Sì, è così. Lieve metafora cristologica.
Stanlio: Quindi alla fine Anakin è l’anticristo, e noi stiamo vedendo la origin story del figlio segreto di Satana.
Nanni: Io ricordavo che non aveva mai conosciuto il padre e che rimaneva ignoto, mica l’immacolata concezione secca.
Marialuisa: ODDIOOOO ma sul serio? Senza padre?
George: Il padre sono i Midichlorian. Ve li ricordavate i Midichlorian? Bei ricordi. CIOÈ SPIEGA L’UNICA COSA CHE NON ANDAVA SPIEGATA, LA FORZA. Tutto il resto no ma la forza sì.

INTERMEZZI COMICI

vlcsnap-2015-11-20-00h26m00s064

Nanni: Cioè in pratica il film ora ha la sua vera prima pausa. Ne approfitta per tirare le fila del discorso? NO.
George: Occhio a Jar Jar. Che ridere Jar Jar. JAR JAR JAR JAR JAR JAR!
Stanlio: Ma secondo voi Lucas riguardava le gag di Jar Jar e rideva pensando “che cosa simpatica che ho creato”? Cioè, LORO LO SAPEVANO?
George: Temo di sì, altrimenti non mi spiego perché metterle.
Stanlio: Magari si era creata una di quelle situazioni imbarazzanti in cui tutti se ne rendono conto ma nessuno ha il coraggio di rompere il ghiaccio quindi rimane un non-detto che genera silenzi e risatine e sguardi bassi.
Marialuisa: Forse Lucas adesso va matto per Zelig e “chi è Tatianaaa? Chi è Taaatiaaana?”.
George: Beh chiaro che nessuno osava dire a Lucas “Ma che cazzo fai, Jar Jar fa cagare”.
Nanni: Vi ricordate quando venne fuori che Michael Jackson si offrì per interpretare lui Jar Jar?
Stanlio: SÌ.
Marialuisa: Maccosa.
Nanni: Secondo me era Michael Jackson il pubblico di test per le gag.
Stanlio: OCCASIONI PERSISSIME.
Nanni: SCOREGGIA DI CAMMELLO ALIENO. GRANDE LUCAS, SEI UNA SAGOMA.
Marialuisa: I peti. DAI CAZZOOOOO.
Stanlio: Abbiamo appena assistito a un altro dump di alieni bizzarri intanto. E ora attenzione che comincia la CORSA DEGLI SGUSCI.
Casanova: No, raga, non lo ricordavo così una merda.
Luotto: Un minimo di epica, quando entrano le bandiere, tagliata immediatamente per passare alle scuregge.
Nanni: “Lucas, facciamo partire gli sgusci?” “No, per dare l’atmosfera giusta serve prima un’altra gag. Fai scorreggiare un cammello”.

LE FANTASTICHE CREATURE DEL MONDO DI STAR WARS

vlcsnap-2015-11-20-00h24m30s032

Stanlio: Comunque tre quarti delle creature/alieni potrebbero stare benissimo in un fantasy random, e se invece di “pianeti” li chiami “le lontane terre di OXFRFORX” sei abboston. Tutte queste creaturine aliene sono molto bizzarre e buffe e piene di features e appendici strane ma non ce n’è una che sia interessante. Cioè il bello degli alieni della fantascienza è che li vedi e dici “minchia ma come funzionano questi cosi?” invece questi sono assemblati a caso.
Nanni: Ma anche perché non ne inquadra uno per più di due secondi. Ne abbiamo già visti due miliardi, come fai ad affezionarti a uno? Gli unici inquadrati per più di due secondi sono il giamaicano e l’ebreo.
Casanova: “Tieni figliolo, ti ho fatto un regalo“. “MA VAI A CAGARE, PAPÀ!”
Stanlio: Pensa che probabilmente quella action figure sul mercato giusto vale centinaia di dollaz.

LA CORSA DEGLI SGUSCI

vlcsnap-2015-11-20-00h30m13s355

Luotto: Guardate come recitano male questi bambini.
Nanni: Ditemi che in Italia avevano doppiato i cronisti con Ciotti e Pizzul.
Stanlio: Da qualche parte in questo paese c’è una persona che ha pensato a SGUSCI e continua a respirare la nostra aria.
Luotto: Sugli spalti ci sono le comparse che guardano in macchina.
Nanni: La corsa regge, ma giusto perché è la prima sequenza vagamente lineare dall’inizio del film.
George: E giusto perchè succede qualcosa, finalmente. Solo che è una gara, non c’è davvero una posta in gioco narrativa.
Nanni: No vabbè dai, c’è la scommessa in ballo.
George: Sì ok, la scommessa, ma boh… È una divagazione. Una scusa per ficcarci una corsa in CGI.
Luotto: Sembra un film Dreamworks. Questa scena dico.
Stanlio: Vero.
Luotto: C’è pure quello che vende i gadget, nel pubblico.
Marialuisa: Mi infastidisce che abbia creato mondi alieni con forme di vita assurde e poi riporta tutto alla normalità del sistema umano per come lo conosco già, tipo il venditore ambulante allo stadio. Ma perché? Ma che ti ho fatto?
Casanova: Questa della folla GIURO l’hanno già usata. GIURO. Manco i morti nei film di ninja di Odeon TV.
George: Madonna i bambini che si muovono a caso e Lucas li riprende. E la usa.
Nanni: Quello che fa incazzare è che poi Lucas si vergogna dell’Holiday Special, che è IDENTICO.
Luotto: Questa corsa comunque reggeva, nonostante la recitazione di tutti al minimo storico. C’erano i reaction shot che manco Godzilla.
Stanlio: Se non fosse che non sono sicuro di voler vedere una corsa di regazzini in un film di Star Wars. Oddio è tornato Ewan, rivoglio la corsa di regazzini.
Luotto: Ora sappiamo come si dice “Codroipo” nella lingua di Sebulba.

MOMENTI DI SCONFORTO APOCALITTICO

vlcsnap-2015-11-20-00h28m02s120

Casanova: Cioè, forse mi ero convinto che fosse brutto ma tipo brutto non riuscito, NON UNA CAGATA INGIUSTIFICABILE.
Stanlio: No, Casanova, è una merda senza senso. L’avevamo sopravvalutato con gli anni. Mi avessero detto che è un fan movie indipendente girato da un odontoiatra di Rapallo con troppi soldi da buttare ci avrei potuto credere.
George: Io invece sapevo che era così proprio perchè il destino porco bastardo me lo ha fatto rivedere varie volte. E ogni volta lo odio di più.
Nanni: Ma forse forse l’avrei retto se mi avessero detto che è un film girato da Lucas a 90 anni come ultima botta di vita, tipo Robin Hardy che fa The Wicker Tree.
George: Comunque ‘sto film è la realizzazione del non aver un cazzo da raccontare e raccontarlo lo stesso. In due ore.
Nanni: Star Wars è un maestro di vita come pochi. Hype ventennali distrutti in 6 minuti, creatori della saga che diventano le ultime persone che si vorrebbero a lavorare sulla saga… C’è di tutto.
Stanlio: Quel momento in cui ti rendi conto che sono trent’anni di produzione costante di nuovi pezzi del canone e alla fine quello che si salva sono i primi due film e mezzo. La sproporzione tra effettiva qualità del franchise e adorazione che si becca credo che non abbia paragoni.
Marialuisa: Ma tu pensa, ipotizzi un kolossal in nove atti e sai che il punto più alto l’hai toccato al SECONDO, ma siccome hai fatto lo sborone ora devi fare tutti gli altri. Non deve essere facile.
Nanni: Più si va avanti più penso che la critica e l’opinione pubblica non abbiano massacrato questo film abbastanza.
Stanlio: Conosco gente che dice che non è così male. Posso fare nomi e cognomi.
George: E INTANTO MANCA UN’ALTRA ORA.

LA SIGNORA SKYWALKER

vlcsnap-2015-11-20-00h35m03s284

Nanni: Ma la madre di Ani è la domestica di Lucas? Se no non me la spiego.
Luotto: La mamma di Anakin ha lavorato con Bergman, è incredibile come Lucas si metta d’impegno a far recitare male la gente.
Stanlio: LA MAMMA DI ANAKIN COSA?
Nanni: Ha lavorato con Bergman quindi tipo che è svedese e sta recitando battute che non capisce?
Casanova: WHAAAAAAT.
Luotto: Era in Fanny e Alexander.
Stanlio: Faceva “e”?

RIAPPARE DARTH MAUL

vlcsnap-2015-11-20-00h39m02s511

Luotto: Ecco Darth Maul sul Typhoon!
Casanova: Lo scooter di Maul.
Nanni: VAI RAY PARK È IL TUO MOMENTO!
George: Che fico Maul.
Marialuisa: Oh finalmente un combattimento come si deve. Solo non ho capito perché. Ma sono dettagli.
Casanova: Fine. MACCOSA RAGA.
Luotto: ‘Sta scena è insalvabile.
Stanlio: Ma questi si portano dietro la filippina che gli lucida la nave appena atterrano su un pianeta? Perché quella nave sembrava appena uscita da un autolavaggio di GTA?
Nanni: E se nel prossimo Iko e Yayan facessero a sorpresa i Darth Mauli?
Stanlio: Questi viaggiano più veloci della luce ma hanno ancora i robottini che parlano con la voce di Eloquens.

CORUSCANT

vlcsnap-2015-11-20-00h40m43s920

Marialuisa: Ma perché il ragazzino ha sempre freddo? Sempre. Anche dopo davanti ai senatori. Ha la polmonite?
Stanlio: E’ l’angolo dickensiano, Mari.
Luotto: Coruscant è girato a Gorla.
Stanlio: No no, Coruscant è proprio fico e cheesy al punto giusto.
George: Coruscant spacca. Peccato in un film di merda.
Stanlio: Avessero aperto il film qui…
Luotto: Il bello di Coruscant è che è servita benissimo, se ci compri casa.
Stanlio: Sì sì poi c’è tutto. Tipo da lì dove sono atterrati c’è un Simply a due fermate di spaziojet.
Casanova: Le macchina passano a pattern, se riguardate, ogni 4 una gira a destra.
Stanlio: Sono quelle di Google, si autoguidano.
Nanni: Le transizioni a riga mi fanno morire.
Casanova: Niente, mi piacciono solo i vestiti di Keira.

IL CONSIGLIO JEDI E IL SENATO

vlcsnap-2015-11-20-01h03m32s419

Casanova: Eccolo Samuel!
Nanni: GRANDE YODA.
Luotto: C’è anche uno dei Coneheads.
Casanova: Ma quello con la testa a fiammifero è tipo uno di Incontri ravvicinati venuto male?
Nanni: Ci manca solo Alf.
Stanlio: Howard il p… ah no, già fatto.
Nanni: C’è anche Meg dei 99 Posse.
Marialuisa: C’è una donna nel senato. Quote rosa!
Nanni: Minchia Anakin con le braccia a penzoloni davanti come i bimbi nelle recite della scuola.
Luotto: Ora ci sono gli E.T. da qualche parte.
Stanlio: I seggi levitanti che girano in tondo durante le discussioni. MA CHE CAZZO DI SENATO È DAI BASTA PER FAVORE.
George: YADDAYADDAYADDA.
Nanni: Ma nessuno che dica “STAI FERMO MENTRE TI PARLO, CRISTO”?
George: Federazioni yadda obiezione yadda mozione yadda.

vlcsnap-2015-11-20-01h06m59s689
Nanni: KNEEL BEFORE ZOD!!!
Casanova: Ho visto forse il seggio degli xenomorfi, può essere?
Nanni: Ho visto gli E.T.!!!
Luotto: Ma cosa ci andate a fare in giro per lo spazio, quando a Coruscant avete tutto?
Stanlio: C’è un localino dietro al senato che al mercoledì fa i chupiti a 2€.
Luotto: Ah, è entrato nell’Euro?
Stanlio: E se vuoi di fianco una birreria che c’ha un menù di artigianali lungo così.
Nanni: Ecco di nuovo Anakin con le braccia a penzoloni che dondola prima di cantare Il valzer del moscerino.
George: Madonna du’ ore con sta cosa dei voti cazzoooooo.
Nanni: Sì ma l’hanno detto se Civati vota Renzi o si stacca?
Stanlio: Comunque seriamente, questa roba è la STESSA IDENTICA ROBA che ha fatto Mass Effect qualche anno dopo solo che brutta invece che bella.
George: Cioè un videogioco dove giocavi a votare le mozioni dell’emendamento del trattato?
Stanlio: Sì, solo che miracolosamente in modo interessante. Per esempio c’era qualcosa di grosso in ballo mentre qui boh, perché sono tutti in sbatti? E perché Yoda scambia tutte le frasi TRANNE “May the force be with you”? Perché non dice “The force with you may be”?
Nanni: Perché in realtà, SHYAMALAN TWIST, Yoda ha sempre inteso che sei TU che devi essere con la Forza e non viceversa.
George: In realtà Yoda trolla tutti e parla così apposta per darti fastidio.
Stanlio: Anakin ha appena spiegato il film in tre parole: “I don’t understand”.

I NEIMOIDIANI

vlcsnap-2015-11-20-01h09m44s856

Nanni: FERMI TUTTI ho appena capito chi mi ricordano quei cosi verdi che parlano col cattivo: LUI.
Luotto: Mer-man! era il mio preferito ma non sono mai riuscito a trovarlo nei negozi.
Casanova: Che simpatico.
Stanlio: E’ la parte migliore di questo tuffo nel passato finora.
George: Merdman che buffo.
Nanni: No no io ce l’avevo.
Luotto: Eh ma era uscito tra i primi, io ero troppo piccolo, mi beccai dalla seconda ondata di personaggi in poi.
Stanlio: No, davvero, ma questi sono usciti al cinema con questa roba?
Casanova: Palpatine che cammina all’indietro, tipo moonwalk.
Luotto: Favolosa la papamobile per ologrammi.

LA GRANDE BATTAGLIA

vlcsnap-2015-11-20-01h13m34s437

George: Cioè stiamo pure tornando alla città dei Gungan? CI TORNIAMO LUCAS, SEI SICURO? L’ACCENDIAMO?
Stanlio: A un certo punto nello spaziotempo c’è un istante preciso in cui qualcuno ha detto un “ok” da cui non si poteva più tornare indietro e alla fine è successo questo.
Nanni: E qualcun altro, dieci anni dopo, ha detto a Lucas “puoi tenerti il diritto di veto per le storie di Indiana Jones”.
Casanova: Veramente gli sgusci sono il massimo della vita rispetto a questi ultimi 10000000 minuti.
Nanni: Eh beh i giamaicani col didjeridoo, ovvio. YUSA YUSA something something GUNGAN MISA YUSA.
Luotto: Ma son tutti vestiti uguali!
Marialuisa: Ah oddio sta scena di guerra oribile. The shield un cazzo, che poi ci entrano come niente.
Stanlio: Ahahahaha, i puntatori laser, come gli zarri allo stadio.
George: Ma poi combattono con le lance e hanno lo scudo lazer?
Stanlio: George Hanno upgradato solo lo skill tree delle difese, quello delle armi ce l’hanno ancora con le stat base.
Marialuisa: Guarda come entrano nel the shield.
Stanlio: OUCH TIME.
Casanova: Maccosa!!!
Nanni: SCUDI LASER E SASSI. La tecnologia del futuro.

vlcsnap-2015-11-20-01h22m00s445
Casanova: Basta Jar Jar, per favore. Anche la gag con la palla ci siamo dovuti subire.
Luotto: MA PERCHÉ NON GLI HANNO SPARATO IN CINQUANTA? Se ne vanno!
Luotto: Ok ci sono i finali di tre storyline, nessuna delle quali ho capito o m’interessa. Quattro, anzi.
Nanni: Vai Ray Park, il Mad Dog di Episodio 1.
Marialuisa: Una scena inutile. È solo celolunghismo fra Maul e quei due. E vince Maul che è da solo.
Stanlio: comunque Maul si concentra su Liam Neeson e casualmente tiene a distanza Ewan McGregor, che è inutile e svogliato anche in combattimento.
Stanlio: Io vedo questo combattimento tra alieni verdi e droidi e mi immagino un coreano che pigia velocissimo i tasti della tastiera giocando a Starcraft.
Marialuisa: Come fa Anakin a capire R2D2???
Luotto: Io avevo una calamita da frigo a forma di quelle astronavi gialle lì.
Casanova: Unica roba col design mezzo figo.
Marialuisa: Pulsanti a caso il piccolino. Che tenerezza.
Nanni: Dai basta, Jake Lloyd era il figlio dei vicini di Lucas.
Luotto: Dio la roba di merchandising che mi son comprato prima che uscisse ‘sto film.
Stanlio: Lo stacco dalla scena drammatica con i jedi all’intermezzo comico di Jar Jar che infila non una, non due ma ben TRE gag di fila.
Marialuisa: Voglio che muoia. Voglio che muuuuoiaaasss.
George: Hahahah non mi ricordavo TUTTE ‘STE GAG di Jar Jar.

vlcsnap-2015-11-20-01h43m44s823
Luotto: Unica scena bella del film, per quanto mi riguarda, le barriere di energia rosse lì che dividono Liam Neeson da Darth Maul e loro che aspettano.
Casanova: MA PERCHÉ CI SONO?
Luotto: Per nessun motivo.
Stanlio: Segnalano che Jar Jar sta facendo la gag.
Nanni: Muore Liam, e siamo nelle mani di uno di cui non ci frega un cazzo perché ha avuto zero introduzione descrizione e arco narrativo.
Marialuisa: Esatto, uno che passava di lì proprio per caso.
George: Te ne deve fregare solo perche è Obi Wan.
Marialuisa: Io adesso tifo per Maul.
Stanlio: QUESTA COSA MI FA IMPAZZIRE. PERCHÉ NON HA USATO PRIMA LA FORZA? PERCHÉ DEVI RISCHIARE DI PERDERE SE C’HAI I SUPERPOTERI? Cosa c’hanno, la barretta blu come in Diablo per fare le magie? Il cooldown come in WOW?
Luotto: Comunque bello vedere che già nel passato di Star Wars gli architetti amavano posizionare pozzi senza fondo in mezzo alle stanze.
Stanlio: E’ la signature move della scuola di architettura di Coruscant.
Nanni: Non hanno neanche mai capito i problemi dei sistemi centralizzati se è per quello.
Stanlio: E qui, in questo momento, in questo esatto istante di spieghino, capisci che dei prossimi due film non te ne può fregare un cazzo perché sai già come finiscono, e capisci che i prequel sono un’idea del cazzo e se lo avessero capito anche a Hollywood ci saremmo risparmiati tanto dolore.

IL FINALISSIMO

vlcsnap-2015-11-20-01h28m18s275

Nanni: Io dopo mi riguardo Fanboys.
Marialuisa: Non ho capito bene cosa ha fatto Ani comunque, oltre andare fuori con la navicellina gialla.
Casanova: Ha schiacciato dei bottoni.
Marialuisa: Ah, OK. Apposto.
Nanni: Il funerale vichingo per Liam.
Marialuisa: Anakin è l’accollo di Obi-Wan.
George: Finale speculare a Episodio 4 e tutti a casa.
Nanni: Tutto ‘sto cazzo di film doveva fare due cose: costruire Anakin e Obi Wan. È riuscito a farne malissimo uno e dimenticare l’altro. E invece chi è che ha un arco narrativo? Jar Jar.
Stanlio: Ok, quindi è ufficiale che Jar Jar è il protagonista. Mi sento sporco, è peggio di come me lo ricordassi.
George: È finito.
Luotto: Oh, avete visto com’era brutto?
Stanlio: E nonostante questo abbiamo tutti i biglietti per il 16 o alla peggio il 17 dicembre. Forse vince Lucas alla fine.
Casanova: Che paura, amici.
Marialuisa: Ci vediamo il 2ahahahahhahahahahhHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHHAHAAH.
Casanova: Vaffanculo, ciao raga.

vlcsnap-2015-11-20-01h30m13s269

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

126 Commenti

  1. Grazie. E grazie ancora.
    Il film mi aveva fatto cagare a spruzzo, la recensione mi ha quasi fatto venir voglia di rivederlo. Però no, mi fido di voi. Ciao!

  2. David Pincher

    Qualche mese fa ho iniziato alla saga il mio figlio 6enne, in modo tale da poter andare insieme al cinema il 18 dicembre e vivere quello che diventerà, spero, uno dei momenti fondanti del nostro rapporto padre-figlio.
    Gli ho fatto vedere per ora solo la trilogia originale, e devo dire che sono state grandi soddisfazioni. Addirittura la sua scena preferita è quando Vader rivela a Luke di essere suo padre…insomma, un fine intellettuale.
    Ora, un dubbio mi tormenta. Fargli vedere o no gli orridi prequels? Sa della loro esistenza e per adesso non è stato troppo insistente (forse ha percepito a livello di subconscio che qualcosa non va), ma sono certo che prima o poi tornerà alla carica. Che fare? Esercitare l’autorità paterna e dire “finché vivrai sotto questo tetto quella merda non la vedi” oppure giocare il ruolo del genitore permissivo e sperare che sia intelligente abbastanza da capire quanto facciano cagare?
    Il problema è che in fondo ha solo 6 anni. Jar Jar potrebbe anche piacergli….Non avevo mai pensato che fare i genitori potesse essere così difficile

    • Gavino Pancetta

      Da come ne parli sembra che tuo figlio sia un pargolo sveglio ed intelligente. Sono sicuro che saprà distinguere da solo la merda dalla cioccolata.
      Detto questo, da adepto di Valverde, hai l’obbligo morale di inculcargli in quella testolina un po’ di rigore genitoriale a suon di calci volanti.

    • Fagli vedere i primi Die Hard e spiegagli che alla fine del terzo John McClane cede all’alcolismo e passa al lato oscuro

    • alucab

      i miei vedono solo ed esclusivamente episodio 3 dei nuovi

      e ogni tanto la corsa degli sgusci

    • Caleb

      E’ colpa di genitori come lei se le nuove generazioni vengono traviate dai pregiudizi, nei confronti di film o di qualunque altra cosa.
      Chiunque conosca che non sia della generazione ” la Trilogia Originale è Sacra e inviolabile” apprezza maggiormente i film recenti rispetto agli ormai vecchi ma sempre splendidi primi tre film, i quali presentano gli stessi identici “difetti” dei tanto osteggiati prequel.
      Spiace dover sperare che la vecchia generazione nostalgica si estingua per poter finalmente ritrovare l’obiettività.

    • Clint Hitchcock

      Dopo aver visto i primi 3 film (quelli vecchi) con mio figlio di 10 anni, oggi abbiamo visto La Minaccia Fantasma. Gli è piaciuto, ma come potrebbe essere altrimenti? È pieno di alieni, mostri, droidi combattenti, macchine volanti, astronavi, città e creature coloratissime, e – soprattutto – di tanti combattimenti con le spade laser, che in questi giorni sono la sua passione. La nuova trilogia, per quanto faccia storcere il naso a chi si intende di cinema, è zeppa di cose che agli occhi di un bambino a cui piace questo mondo appariranno bellissime.

    • Ne terremo conto quando apriremo un sito di recensioni per bambini

    • Dario De Nicola

      Ieri, dopo infinite remore e lunghi discorsi (“figliuolo, esistono altri tre film di Star Wars, ma sono terribili. Se vuoi, li vediamo, ma mi devi promettere che ti faranno schifo”), mi ero deciso a far vedere a mio figlio La minaccia fantasma. Purtroppo pero’ il destino cinico e baro ha voluto che il file sul computer si fosse nel frattempo corrotto, e quindi niente film.
      Abbiamo finito per optare per la Guerra dei Cloni, ma dopo mezzora il pargolo ronfava alla grande. Lucas colpisce ancora!

  3. AndreaGnarluz

    Cagliari, tipo Febbraio/Marzo 2000. Mio cuggino mi convince ad andare a vederlo dopo aver fatto passare tutto l’Hype dalla sua uscita e all’inizio dell’ondata d’ODIO Mondiale montante verso “lo stereotipato giamaicano spaziale che parla a pene di segugio e non muore malissimo quando dovrebbe” (tipo su Naboo quando un Predator tra gli alberi lo punta da dietro con il suo mirino, lui non lo nota ma Neeson sì e gli chiede di reggere un momento la sua spada laser….oh no, ancora gli strascichi dell’ODIO!!!). Entriamo in uno dei due cinema vicini ed antistanti al porto, ci ficchiamo in sala nel primo attratti dalle due locandine affiancate (una con Episodio Uno e l’altra con Entrapment con Connery e la Zeta Jones): dopo essere entrati in sala, notiamo d’esserci solo noi ed un tizio mezzo ubriaco, ci guardiamo in faccia e ci diciamo: “vabbè, abbiamo sbagliato film ma chi se ne frega!” Tuttora, al rimembrare questo episodio, ringraziamo gli allora biglietti non nominativi di non averci fatto bruciare i soldi e fatto assistere a questa COSA (visto EONI dopo in tv e maledetto in varie lingue dopo lo spiegone scientifico dello Sforzo, dell’intervento dello Spirito Santo ed altre cose che fanno MALE). Nelle scene tagliate, a Neeson squilla il Nokia 3210, risponde e crea la LEGGENDA: “Io non so chi siete, non so che cosa volete se cercate un ricatto sappiate che non possiedo denaro pero io possiedo delle capacità molto particolari che ho acquisito durante la mia lunga carriera che fanno di me un incubo per gente come voi (la via dello Sforzo, il mio livello di MidiSpirito’s Santos, questi attimi che sto vivendo vicino a McGregor ed a Jar Jar, ecc. ecc.) e se mi imponete di interrompere immediatamente questa COSA che sto cercando di (e qui un CODROPIO tra i denti) “interpretare” la storia finisce qui, non verrò a cercarvi, non vi daro la caccia ma se non lo farete io vi cerchero io vi trovero e vi uccidero”

  4. Landis Buzzanca

    se da ignorante della saga (eccomi!) leggete questo

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Midi-chlorian

    (a parte il nome da dentifricio) sembra questo

    https://youtu.be/qENwEuD__2E

    e comunque, nevah forget

    https://youtu.be/Q4TX6x2WLgk

  5. Toni Già

    Va bene va bene il primo era una schifezza a parte il duello finale ma cosa rischio a dire che episodio II e III erano decisamente meglio e Lucas si è ripreso con quei 2 film? Sicuramente anche dopo i commenti disgustati del pubblico.
    …ho rischiato nessun fulmine mi ha colpito… fiuuuuuuuuu

  6. J.J. JOE

    A questo punto la recensione dell’attacco dei cloni più dell’ episodio VII.

  7. Lou Shaemooneeto

    Ma che fine ha fatto Hayden Christensen?

  8. Lou Shaemooneeto

    Grazie per l’informazione, Nanni. Spero che Roba Cohen&Co. cambino il corso degli eventi descritti ne “Il Milione”. Magari vedere Kublai Khan ordinare ai suoi uomini di ficcare la testa di Marco su una picca.

  9. Nico la Scheggia

    Io al cinema
    alla fine
    quando il rospone solleva la palla e dice tutto solenne
    PACE !

    ho tirato a voce altissima Madonna talmente brutta che ancora adesso ho timore a ripeterla anche durante i concerti Black Metal

  10. Kurtz Waldheim

    Applausi per la recensione (la mia risata piu’ fragorosa sulla battutaccia circa la mamma di Anakin nel film di Bergman).

    Episodio I e’ oggettivamente indifendibile in una ottica Calcistica, ma mi associo a chi ha voluto ricordarci che di fatto si trattava di un film PER bambini che tanto avrebbe portato conunque al cinema anche gli incazzati fan della prima ora (e una volta venduto il biglietto, chi se ne fotte se hai deluso … attenti ora con Episodio VI !)
    Avevo gia’ letto la fan theory su Jar Jar Jedi Oscuro e se fosse vero (ma non lo e’) sarebbe una genialata che di colpo riscatterebbe anni e anni di fegato spappolato dalla rabbia. Io personalmente trovo che Darth Maul (unico personaggio disegnato alla grande) sia stato utilizzato malissimo, con un duello finale poco appassionante.

    A chi sostiene che Episodio I (e piu’ in generale la prima trilogia) e’ noioso posso solo dire questo: e’ invecchiato malino, ma quando usci’ – io c’ero, al cinema Manzoni di Milano a sgomitare fra dentinaia di persone in preda al delirio – vi assicuro che ebbe un effetto dirompente: astrovavi che schizzavano nello spazio, musiche roboanti, un sacco di pianeti alieni, creature bizzarre in ogni inquadratura, e poi robot, sparatorie laser … Nessuno aveva mai mostrato cosi’ tanto ed a quella velocita’! Uscivi dal cinema stordito ed eccitato e avresti solo voluto che non finisse mai. Oggi lo guardi e ti pare lento, vecchio e risaputo, ma solo perche’ dopo di lui la fantascienza “action” al cinema non sarebbe piu’ stata la stessa.

  11. Marco

    Consigliereia visione del trailer del film del bambino del 2005….Madison la freccia dell’acqua

  12. anche a me, m’è parso proprio ‘na cagata, l’ho rivisti tutti su sky (colpa di mia moglie, ma è lei che comanda il telecomando) e sono contento perché così mi sono divertito assai a leggere la rece qui sopra, che guardate anche 2 e 3?

  13. Amici, la teoria del jar jar sith DEVE essere vera, altrimenti come vi spiegate TUTTO episodio 1? Andatevi a leggere la discussione su reddit, non fa (quasi) una piega! Ci sarebbe solo da capire perché poi abbiano cambiato idea prima di far uscire il film…

    “Jar Jar Binks has undoubtedly become the face of everything that is “wrong” with the prequels- he was too silly, too unbelievable, seemingly pointless. If you are able to somehow change the nature of Jar Jar from embarrassing idiot to jaw-dropping villain, suddenly the entire prequel trilogy must be seen in a new light, because it becomes the setup for the most astounding reveal in film history: [CUT]”

  14. Rocco Alano

    Io lo vidi al cinema. Non lo ricordavo come una merda assoluta, ma come un film brutto sì- tanto che non vidi “la guerra dei cloni” finchè non uscì il terzo episodio (di cui, comunque, ho un bel ricordo, se non altro per la scena Anakin- Erode).

  15. The Bang Bang Theory

    Anna, mi unisco a te nel coming out scientifico! Conservazione della massa rules!
    Anche se i 3 S.W. Original mi erano piaciuti (Ewok a parte), ma lungi dall’essere considerato capolavori

  16. Ciobin Legacy

    Sto cagando. Davvero. Sto cagando delle enormità nello spazio sperando che una di quelle navette con dentro gli Jedi resti imprigionata nella merda.
    Ma dico, è mai possibile che ci sia fuori il trailer di Olympus has Fallen 2, ossia il sequel del più bel film d’azione VERA degli ultimi 10 anni e voi, non solo lo ignorate, ma vi mettiate a frignare perché i film per bambini della Lucasfilm fanno cagare ? È una domanda non retorica.
    Qua più che cinema di menare mi sembra che siamo dalle parti del cinema di menarselo.

    Checcazzo. https://www.youtube.com/watch?v=oQhX4JxGHtw

    • Zavits

      @Ciobin Legacy
      Evidentemente di Olympus eccetera non gliene frega un cazzo di niente a nessuno. Pensa te che ingiustiza!

  17. AndreaGnarluz
  18. cecescaper

    Nanni pensa al poveretto di fanboys: tutto quel casino per poi vedere la minaccia fantasma. terribile no?

  19. Felix

    Ottimo commento, l’immacolata confusione, però ha copito anche voi. L’Immacolata Concezione non ha a che vedere con l’Incarnazione ma riguarda il fatto che Maria è scelta fin dalla sua nascita per poter essere madre di Gesù.

  20. jax

    Rivisto ieri sera su Tv8. Me lo ricordavo molto peggio. Al netto di alcune cose completamente sbagliate (i midichlorian) è un film più godibile del previsto, anche nella sua ingenuità o nel suo essere proprio alle origini origini della storia.
    Liam Neeson testa e spalle sopra tutti.

  21. Davide

    Io sono un fan borderline. Mi sono appassionato alla saga di star wars con la serie animata Star Wars: The Clone Wars vedendo appassionatamente tutte le stagioni. Ho visto successivamente Episodio IV, V e VI. Adesso ho visto Episodio I La Minaccia Fantastma. Sapevo delle critiche negative e VOGLIO DISSENTIRE. Vi ostinate a dire che il film è brutto. Ma su quali basi? Parliamo di 2 jedi con forte personalità, un sith come Darth Maul. Uno scontro memorabile. C’è sentimento, storia, efetti speciali (chiaramenti migliori data la tecnologia), anche la musica finale del film ho apprezzato. Episodio IV, V e VI hanno fatto la storia, vengono dati per scontato come memorabili ma se ci mettiamo ad analizzare recitazione, effetti, storia no crediate che vincano a mani basse contro la Minaccia Fantasma. Sembra che sia figo insultare questo film e tutti a insultare. Ripigliatevi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.