Crea sito

Premio Jimmy Bobo: maggio 2016

Rubrica periodica in cui NOI elenchiamo i nomi (veri) più ridicoli che abbiamo letto nei titoli di coda dei film recensiti nell’ultimo mese, e VOI votate il vostro preferito. I vincitori di ogni round si sfideranno ai prossimi Sylvester per il diritto di essere sfottuti e smutandati per un anno intero.
È il Premio Jimmy Bobo: chi, da mito, diventerà leggenda?

Premio Jimmy Bobo: maggio 2016

  1. Lee Broda, Produttore Esecutivo, The Trust
  2. Joe Censoplano, Lighting & Digital Compositor, Captain America: Civil War
  3. Heidi Moneymaker, Attrice, Captain America: Civil War
  4. Victor Pesavento, Music Librarian, X-Men: Apocalisse
  5. Sammy Riparip, Stunt, Showdown in Manila

Voti totali: 912

Loading ... Loading ...

[il vincitore di aprile è Tobias Poppe]

brodo-vegetale

Tags: , , , , ,

17 Commenti

  1. Past

    e non si può lo stesso giorni le comunali e il bobo più ostico del solito…non si può!

  2. Shu-Shá

    Joe censoplano FTW!

  3. BohBeh

    il Censoplano è tipo l’aereo ufficiale dell’Istat.

    comunque chi si loda, si Lee Broda.

  4. John Blacksad

    Le massaie fan la coda
    per toccare la mia broda!

  5. John Blacksad

    Sono molto indeciso tra Sammy Riparip
    (dà l’idea di uno che fa stunt talmente pericolosi
    da avere il rest in peace doppio nel cognome)
    e Shake your Moneymaker

    https://www.youtube.com/watch?v=vn77rGEV6XM
    saccheggiata da
    https://www.youtube.com/watch?v=JOD-M7WZkZQ
    https://www.youtube.com/watch?v=XeNY-_Jo6oQ

  6. John 4°Di Milius

    RINSAVITE!!!
    Heidi Moneymaker!
    Una stuntwoman col nome di una pornostar.
    E ha fatto anche Avengers Grimm!

  7. Sammy Riparip uomo immagine del 2016

  8. LeChuck

    Posso votare Tim Marchiafava?

  9. LeChuck

    E comunque vorrei spendere un attimo una parola di conforto per il povero Victor Pesavento. Si è scelto un lavoro difficile, ma solo i veri uomini affrontano scelte difficili!

  10. Lucas Luke

    Mese moscio questo! Dopo Tobias Poppe e Marko Caka (con Joe Spampinato outsider) mi ero abituato troppo bene.
    Vabbè, ora me ne torno a cercare la parolacce sul vocabolario…

  11. Marco (valori.m60)

    Pur ribadendo che trovo il nome dell’attrice-stuntwoman più suggestivo che ridicolo, io entrerei molto volentieri nel Tunnel of Love con la signorina Heidi Moneyfornothing-Makingmovies: ieri sera fui quindi entusiasta di ridarle la preferenza, come già quattordici mesi or sono, e probabilmente (in assenza di Alexandra Anna Daddario), mi ripeterei anche nell’eventuale àmbito della categoria – ehm – Best Hottie.

    Insomma, ormai ritengo di far parte – con John 4° Di Milius – del suo zoccolo duro elettorale e, senza voler entrare nel dettaglio (a votazioni in corso), mi compiaccio assai per il di lei “trend positivo” rispetto al marzo-aprile 2015.

    Ora tuttavia sono una persona migliore e, diversamente da quanto azzardato in altra occasione, ci tengo a precisare che il pensiero di quali diritti comporti la vittoria finale nel Jimmy Bobo, ai prossimi Sylvester, è stato del tutto estraneo alla conferma della mia scelta; anche perché l’avvenente produttrice esecutiva Lee Creamp… sorry, Lee Broda non sarebbe certo da meno – sotto quel profilo – della nostra Heidi Moneymaker.

  12. Cooking Nemo

    Cazz, io come ho visto Sammy Riparip l’ho votato, ho pensato subito a un fanatico del rippaggio dei film, uno che fa il rip di un rip, uno che ci tiene a “rippare” proprio per il gusto di. I suoi “rippaggi” hanno come intestazione “nomefilm-bdriparip.mkv” vero marchio di qualità.
    In un solo nome il personaggio più ricercato dalla polizia postale di Hollywood e tutta la passione per la pirateria.

  13. Marco (valori.m60)

    Sì, Heidi non me ne vorrà se ammetto sportivamente che Sammy Riparip contiene moltitudini.
    In un solo nomen-omen, egli potrebbe racchiudere anche il personaggio più ricercato da FBI e Scotland Yard insieme: un eventuale copycat, al contempo, di “Son of Sam” e di “Jack The Ripper”.

  14. Bud Spacey

    Sammy Riparip

  15. Rocky Escobar

    Heidi Moneymaker…sa troppo della vecchia cara Heidi che ha lasciato la campagna per fare la spogliarellista

  16. Kevin Pancetta

    Lee Broda cammina sul filo del rasoio tra il grottesco e l’osceno, per me sbanca!
    Pesavento invece lo trovo normalissimo, sarà perchè dalle mie parti ce n’è qualcuno e ci ho fatto l’abitudine ma è colpa mia, consegnando posta ho letto nomi molto più assurdi di tutti i premi Jimmy Bobo messi insieme, ma disgraziatamente non li posso scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.