Crea sito

Aggiornamento Jason Statham: Mechanic – Resurrection

Fatemi subito dire una cosa: “Mechanic” senza il “The” iniziale mi fa venire l’orticaria. È come dire “Ti piacciono Beatles?”. O sei scemo o sei russo.

Mechanic_Resurrection_posterDetto questo: The Mechanic, quello di Simon West, era una bella storia di assassini che costruiva tutto nel modo giusto puntando sul fascino delle uccisioni: la preparazione meticolosa e i movimenti precisi, le mani ferme, come un meccanico. Oltre a questo, la storia personale del mentore ucciso e del figlio aveva abbastanza senso da giustificare l’investimento emotivo. Insomma era un buon film, aveva le cose giuste, bravi no? Quindi farne un sequel doveva essere abbastanza facile: prendi gli elementi che funzionavano, migliora quelli che zoppicavano, trova un buona scusa, dacci dentro con l’azione. Lavoro facilissimo, quindi perché, di grazia, NON MI SIETE STATI A SENTIRE?!??!”^?=£”^=iQWR YQ

asigjasè f

Sulla carta Mechanic: Resurrection aveva tutto il senso di esistere, anche solo per vedere Jason Statham tornare a fare dei film decenti con quel bocconcino di fisico che si ritrova. Sullo schermo invece è di una pochezza che signora mia se nessuno ne aveva voglia perché farlo. Il problema è abbastanza evidente guardando chi l’ha girato: Dennis Gansel, il regista tedesco che dopo L’onda e Napola ho perso per strada per ritrovarlo qui, con le tasche piene di soldi e l’orgoglio rovinato. È il suo primo film su commissione, è il suo primo film action, bisogna vedere se è la sua prima cagata.
Di tutte le cose buone del primo Mechanic questo non ne sfrutta nemmeno una: dà una Jessica Alba a Statham solo per rapiglierla e dargli così La Scusa, butta via tutta la parte meccanica delle uccisioni e si limita a mettere il pilota automatico concentrandosi su Statham che arriva in posto x, uccide tutti e passa a posto y. Che andrebbe anche bene eh, non fosse girato senza alcuna ambizione e diciamo di merda. È praticamente una bessonata tipo The Transporter ma senza il divertimento e quel je m’en fous che fanno delle bessonate un buon quarto d’ora.
Dovessi darvi due motivi per guardarlo non ve li darei, però diciamo che se siete fan di Tommy Lee Jones dovreste vedere come ancheggia in quei cinque minuti di puro oro in cui appare. C’è una sequenza in cui Statham scala un palazzo e finisce sotto una piscina che è abbastanza interessante (infatti è il money shot del poster e del trailer) giusto perché si intuisce il potenziale sprecato, ma tranquilli che viene rovinata dall’incredibile urgenza di trasformare tutto in una gag col tipo che cade dal palazzo tipo Willy il Coyote (ho scoperto che non si scrive così ma non voglio accettarlo). C’è un’altra sequenza discreta in cui Statham fa fuori l’intero equipaggio di uno yacht. E poi?

  • Jason Statham accarezza vinili
  • Jason Statham parla brasiliano
  • Jason Statham lancia razzi a delle barche
  • Jason Statham è costretto a recitare davanti al peggiore green screen della storia
  • Jason Statham si lancia da una funivia, vola e atterra su un deltaplano giallo
  • E sono passati solo cinque minuti

Sembra divertente e per nulla diverso da un Fast & Furious qualsiasi, ma tutto sembra solo un cartone animato orribile senza senso del ritmo e se non altro servirà come metro di giudizio per quelli convinti che far volare macchine sia una una cazzata e non cinema di qualità. Forse se non ci fosse stato Statham lo avremmo o accettato come una cagata divertente (cosa che comunque può benissimo essere se siete persone meno noiose di me) o ignorato totalmente per la pace di tutti i nostri sensi. Invece siamo qua a pensare ai passi indietro che sta facendo quest’uomo e ai passi avanti che dovrebbe fare e tutta una serie di registi e autori con cui dovrebbe collaborare invece che gente a caso in produzioni scarsissime e va bene, un attore dovrà pur lavorare, ma che è una pagnotta se non un panino senza la farcitura, eh, Jason? Punta al panino, Jason. Al panino.
È abbastanza chiaro, tra l’altro, che Dennis Gansel lo odi con tutto il cuore.
Sono un po’ triste.
: (

È un po' che non lo scriviamo: MACCOSA

“Ciao bella, io vado.”

DVD-quote:

“Mi sono rotto le palle, chiamate un meccanico”
Jean-Claude Van Gogh, i400calci.com

>> IMDb | Trailer

Tags: , , , , , , ,

29 Commenti

  1. Maxnataeleale

    Pensare che parte bene, ero tutto gasato poi mi sono fatto due palle così. Che spreco

  2. Nero728

    Mi avete distrutto l’inizio settimana….Aspetto che postiate il trailer di John Wick con i vostri commenti per rifarmi.

  3. Vin Diesel30€grazie

    Boh…io onestamente non ero mica gasato. Il primo mi aveva lasciato del tutto indifferente.

  4. Past

    come tutti i film novità-di-merda si trova da una vita sui soliti posti, provato a vedere un paio di mesi fa a niente, ormai jason è una causa persa…

    si anche per me il primo è l’ultimo film veramente buono che ha fatto.

    • Axel Folle

      Io salvo anche Homefront, comunque sono filmetti appena sufficienti. Alla fine l’unico film che lo vede protagonista che considero una bomba è il primo Crank.

  5. Gianbiscuì Chiwawa

    Come è strana la vita. A me il primo ha fatto noia. Questo mi ha gasato. Statham è tornato a splendere. Del resto picchia, salta, vola, fa esplodere tutto. C’ha la bionda con il culo divino. Avercene film action vecchia maniera come questo.

  6. Benicio del Totoro

    Volevo sono dire che con la prima gif hai vinto l’internet di oggi.

  7. Gabriel Puntello

    Questa (fantastica) rece è esattamente il copia/incolla del mio pensiero una volta visto il film!
    Un potenziale dilapidato, personaggi fatti con la scure, LUI che s’innamora di LEI in 5 sec. netti e per quello fa una strage dopo 10, un Tomme Lee Jones versione Muccassassina…
    Nessun segno, manco minimo, di ironia, di autoronia…
    Pollice verso!!

  8. Ciak Norris

    magari dico una cagata,
    ma la locandina non riprende vagamente quella di MI4??

  9. Salvo

    Non capite un casso di cinema.

  10. Bennett

    Al film daró comunque una chance ma devo ASSOLUTAMENTE FARE UN MEGA OT: ma 2 righe su quella bbbomba di Ash vs Evil Dead???? Porca troia ho appena finito di vedere il 2º episodio della 2ª stagione COME CAZZO È POSSIBILE CHE QUA NON DITE NULLA?!???? Serie devastante

  11. Zen My Ass

    40 Milioni di dollari per ‘sta roba sono da non credersi: ma li avranno spesi tutti in droga e prostitute per le strade di Bangkok, dove il film e’ stato girato?

  12. Renardo III

    Visto con la sbarba qui in Francia due mesi fa. Io sono uscito dalla sala strissimo, mi pareva (forse solo nella mia testa) che Giasone non volesse fare quello che ha fatto, magari un giorno ci sarà un film sul come lo hanno costretto a girare questo Invicta smarmellato di guano. Ammetto aver gioito un po’ quando ha mostrato il suo savoir fair marzialista ma tutto il resto è semplicemente una pietra in più su una carriera in discesa costante

  13. Sia rece che commenti mi sembrano troppo severi, si tratta comunque del film con Statham con più azione (Fast&Furious a parte) che ha interpretato dai tempi di Crank. A me onestamente è piaciuto, una specie di live action scemotto di Hitman, scemotto sì ma noioso no dai, ci sono morti ammazzati ogni due per tre, qualche bella trovata (vedi scena piscina) e ritorna pure a menare le mani.

    Poi d’accordo, non siamo dalle parti di Crank e manco di un Luc Besson in forma, però dire che dopo i vari Blitz, Killer Elite, Wild Card, Homefront ecc… Statham ha pestato un’altra merda è ingiusto. Per me qua si è rimesso sulla retta via.

  14. Toni Già

    Jean Claude yacht si scrive yacht non yatch: ACCETTALO!
    In fondo il buon Statham ha fatto solo la serie Transporter di interessante (a parte il 3° di cui non mi piace il montaggio), prima e dopo non un granchè.
    I Crank sono troppo svalvolati per quanto divertenti.
    Ora è entrato in F&F e un pò si ripiglierà ma quanto potenziale sprecato.

    • Michael Gnaglas

      “In fondo il buon Statham ha fatto solo la serie Transporter di interessante…”
      Lock & Stock ? Snatch ? Fantasmi da Marte ? Dicono niente ?
      Non saranno propriamente film calcisti, ma cacchio quantomeno “interessanti” sicuramente lo sono.

    • Axel Folle

      Sì Michaels ma sono film corali dove il ruolo di Statham non è mai centrale. Ovviamente si parla dei film in cui Jason è protagonista indiscusso. Comunque per me la saga di Transporter è roba loffia con qualche schizzo di bei momenti (il primo più che altro, dei seguiti già non salvo granché), le vere bombe sono i due Crank.

  15. Cristoforo Nolano

    Un’oretta e mezza di Giasone che mena gente, headshotta a destra a sinistra e fa il bullo del quartiere. Oh, a me non è spiaciuto affatto.

  16. Mad Rockatansky

    Sequel fiaccotto.

    Salvo giusto la scena della piscina sospesa…
    Per chi soffre di vertiginoni come, fa abbastanza stringere le gonadi.

  17. Chayton

    Scorrendo i commenti mi è parso (oh-oh, mi è semblato di vedele un gatto) che qualcuno annoveri Killer Elite tra i film scarsi di Statham. Amico, stai scherzando col fuoco.

  18. Fra X

    Mi sta simpatico perché se lo è visto mia mamma assieme addirittura un pò a mia sorella (!!!) come hai bei tempi dei filmoni e dei B-movie su Italia 1!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.