Crea sito
Nannibal “Nanni” Cobretti nasce da genitori umani ma cresce in laboratorio come cavia per un esperimento militare che consiste nell'obbligarlo quotidianamente a proiezioni coatte di una selezione enciclopedica di film violenti del glorioso ventennio (’73-’93). Dovrebbero trasformarlo nella perfetta macchina da guerra, ma gli unici effetti visibili, ad oggi, sono i Ray-ban a specchio che gli si fondono fissi sugli occhi. E il fatto che quando va in overdose di zuccheri gli escono artigli dalle nocche. In seguito a una pesante reazione allergica al trailer di “500 giorni insieme” decapita i tre gatti della vicina e ne infilza le teste nelle lancette dell’orologio della torre del Comune. Dopo un delicatissimo T.S.O., un’equipe medica di specialisti gli consiglia di aprire “I 400 Calci” come terapia psico-telematica sperimentale per livellare gli equilibri di testosterone. Risiede ufficialmente a Londra, dove si ostina a non mollare la sua professione quotidiana di poliziotto privato nel Murder Mile di Lower Clapton. Per ora sembra tutto sotto controllo. Ma sì, insomma, qua dentro è il capo.

Il Re dell’impossibile: Flash Gordon (1980)

A volte Lo Sbaglio trova gente dalla scorza dura che sa come affrontarlo e trasformarlo in un film memorabile.   »

Missione di giustizia, ovvero un articolo per farvi scoprire Missione di giustizia (1992)

In cui andiamo in missione di giustizia per farvi riscoprire un film intitolato Missione di giustizia che parla di un tizio che è in missione di giustizia contro un’organizzazione chiamata Missione di giustizia. Da qui anche il famoso podcast Missione di giustizia.  »

Che cos’è uno sciacallo: The Haunting of Sharon Tate

Uno dei casi di cronaca più famosi, complessi e sconvolgenti della storia diventa un piccolo horror veramente scemo.  »

Figli di Kickboxer: Mark Dacascos in Drive (1997)

Avete scoperto quella cartola di Mark Dacascos in John Wick 3? Coprite le basi e recuperatevi questo.  »

#EsisteDavvero: I Spit On Your Grave – Deja Vu, il rape & revenge formato epico

Altro che quel fighetto pettinato del reboot di Halloween.  »

Pet Sematary spiegato bene

E anche Cimitero vivente è stato riadattato per venire incontro alla soglia di attenzione di un ubriaco appena sveglio che ha preso una botta in testa.  »

L’altra faccia del menare: Dragged Across Concrete

Un film che vi sfida a guardare Mel Gibson che fa Mel Gibson. Ne siete capaci?  »

Come si confeziona un gran finale: Avengers – Endgame

L’ASSASSINO È stiamo scherzando, niente spoiler. Ma sì, parliamo anche di cose che non sono nel trailer, altrimenti c’è poco da dire che non sia già sotto gli occhi di tutti.  »

“Ribalta la prospettiva, Johnny”: Cobra Kai

Il sequel povero e super-tardivo di Karate Kid si presentava come il più improbabile e disperato dei recuperi nostalgici, e si è rivelato il migliore. Vi raccontiamo perché.  »

Premi Sylvester 2019: i vincitori

Serata finale! L’ultimo pirotecnico filmato di premiazione, più la lista completa dei vincitori inclusi i premi assegnati dalla redazione.   »