Crea sito

Archivo delle Categorie: divagazioni

Premi Sylvester 2018: La premiazione (atto terzo)

I prodi George Rohmer e Toshiro Gifuni dalla giungla di Val Verde e la meravigliosa Andrea Delogu da sotto la doccia annunciano Premio Cagnaccia, Miglior Combattimento e Miglior Attrice.  »

Premi Sylvester 2018: La premiazione (atto secondo)

La sadica Cicciolina Wertmüller premia Miglior Manzo e Miglior Atleta mentre la nostra seconda guest star Giacomo Bevilacqua premia il Miglior Attore.  »

Premi Sylvester 2018: La premiazione (atto primo)

Bongiorno Miike (di sua spontanea volontà) e la guest star Colapesce presentano Miglior Maccosa, Premio Cagnaccio e Miglior Morte.  »

Premi Sylvester 2018: le nominations

La Grande Schiacciata di Bottoni è qui. Votate come se non ci fosse un domani.  »

Sylvester 2018: elenco completo dei film eleggibili

Non uno di piuù non uno di meno, a scanso di equivoci e in totale trasparenza.  »

Terzo Convegno Mondiale del Cinema di Menare: “Commando, o del cinema che si adatta a Schwarzenegger”

Oggi esce in tutte le librerie e negozi on line il Manuale di Cinema da Combattimento. Per l’occasione, direttamente da Lucca 2017, abbiamo un video di Jackie Lang che vi racconta uno dei pezzi inediti.  »

Terzo Convegno Mondiale del Cinema di Menare: “Il bingo di Shane Black” (+ Colpo Basso)

In cui, direttamente dal trionfo di Lucca 2017 e in preparazione alla nostra imminente miniserie Colpo Basso, Quantum Tarantino vi insegna a riconoscere i tratti distintivi del cinema di Shane Black.  »

Terzo Convegno Mondiale del Cinema di Menare: “Il cinema di kaiju in USA e Giappone” (+ Last Kaiju)

In cui, direttamente dal trionfo di Lucca 2017 e in preparazione all’uscita del primo volume di Last Kaijū, George Rohmer vi spiega le differenze fra il cinema di kaiju americano e giapponese.  »

Mi si nota di più se non vengo o se vengo e spacco tutto? Il Terzo Convegno Mondiale del Cinema di Menare è accaduto

Cos’è successo, per la terza volta, al Convegno di Menare di quest’anno.  »

Le 10 migliori Blue Steel di Michael “Zoolander” Dudikoff

“Sono un sirenetto papà! Un SIRENETTO!!!”  »