Crea sito

Archivio delle etichette: ang lee

L’America Presenta: la Cina – La Tigre e il Dragone 2: Sword of Destiny (o anche: “2 Tigers 2 Dragons”)

In cui facciamo i conti col wuxia che ha rovinato i wuxia. Also starring: Donnie Yen.

George Rohmer

Salvate il soldato Vin

Cioè, Vin Diesel fa un film con Ang Lee! E’ tipo Nanto e Hokuto che aprono una pizzeria insieme!

The Avengers: i ragazzi ringraziano.

Partiamo bassi. È una vita, un’intera vita che noi si attende questo film. C’è poco da dire: The Avengers è uno di quei titoli che abbiamo sognato sin da piccoli, quando la nostra occupazione principale era muovere con le mani i puppazzielli dei nostri eroi e fare i rumori con la bocca. Ora che ci […]

Menù Deluxe: The Flying Swords of Dragon Gate + intervista a Tsui Hark!

La Berlinale non è tradizionalmente un festival che fa al caso nostro. Molti autorini e autoroni, molti VIPsss, molta intelligenza vera e/o presunta, poche pizze, poco sangue e poche ‘splosioni. Però quelle volte che capita ci facciamo trovare pronti. A questo turno la dritta era la presenza del maestro Tsui Hark, un uomo che ha […]

Finalmente parliamo di Hanna! Evvai!

Ma vi rendete conto? Due anni e mezzo che ho aperto I 400 CALCI e, con tutti i film dal pedigree impeccabile che ci sono in circolazione, la recensione che ha ottenuto il record mondiale di richieste impazienti è quella di un film del regista di Espiazione su una bambina troppo giovane per tirare calci […]

Menopeggio TV: Razorback: oltre l’urlo del demonio.

Minirecensione in dieci punti da leggere stasera davanti al televideo.
Razorback: oltre l’urlo del demonio.

(Razorback)
DOVE: Raisat Cinema
QUANDO: 23.35 (ma io una mano sul fuoco non ce la metto per nessuno)    
1) E’ un film su cinghiali australiani assassini con la corazza da armadillo che si nutrono di carne umana. Perchè io valgo.
2) E’ un film […]

Halloween 2: la notte degli Zombie (hahaha! buona questa)

Considerando la fretta disumana con cui era stato annunciato, preparato e buttato fuori, da questo Halloween 2 ero pronto ad aspettarmi un passo falso di quelli di cui era capace solo il peggior Craven.
Rob Zombie parte di inerzia, citando l’incipit dell’originale sequel di Rick Rosenthal e infilando il suo solito mix di omicidi brutali e […]