Crea sito

Archivio delle etichette: Atto di Forza

Last Action Hero, o di quando Schwarzenegger rischiò di diventare davvero l’ultimo eroe d’azione

La storia di una parodia dei cliché dei film d’azione scritta, diretta e interpretata dagli inventori di quegli stessi cliché, e rivolta ai bambini.

Secondo Convegno Mondiale del Cinema di Menare: “Quando Paul Verhoeven uccise il blockbuster violento”

L’intervento del boss fa chiarezza sul momento preciso in cui il Rated R è stato bandito dal cinema mainstream e perchè

Venimmo, vedemmo, tenemmo il Secondo Convegno Mondiale del Cinema di Menare

L’evento più atteso dell’anno è tornato, e nulla sarà più lo stesso

Per quello che ha da fare, fa il militare: Capitan America – The Winter Soldier

Ho paura che gli Americani non possano più sparare agli Indiani (vacca, gli Indiani).

Elysium, il nipote di Torus.

Elysium: due spanne sopra Oblivion ma quattro sotto Soylent Green.

Total Recall: How To Inserire una tipa con tre tette in un film del 2012

Quei film per cui “sei sicuro che il tuo io più profondo sia in realtà quello che tu pensi di essere in un mondo in cui forse tu non sei quello che sei ma comunque ti ciuli Kate Beckinsale e quindi non sei contento e vuoi farti pure Jessica Biel”? Ecco. Un pacco annunciato.

Ricercati ufficialmente morti: BASIC INSTINCT (Paul Verhoeven, 1992)

1992: è ottobre. Il che significa che sono quasi 11 mesi che attendo questo momento. Finalmente posso vedere, in modo del tutto tranquillo e legale, un film “vietato” al cine. O meglio: finalmente ne esce uno interessante. E con “interessante” intendo “diretto dal regista di Robocop“. Il divieto è ovviamente appena ai 14, ma essendo […]

Se domani arrivo in ritardo è colpa de I Guardiani del Destino.

Philip K. Dick è uno degli scrittori di fantascienza. Uno dei – quanti saranno? – quattro, cinque scrittori di fantascienza per cui vale la pena vivere. Ognuno di voi avrà i suoi preferiti per cui, per evitare di menarci subito forte ed intasare i commenti di “ma non hai citato questo che è troppo il […]