Crea sito

Archivio delle etichette: bambini orribili

The Witch: il Bestiario angloamericano definitivo

In cui Cicciolina parte da storia e filosofia per arrivare al miglior caprone stregato della storia.

Poltergeist: inutili presenze

Un bignami del remake non necessario.

Fiamminga paura: la recensione di Cub

È più importante che un horror spaventi o sappia creare atmosfera? Lo slasher pre-puberale di Jonas Govaerts tenta di rispondere.

Il fermo-immagine del lunedì

Cimitero vivente

Speciale S. Valentino: “Love Actually”. Ora so che sono immortale.

In cui si avvicina S.Valentino, e la redazione dei 400 CALCI si chiede: è più forte l’amore o l’orrore? E di conseguenza, invece di parlarvi di film d’orrore che ci fanno innamorare, abbiamo affrontato film d’amore che ci terrorizzano a morte. Leggete a vostro rischio e pericolo.

Due sere fa su Retequattro davano una versione di […]

La memoria del pesce rosso: “Classe 1999″ (Mark L. Lester, 1990)

Il lato negativo di Internet è che ci fa credere di sapere tutto. Così finiamo per rimuovere i dettagli-chiave dei film. Oppure, al contrario, ci restano in testa solo cazzate.
In questa rubrica un redattore dei 400 Calci prova a ricostruire un film visto qualche anno fa senza usare Wikipedia per riempire i […]

“Burning Bright”: cavalca la tigre e quando è stanca SPARALE.

Buongiorno a tutti. Spero vi siate svegliati dell’umore giusto e abbiate provveduto a una colazione ragionevole.
E’ da tanto che non scrivo sui 400 Calci, e la ragione è molto semplice: i film che vedo.
Negli ultimi tre mesi io ho visto:
– film brutti;
– film belli che non hanno spazio sui 400 Calci, in quanto il campo […]

“Triangle”: fuori da casa mia c’era un cartello con scritto Deposito Di Donne Morte.

Il rapporto che mi lega ai film ambientati su una barca è lo stesso che lega Nanni Cobretti ai film di alta montagna, e si riassume in HA HA HA HA CAZZI VOSTRI. Io non prendo nemmeno il traghetto per l’Elba. E abito AL MARE. Localizzami questo.
Guardo quindi sempre volentieri i film di trucitudini al […]

Fermi tutti, ecco l’hype del DECENNIO.

Acquattato nel buio, sotto il titolo criptichino di Burning Bright – se non avete fatto i compiti di Letteratura Inglese non vi dirà niente – si nasconde un sicurissimo candidato al titolo Il Film Dell’Anno Per La Redazione De I 400 Calci.
Riassunto:
“Thriller incentrato su una giovane donna e il suo fratellino autistico intrappolati in una […]