Crea sito

Archivio delle etichette: blumhouse

“The horror! The horror!”: Blumhouse’s Fantasy Island

Tratto dalla mitica serie tv anni ’70, un film in cui la migliore in campo è Lucy Hale.

Kang e Kodos presentano: The Hunt

Fottesega delle “controversie” quando Betty Gilpin ha un fucile d’assalto.

Ora c’è, ora non c’è più! La recensione di L’uomo invisibile – The Invisible Man (2020)

Prima le buone notizie: Johnny Depp ce lo siamo levato dalle palle. E poi le ottime notizie: è pure un bel film!

MeTooxploitation: la recensione di Black Christmas (quello del 2019)

In ritardo per voi: un film di Natale a marzo. Ma tanto è anche un horror senza l’orrore, quindi a ‘sto punto vale tutto.

Omen of Steel: la rece di L’angelo del male – Brightburn

Il vero supereroe dei nostri tempi è Jason Blum e James Gunn lo sa

Tonni di un futuro futuro: la recensione di Upgrade

Quando non puoi permetterti il branzino, il tonno può andare bene uguale.

Ora combattiamo: la rece di La prima notte del Giudizio

Violetta Bellocchio vi spiega la saga di The Purge, la quale a sua volta vi spiega come stiamo messi. Stateci.

Sette piccoli idioti: la recensione di Truth or Dare

Dove Stanlio Kubrick va in Messico e torna con la fazza deformata tipo il video di Black Hole Sun

Ti goes Western: In a Valley of Violence

Di quella volta che la Blumhouse, casa di produzione horror, chiamò Ti West, un regista horror, per realizzare il sogno di Ethan Hawke: fare un western. Wait, what?

The Conjuring 2 – Il Conguaglio

Di quella volta che James Wan tornò sul luogo del misfatto ma senza tanta voglia.