Crea sito

Archivio delle etichette: captain america

Il primo Avenger, versione discount: Captain America (1990)

Negli anni ’80, la Marvel aveva venduto i diritti dei suoi personaggi più famosi alla squattrinatissima Cannon…

Il trailer di Captain America: Civil War o Avengers: Calcetto

In cui la Marvel sembra sgonfia ma il margine di sorpresa è alto.

Stanlio Kubrick

Amici, dovete spiegarmi una cosa sugli Avengi

L’inesperto redazionale di fumetti Stanlio Kubrick ha una domanda da farvi

Il fermo-immagine del lunedì

Captain America

“Easy Rider: The Ride Back”. Ovvero: Born to be WHY?

Il sequel di Easy RIder di cui nessuno ha mai sentito la necessità e di cui tutti si chiedono il perché.

Violenza Domestica: Dicembre 2011

USCITE ITALIANE
Pontypool, Bruce McDonald (2008)
Minchia ho visto Pontypool così tanto tempo fa che fosse stato un film del cazzo me ne sarei già totalmente dimenticato, e invece è una figatona, con un Stephen McHattie in particolare stato di grazia e un Bruce McDonald in piena trance aristotelica. Lo sapete perchè Bruce McDonald mi piace da […]

Quella volta che Wim non scrisse il pezzo su Capitan America, suscitando le ire di Nannibal Cobretti

Non vorrei passare per stronzo, ma non ho la minima voglia di fare una recensione di Capitan America. Non è colpa del film, ma insomma. Nanni me l’ha chiesto fiducioso, mi ha raccontato tutto quello che dovevo sapere del regista  (“boh, vedi di controllare su IMDb“) e mi ha gasato con la sua ossessione per […]

The Mini-Chris Evans Appreciation Society

A voi il secondo trailer di Capitan America che, esattamente come quell’altro, scema drammaticamente di interesse a partire dal minuto 1:06.

Capitan America: il primo incompreso

Brava Marvel! È un trailer sorprendentemente ben fatto. Con qualche riserva.
Parte benissimo: Steve Rogers, un giovane timido e gracilino, è continuamente maltrattato dai bulli, ma ha un cuore grande così e vorrebbe solo sentirsi accettato. Chris Evans, in un ruolo strappato a Christopher Mintz-Plasse, è sorprendentemente perfetto. Dopodiché poteva diventare una bellissima, commovente storia in […]