Crea sito

Archivio delle etichette: drive

Scuola Guida: Driver – L’Imprendibile, il film che dovevate aver già visto

Prima di Refn e di Wright ma anche prima di Michael Mann c’era questo film che ha fatto l’inception del nuovo cinema d’azione nei loro cuori

The Neon Demon: bello bello in modo assurdo

In cui Nicolas Winding Refn se ne fotte e a una certa spunta pure Dario Argento.

Speciale Robocop: come José Padilha è diventato uno dei regaz

Arriva Hollywood e dice: “Oh, José, vuoi fare il remake di Robocop?”. E lui: “Certo!”. Ma chi è questo José? Da dove viene? Cosa ha fatto? Enrico Ruggeri e Marco Berry ci guidano alla scoperta di un talento del cinema brasiliano, tutto samba e frango. Che forse voi non lo sapete ma frango in portoghese vuol dire “pollo”. Giuro.

Il Mandrillo batte L’Artista. 2 a 0.

Sigla. Prima di tutto. Che vi vedo già che mi ciurlate nel manico.

Carichi? Ecco, allora: quest’anno c’è stata polemica per i premi, eh? Qui a Casa I 400 Calci, c’è stata la polemique legata alla stravittoria del film Drive che ha stracciato tutto e tutti, e che soprattutto ha fatto arrabbiare i fan quelli duri […]

Violenza Domestica: Febbraio 2012

USCITE ITALIANE
Fright Night – Il vampiro della porta accanto, Craig Gillespie (2011)
Potrei partire con l’ennesimo pippone sui remake che non finisce più, ma tanto sapete già tutto quindi riassumo: il remake uguale all’originale è inutile; il remake di un film bello è inutile e probabilmente anche brutto; il remake di un film brutto è […]

Alla vs. cortese attenzione: Drive

In realtà ha già detto tutto Luotto, però il film in Italia ci esce oggi e, siccome che mi dicono che lo stanno pubblicizzando quasi ai livelli che merita per cui è facile che lo diano persino vicino a casa vostra, spendo due parole anch’io.
Pronti?
Allora: innanzitutto Drive è anche il titolo di un semi-capolavoro con […]

Drive: la curva, la strada, la folla che grida MIRACOLO

Io, l’ultima volta che sono uscito dal cinema con questa sensazione in testa, mi ricordo benissimo quand’era.
Prima vi dico quand’era, poi vi racconto la sensazione.
Era una rassegna “Venezia a Milano”, anno 2005, il film era Lady Vendetta e la proiezione era stata una bella caciara di cinefili impazziti, travet traumatizzati, critici accalorati, vecchie gesticolanti. Per […]