Crea sito

Archivio delle etichette: ed harris

Sharknado ora ha un prologo e si chiama Geostorm: la recensione

Quando il tuo cuore batte per il Bayhem ma la tua mente vuole la catastrofe

Tema: il mio Stephen King preferito al cinema – Cose preziose

Dove Stanlio Kubrick trasfigura di fronte a Max von Sydow che fuma il sigaro con aria mefistofelica

Nel dubbio, spacca tutto: la recensione di Madre!

Volevate che le major tornassero a fare film pazzi e coraggiosi? Eccovi accontentati.

Run all night, taken non stop to the unknown grey, un nuovo originale film di Liam Neeson

In una città che se ne fotte c’è un uomo come tutti quelli dei precedenti film di Liam Neeson che in fondo in fondo desidera solo morire sparato

Liam senza telefono? Run All Night (trailer)

Cos’è, non c’era campo?

Ricercati Ufficialmente Morti: “Uomini Veri” (1983)

un film generato, e non creato, della stessa sostanza di cui sono fatte le palle quadrate.

Pensavo fosse Dolph e invece era Demo Morselli: la recensione di Puncture Wounds

Anche nel 2014, se torni dal fronte non trovi posto come parcheggiatore. Se poi ti bruciano pure viva la famiglia, la vendetta è dietro l’angolo.

Speciale San Valentino: Appaloosa (2008, di Ed Harris)

Dove la dura legge del selvaggio West non può fermare l’amore tra Ed Harris e Viggo Mortensen, ma Bridget Jones sì.

E la locomotiva sembrava fosse un mostro grosso: la recensione di Snowpiercer

Voi cosa siete disposti a fare per amore? Noi siamo quasi morti sulle strade innevate, poi siamo sbucati all’estero per vedere uno dei film più belli dell’anno nonché il miglior connubio tra blockbuster orientale e occidentale mai prodotto finora, e per concludere abbiamo vomitato tutta la cena.

Consigli per l’arredamento: Cose preziose

Cose preziose