Crea sito

Archivio delle etichette: fazza

Fatti male: 12 Rounds 3: Lockdown

Il terzo capitolo di una saga che fino ad oggi ci aveva offerto su un piatto di plastica dei wrestler alle prese con Mogli Bionde Rapite e che oggi invece cambia le carte in tavola senza che a nessuno gliene fotta nulla. Ma zero proprio, eh?

Le Basi: Sylvester Stallone. Rambo III (1988)

Stallone vuole fare il film definitivo. Mette insieme un dream team per poi licenziarlo e fare di testa sua. E qualcosa non va per il verso giusto.

Atlantic Rim Job: poverinos united

Di quella volta che preso dallo sconforto ho scritto una lettera d’amore dedicata a quelli ricchi.

Mostrologia: Gremlins

A grande richiesta nostra, torna l’appuntamento con la rubrica Mostrologia. E da questa volta includiamo pure quelli bassi e non solo gli amici di Godzilla. E daje di Gremlins!

Grupo 7, quando il degrado è foriero del morbo della Morte

Di quella volta che per ripulire Siviglia dalle iniezioni della Morte, chiamarono dei pazzi criminali che però facevano i polizotti.

Voyager presenta: Non Aprite Quella Porta 3D

Quei film che incredibilmente, contro ogni aspettativa e contro ogni pronostico si rivelano poi brutti. Ma in 3D fatto molto male.

La Good ol’days Production presenta: Jack Reacher

In cui Tom Cruise rilancia il concetto di “vecchio film d’altri tempi”

Perdere la retta via: Halloween 3

Quando eravamo piccoli era uno dei nostri sogni nel cassetto. Oggi l’abbiamo visto e lo possiamo dire con una certa serenezzitudine nel cuore: Halloween 3: Il Signore della Notte fa schifo. Però due ghigne in compagnia te le puoi pure fare.

Il Migliore degli Anderson presenta: Resident Evil – Retribution

La cosa bella dei film di Resident Evil è che vado sempre a vedermeli il primo giorno di programmazione anche se tutto quello che mi ricordo degli episodi precedenti è: “C’era Milla che ammazzava una caterva di zombie”.

The Tall Man (Dal regista di Martyrs!)

In cui seguiamo le disavventure dell’infermierina Jessica Biel nel nuovo film dell’orrore del regista di Martyrs, ovvero uno dei film più terribilissimi della storia del cinema terribile.