Crea sito

Archivio delle etichette: Io vi troverò

Io vi troverò un elefante e una bambina. La recensione di Furie

Quelli bravi ve lo venderanno come un Io vi troverò al femminile. Gli amici preferiranno dirvi che è The Protector con un elefante molto più piccolo e parlante e umano.

Io vi troverò un’altra volta (trailer)

Ma la volete smettere di rapire i parenti di Liam Neeson???

Alla vs. cortese attenzione: Drive

In realtà ha già detto tutto Luotto, però il film in Italia ci esce oggi e, siccome che mi dicono che lo stanno pubblicizzando quasi ai livelli che merita per cui è facile che lo diano persino vicino a casa vostra, spendo due parole anch’io.
Pronti?
Allora: innanzitutto Drive è anche il titolo di un semi-capolavoro con […]

Hobo with a shotgun: mi è piaciuto.

Evvai! Una recensione positiva! Un film pericolosissimo, ma che non mi ha deluso! Sono quasi commosso. Stavo iniziando a pensare di essere diventato una di quelle borse che si lamentano sempre, uno di quei cinici snob che fanno i superiori ma in realtà sono solo invidiosi. E se nel mio inconscio, a mia insaputa, volessi […]

Mamma voglio fare l’assassino: The Mechanic

Jason Statham entra in un club. Si siede a un tavolo, da solo. Passano 12 secondi: una megapatata lo nota e inizia a ballare in modo provocante invitandolo in pista. Lui sorride, ma non cede. Altri 18 secondi e sono a casa di lei a trombare come animali. Jason Statham fa il meccanico, ovvero l’assassino […]

Fascinema: “Io vi troverò – Taken”

In cui IL MALE sta OVUNQUE, e Liam Neeson divide l’umanità in due gruppi: sporchi approfittatori e compagni che sbagliano.

From Paris With Love: svalvolati dans la route

Non sono un gran fan di Io vi troverò. Se il tuo protagonista è stereotipato duro e i dialoghi fanno schifo esattamente come in un qualsiasi film di Steven Seagal, che senso ha chiamare a interpretarlo Liam Neeson? È pura, vigliacca, fastidiosa ipocrisia. Come dice il Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama: un maiale […]

Da Parigi con tamarraggine come se piovesse

Questa onestamente mi ha colto impreparato. Dopo il fortunoso successo di Io vi troverò mi aspettavo che a Pierre Morel offrissero subito qualcosa di più sostanzioso, che so, minimo qualcosa con Bruce Willis. E invece eccolo prima con questo progettino assurdo in cui se ne torna in patria, di nuovo sotto l’ala di Luc Besson, […]

Croci rovesciate: Codice Genesi

Per chi si fosse collegato soltanto in questo momento, Croci rovesciate è una rubrica (molto) saltuaria dei 400 Calci in cui ci occupiamo dei film ad argomento religioso, in particolare quelli della concorrenza.
A parte questo, io a leggere un titolo come Codice Genesi penso inevitabilmente a uno di quei thriller che danno su Rai Due […]