Crea sito

Archivio delle etichette: mario bava

Cani arrabbiati di Mario Bava, ovvero “Del cinema di sudare”

Quella volta che Mario Bava decise di fare un poliziottesco e ne uscì un horror autostradale.

First Action Hero: Le fatiche di Ercole (1958)

Il padre di tutti i film mitologici di menare

E se uno svizzero ti dice: Berberian Sound Studio

Volete le botte? Volete il sangue? Volete i combattimenti acrobatici? Non ce li abbiamo. Che ne direste, invece, di un non-horror cervelloticone tutto basato sulla ripetizione ossessiva di suoni e immagini neanche troppo disturbanti? Se dite che è un capolavoro, garantito che vi limonate una di scienze della comunicazione. Noi qui ne parliamo male, e quindi cicca.

L’archetipico e orribile segreto del Dottor Hichcock

Il dottor Hichcock oltre a essere un medico brillante è anche un mad doctor sessualmente estremista, peggio di Vittorio Sgarbi: è un necrofilo.

Il fermo-immagine del lunedì

L’odissea

Consigli per l’arredamento: Gli orrori del castello di Norimberga

Gli orrori del castello di Norimberga (Alta qualità – Compra)

Death Race 2: impossibile sbagliare

Fate conto di avere davanti Carlo Lucarelli. Magari giusto un po’ più bellino, ma con quel piglio lì. Vi guarda dritto negli occhi con fare serio e vi dice: “La storia che vi vogliamo raccontare inizia a Copenaghen, in Danimarca. Nel lontanissimo 1917, nasce Ib Melchior…” Io non lo sapevo, ma la penna di questo simpatico […]

Arrivederci Dino, ci mancherai di brutto.

L’amico Roberto Croci, a.k.a. La Bestia,  è partito da Milano alla volta di Los Angeles 20 anni fa. Non è ancora tornato. Gira in Vespa, tifa Inter e scrive per Vogue, XL e Velvet. Ha lavorato al fianco di Dino De Laurentiis per ben 15 anni. Gli abbiamo chiesto di ricordarlo.

“Buongiorno dottore, come sta?”
Queste sono […]

Consigli per l’arredamento: La maschera del demonio

La maschera del demonio (Alta qualità – Compra)

Corman il Barbaro

Stavo scrivendo una recensione per I 400 Calci sul film The Graveyard e rileggendola ho trovato questa frase: “…quasi un omaggio al re del b-movie per antonomasia, si sarebbe tentati di dire Roger Corman, ma viene più spontaneo citare John Carpenter – in quanto se Carpenter con il suo cinema si pone al confine tra […]