Crea sito

Archivio delle etichette: Martin Scorsese

40 anni di cinema di supereroi: Superman (1978)

Il film-evento da cui partì il genere più popolare che esista oggi al cinema, nonché il film perfetto da mostrare a qualcuno che non sa cos’è il cinema.

Menace II Society: Young, Black Goodfellas Not Givin’ A Fuck

Il miglior gangsta movie west coast della prima metà anni ’90. Che detta così sembra una categoria leggermente ristretta ma invece possiamo citare almeno altre due titoli. Ma questo è il migliore.

Le Basi: Sylvester Stallone. Rocky Balboa (2006)

Il vero ritorno alle origini, in cui Stallone non ha nulla da perdere, ci mette un cuore grande come una casa e tira fuori un altro capolavoro.

Le basi: John Milius. “Milius” (2013)

Il documentario sul regista simbolo del cinema da combattimento

Ricercati Ufficialmente Morti: Angel Heart (Alan Parker, 1987)

Negli anni ’80 Mickey Rourke ha avuto a che fare col diavolo, e oggi ha la faccia inguardabile.

Shutter Island – Contrappunti di violino is the way.

Il cinema classico americano è il genere che più di ogni altro al giorno d’oggi si trova i franchi tiratori in casa. E su questo non ci son cazzi. D’altra parte è quasi sempre uno sport al quale è bellissimo partecipare, ma ti ritrovi accanto a questi loschi figuri consumati dal mestiere del pensatore che […]

Shutter Island: e tutti quanti amano l’amico spiegazione.

Fatti.
Due FATTI hanno inciso nella mia esperienza di Shutter Island: il fatto che da anni, per vari motivi di cui nessuno “ideale”, non andavo al cinema a vedere un film parlato in italiano, e il fatto che abito nella regione che più porta avanti la tradizione del dialogare a voce molto alta con lo schermo.
Attenuanti. […]

Shutter Island, o della paranoia dura

Ragaz io ve lo dico: l’unica cosa che mi fa sollevare un sopracciglio di tutta la questione Shutter Island, che include trama insipida e trailer insipido, è il nome di Martin Scorsese alla regia. Tutto il resto fatica pure a disturbarmi uno sbadiglio. Voglio dire, guardate qua:

Ah, capisco. Risulta un paziente in più che forse […]

Orphan: minorenni assassini alla riscossa

Tempo fa mi lamentavo della penuria di bimbi assassini in circolazione, ed ecco che vengo subito accontentato.
Questo Orphan, già uscito sugli schermi USA, è diretto da Jaume Collet-Serra, non esattamente un genio ma uno che mi stava già simpatico innanzitutto per aver ammazzato Paris Hilton in La maschera di cera, e poi per nientemeno che […]

Chi vince alla lotta? #5: Tim Cappello vs. Clarence Clemons

All’angolo sinistro:
TIM CAPPELLO. Vi ricorderete di lui in quanto era la cosa migliore di Ragazzi perduti. Esatto, il sassofonista steroidato che si vede all’inizio mentre canta con catena d’acciaio al collo, movenze da California Dream Man e occhi infuocati di anfetamine. È comparso anche in Hearts of Fire, dove faceva il batterista per la band […]