Crea sito

Archivio delle etichette: Natalie Portman

Viaggio nella valle dei lens flare: la recensione di Annientamento

Dove Stanlio Kubrick si avventura nella Zona a caccia di metaforoni

Le Basi: Michael Mann. Heat: la sfida (1995) + Sei solo, agente Vincent (1989)

Per Le Basi andiamo a parlare di Heat, che nel 1995 reinventa il poliziesco e l’action, prende a calci in faccia tutti i detrattori del cinema di genere e rende Mann uno dei grandi registi della sua generazione.

L’orgogliosa e pregiudizievole recensione di Orgoglio e pregiudizio e zombie

Un film fatto per un pubblico di zombi.

Star Wars: Episodio Tre-mendo

Dai che siamo arrivati alla fine. Ora è tempo per una nuova speranza.

In sacrificio per voi: Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma

(Luotto) domanda: ma qual è la minaccia fantasma? (Stanlio) è come l’arto fantasma, quando perdi una minaccia quella continua a pruderti ogni tanto

Un McAsgard Maxi al tavolo 2: Thor: The Dark World

Dove, con la semplicità delle piccole cose, torniamo alla nostra tavola calda preferita e ci gustiamo il nostro schifezzamenu preferito

Vendo queste belle giacche: la recensione di In trance

Quando eravamo piccoli, dopo cena, ci mettevamo tutti davanti alla televisione a guardare Carosello; era quasi un rito familiare che ci faceva sentire più uniti. Mica come adesso, che le pubblicità sono piene di inseguimenti, donne nude e Vincent Cassel con la testa mezza esplosa.

La memoria del pesce rosso: “Mars Attacks!” (Tim Burton, 1996)

In cui l’esperto di lingue aliene Quantum Tarantino cerca di ricordare di quando da infante andò al cinema a vedere Mars Attacks! di Tim Burton e ne rimase traumatizzato per un bel po’.

Il primo trailer del secondo Thor

Succede che: arriva un coso gigante che pende dal cielo e si mette a sgrattare tutto l’asfalto.
Qualche paesaggio assortito, Natalie Portman in pericolo, Thor che porta Natalie Portman fin su ad Asgard, alcune creature di dubbio interesse, Thor che si trova di fronte a un dilemma e urla.
Considerazioni sparse:
– Vedere Natalie Portman in pericolo/ostaggio mi […]

Speciale nanosservatorio: a mille ce n’è

Mi vergogno un po’ a dire quello che sto per dire, ma Nanosservatorio è il genere di rubrica che non guarda in faccia a nessuno (a meno che non si metta in ginocchio). Tanto vale, quindi, che mi tolga subito il dente: oggi sono qui per parlarvi di un paio di film su BIANCANEVE.
Lo so, […]