Crea sito

Archivio delle etichette: sequel

L’ordinario colpo delle insolite note: Ocean’s Eight

Le ragazze vogliono solo divertirsi, ma Gary Ross guasta la festa.

Il sequel che non è tale del remake che non era tale AKA Anarchia – La notte del giudizio

Viene dopo un altro film ma non è un sequel, sembra un altro film ma non è un remake….

“Ho chiuso quella porta” ovvero la recensione di Insidious 2: oltre i confini del male

Nella casa infestata ormai i passaggi all’aldilà sono all’ordine del giorno, si va e si viene come al supermercato, ma qualcuno riuscirà a portare un po’ di chiarimento

La recensione indulgente di The Last Exorcism Part II

Il sequel sui generis di The Last Exorcism assomiglia più che altro a Ragazze interrotte, ma con più scene lesbo-pruriginose e il demonio al posto di Angelina Jolie.

La memoria del pesce rosso: “Halloween H20” (Steve Miner, 1998)

In cui la bellissima e caparbia Dolores Point Five si sforza di ricordare “l’atteso ritorno della saga più famosa dell’horror”

Takashi Miike’s Crows Zero 2: a fist for crows

Naturale prosecuzione di Crows Zero. Liceali giapponesi se ne danno un casino al grido di BARCOLLO MA NON MOLLO. Miike col pilota automatico ma gli vogliamo un casino bene lo stesso.

Ghost Rider: Spirit of Vengeance. Nic Cage is on fire! (di nuovo)

Avete presente tutti i difetti strutturali e di trama del primo Ghost Rider? In questo invece piscia fuoco.

La memoria del pesce rosso: “Scream 2″ (Wes Craven, 1997)

Il lato negativo di Internet è che ci fa credere di sapere tutto. Così finiamo per rimuovere i dettagli-chiave dei film. Oppure, al contrario, ci restano in testa solo cazzate.
In questa rubrica un redattore dei 400 Calci la madre di famiglia Dolores Point Five prova a ricostruire un film […]

LOUD NOISES!: “Ghost Rider 2”. Con blackjack e squillo di lusso.

LOUD NOISES! è la nuova rubrica dei 400 Calci su cose che fanno venire voglia di urlare anche soltanto per non sentirsi fuori posto.
La notizia circola con fonti autorevoli, quotes e amenità assortite, quindi la prendo per buona e mi alzo in piedi sulla sedia: Mark Neveldine e Brian Taylor saranno alla guida […]