Archivio delle etichette: sotto il segno del pericolo

Jack Ryan: L’iniziazione. Ovvero: come ti ricomincio un discorso già fatto tre volte.

Cronaca dell’ennesimo tentativo poco convinto di rilanciare un personaggio cinematograficamente sfigato.

Ricercati ufficialmente morti: Caccia a Ottobre Rosso (John McTiernan, 1990)

Russia! Venite per gli inni solenni e i sommergibili coi nomi fighi, rimanete perché vi obblighiamo. Ovvero: di come un film del 1990, sfacciatamente filoyankee e senza l’ombra di un attore russo, riuscì a convincerci che tutte le cose più belle del mondo stavano di là dalla cortina di ferro, e di ciò che accadde in seguito.

Il ritorno del leone: Caribbean Basterds

Chi, come me, crede che il cortocircuito sia la figura retorica centrale per descrivere il nostro tempo, non può sottrarsi al richiamo di Caribbean Basterds. Il film segna il ritorno dietro la macchina da presa di uno dei più leggendari leoni del cinema di genere nostrano, Enzo G(irolami) Castellari, autore, tra la sfilza di titoli […]