Crea sito

Archivio delle etichette: unstoppable

Gli anni ’90 su Italia1: Falcon Rising

Per chi sa ancora apprezzare un film che annoia dove non serve ma esalta dove serve.

Source Code: Tony Scott approva questo messaggio

Prince of Persia si sveglia di soprassalto. È su un treno, uno con quegli insulsi vagoni a due piani tipo il regionale Ancona-Piacenza, ma diretto a Chicago. La gnocca di fronte a lui (Michelle Monaghan) sembra conoscerlo, ma lo chiama con un nome diverso dal suo e lui va in para. Quindi va in bagno, […]

Violenza Domestica: Marzo 2011

USCITE ITALIANE
Black Death, Christopher Smith (2010)
Peste, becchini, untori, maledizioni, streghe, presunta misoginia… questo e altro in un film che mi è piaciuto pochissimo e forse ve l’ho già detto. Ma non importa, non importa proprio perchè a chi è piaciuto c’è ed ha un sacco di buoni motivi così convincenti che mi farebbero piacere il […]

Unstoppable (spoiler: ma anche no)

Mi immagino il lettore medio dei 400 calci come uno che s’è fatto tutta la militanza che mi sono fatto io. Il babbo ci metteva Sergio Leone nel biberon (di nascosto dalla mamma, che i film violenti poi lo sai), alle elementari ci bevevamo il sughino di pesca, Sly Stallone e Schwarzy, abbiamo visto JCVD […]

Unstoppable (tipo Guccini, ma a rovescio).

Il prossimo film di Tony Scott parla di un treno carico di schifezze tossiche che corre fuori pianura in mezzo alla campagna americana. I protagonisti sono Denzel Washington, Rosario Dawson e Chris Pine (il nuovo Kirk, insomma). Ingegneri, ufficiali e macchinisti che cercheranno di fermarlo -tipo- correndogli incontro con una locomotiva. Il film si ispira […]

Blood and Bone: ben tornato, film di botte made in USA

Certo, sforare dritto nell’A-Team forse è esagerato, ma il successo del Mixed Martial Arts (MMA) è decisamente la cosa più bella che potesse capitare al cinema d’azione americano di oggi, ancora frastornato da un uso improprio e massiccio di CGI (imperdonabile colpa di Matrix). È una cosa che lo riporta ai gloriosi tempi dei primi […]